Pistola condor a gommini?!?

come posso modificarla e farla a pallini? .. perche la canna non si apre e se voi guardate dentro ce due blocchi

... vi prego spiegatemi

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ti conviene lasciarla così com'è per vari motivi, il primo fra tutti è quello legale.

    Sebbene le armi ad aria compressa con energia al vivo di volata non superiore a 7,5 joule siano di libera vendita, sono comunque soggette ad immatricolazione e test al Banco Nazionale di Prova di Brescia; perciò la loro costruzione "homemade" è un illecito penalmente perseguibile.

    Secondariamente abbiamo l'aspetto tecnico ossia dovremo introdurre in canna una riduzione dal cal. 7 dei "gommini" al 4,5mm dei pellet, ciò significa che la riduzione in oggetto deve avere le pareti con spessore 1.25mm e lunga circa 15-18 cm (non ricordo esattamente la lunghezza della canna della Condor .... ne aveva una mio fratello più giovane circa 30 anni fa). Per realizzare un particolare meccanico di quel genere occorre un'attrezzatura tutt'altro che hobbistica, ossia un tornio con mandrino a gioco ridotto altrimenti puoi scordarti la coassialità e relative punte ed alesatori per realizzare la foratura. Dimenticati inoltre la rigatura della canna, ottenibile solo con apposite brocciatrici. Facendo però l'ipotesi di riuscire a realizzare questo difficile particolare meccanico e di riuscire ad installarlo correttamente, otteremo comunque un'arma con energia molto limitata.

    Da bambino avevo un'Okahoma:

    http://oggetto-mitico.pivari.com/2008/08/pistola-o...

    Però non era la versione in cal. 7mm bensì in cal. 4,5mm con canna liscia e sparava appunto i pellet in piombo ...... prima del 1975 era legale ed era considerata un giocattolo.

    L'energia e la precisione erano qualcosa di veramente atroce .... se riuscivo a colpire una lattina a 5 mt era un miracolo.

    Tieni la tua condor così comè ed acquistane una di libera vendita, per fare un esempio, la Wehirauch HW40 costa meno di 150 euro ed è un ottima pistola ad aria precompressa oppure ci sono tantissimi modelli a CO2 attorno ai 100 euro. Così facendo eviti sia problemi legali e sia di scarsa energia e precisione.

    Ciao

  • 1 decennio fa

    Prima di tutto : e' LEGALE farlo (si tratta di modifica ad un GIOCATTOLO mantenendone inalterato il "potere offensivo" o potenza che dir si voglia ...)

    Secondo : e' fattibile ... principalmente si tratta di "trapanare" la canna eliminando i due "risalti" ed eventualemente aumentando il diametro al fine di inserire all'interno un tubicino di ottone con il diametro interno di 6 MM ( ovvero il diametro dei pallini BB ... 4.5 e' tutta un'altra storia ...) : eventualemnte preso da una softair ...

    ... pero' a mio parere e' una modifica che NON HA SENSO quando con pochi euro prendi una pistola a molla bella e fatta e di caratteristiche "estetico/balistiche" superiori ...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.