Paolo Bazzo ha chiesto in Auto e trasportiMoto · 1 decennio fa

grippaggio/fusione motard 125?

Ho combinato un disastro con il motore della mia husqvarna 125 sms

praticamente un giorno per strada il motore perde potenza e si spegne senza inchiodare,pensando che fosse un problema di benzina lo riaccendo (a fatica) ma mi accorgo subito che ce poca compressione e dopo 100 m il motore è rovente.

Recupero la moto e una volta a casa inizio a smontare il gruppo termico.

Mi accerto che tutto sia a posto (benzina,olio,acqua,pompa,valvola pressostato sono ok!!!) ma quando tiro fuori il pistone scopro il disastro...

al centro del pistone (monofascia) ce un' avvallamento grande come un unghia che va verso la luce di scarico, sul mantello dalla parte dello scarico ci sono due buchini che c'erano gia prima (penso per la lubrificazione dal lato di scarico) ed uno si è ingrandito parecchio, le fasce sono incollate/fuse nelle sedi dalla parte dello scarico e pure gli angoli tra cielo e mantello sia dalla parte dell'aspirazione che da quella dello scarico sono smussati!!!!

infine sotto il cielo si vede un piccollisima crepa di mezzo cm!!!

insomma il pistone è ridotto parecchio male e mi meraviglio che non si sia crepato a metà!!! ma quello si può cambiare (anzi devo)

comunque i problemi sono sul cilindro:

sia dalla parte dello scarico che da quella dell'aspirazione sono rigate ma con il dito non si sente nessuna imperfezione, dalla parte dello scarico sotto il travaso ce una chiazza che sembrerebbe materiale fuso sopra (forse dal pistone)

la biella è a posto e non è colorata come pure la testa!!! i cuscinetti a rullo del pistone non sono fusi e sembrano nuovi!!!

sia il cilindro che la canna sono in aluminio quindi devo scordarmi la retifica tipica della ghisa ma sentendo un paio di meccanici questi mi dicono che forse con una lucidatura si salva la canna ma se non dovesse essere sufficiente bisogna rettificare e riportare il cromo....

venedo a conoscenza del prezzo della ricromatura (300€ senza pistone) mi chiedo se questa è affidabile e quali sono i migliori centri per farla (ce ne sono pochi in italia)

infine ho grippato o fuso il pistone????

e da cosa può essere dovuto questo enorme dannoo successo tutto in poco tempo??? ce chi mi ha suggerito una detonazione troppo anticipata che spiega l'avvallamento ma non il grippagio e la fusione delle fasce oppure una miscela troppo magra aria/benzina ma non vedo come questa possa ridurre il pistone ad un colabrodo.

insomma ditemi possibili cause e se conviene ricromare o comprare un gruppo nuovo (500 € compreso pistone)!!!!

la miscela benz/olio e ben tarata a 2.5 e il carburatore è pulito, inoltre la candela è quella consigliata dalla casa

P.S. astenersi scooteristi....i vostri 70 cc non mi interessano!!!!

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Allora, io ho il KTM 125 ma una volta mi è successo anche a me, credi che tu abbia grippato per un fatto di carburazione. La carburazione magra è la cosa peggiore sui 2t, arriva più aria e meno benzina e hai meno lubrificazione, non so se ti è mai successo ma forse ogni tanto quando dai gas pieno di colpo, la moto invece che accelerare tende a calare. E poi se giri magro si scalda da matti il motore. Anche se hai preso una candela aftermarket o altro non centra, è proprio la carburazione, motore troppo caldo = fusione o grippaggio. A me si è fuso il pistone nella camicia e la camicia nel carter, praticamente ho saldato tutto , però è strano se non sbaglio è pure raffreddata ad acqua, prova a vedere se va il termostato, o la ventola del radiatore, di sicuro non ha raffreddato il motore.

    Detonazione è probabile, il motore infatti perde compressione se fa questo fenomeno. E' strano però veramente tutto assieme. Meglio farti un nuovo gruppo termico.

    Fonte/i: Anch'io ho grippato
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Che moto è,una TM Racing per caso?

    se me lo dici ti daarò di sicuro la risposta adeguata

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.