Registrazione multitraccia?

Cos'è? Come funziona? Come si fa con lo zoom h4n? Allo zoom h4n devo aggiungere mic o roba varia x farla?

Cmq nn me ne intendo tnt di qst cose x cui spiegate tutto ciò che dite e nn usate termini troppo complcati.. se li usate SPIEGATELI

Grazie 1000 in anticipo

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    La registrazione multitraccia consiste nel registrare su diversi canali i diversi strumenti musicali (o voce) per poi fare suonare le tracce tutte insieme. La riproduzione simultanea di tutte le tracce non è possibile dai normali apparecchi ma solo da un multitraccia, generalmente quello che l'ha registrate. Quando la registrazione multitraccia è finita, si può trasformare in un normale file audio stereofonico, riproducibile quindi dai normali apparecchi.

    Il vantaggi sono molti, ad es. uno sta nel fatto che ogni strumento può suonare per conto proprio evitando interferenze con i microfoni degli altri strumenti, inoltre può registrare tante volte la parte che non piace alla prima, evitando così che anche tutti gli altri strumenti debbano suonare nuovamente la propria parte; inoltre la singola traccia è manipolabile per quanto riguarda volume, timbrica ed effetto dopo averla registrata senza agire contemporaneamente anche sulle altre.

    Se per esempio registriamo tutti insieme in modo tradizionale e poi alla fine ci accorgessimo che la sola chitarra aveva un volume troppo basso, come potremmo alzarlo senza alzare quello di tutti? Col multitraccia alzeremo il volume della sola traccia chitarra, diversamente non si potrebbe fare.

    Veniamo a quel registratore.

    Quello consente di registrare 4 tracce, 2 con ingresso esterno e 2 dai microfoni incorporati. Forse anche 4 tracce senza microfoni esterni, se i due microfoni dell'apparecchio sono stereo (il mod. H2 è così, non so l'H4). Inoltre può registrarne 2 (1 stereo) mentre se ne ascoltano altre 2 (1 stereo) già registrate. Cosa vuol dire?

    Tu ad es. registri la base con la tua tastiera stereo, occupando così due tracce.

    Poi metti in play e, mentre ascolti la tua base, puoi registrare il solo sulle altre due. Fine. Ti ritrovi un file 4 tracce che, riversato, diventa uno stereo dove suonerà tutta la musica che hai registrato.

    Ma ha anche la funzione di scheda audio musicale, con questa puoi connetterti al PC ed usare questo per registrare, procurandoti un software per registrazione multitraccia.

    In questo modo potrai registrare quante tracce vuoi senza il limite delle 4 tracce dell'apparecchio.

    A tal proposito, se registrare in multitraccia è il tuo unico scopo, puoi comprare direttamente una scheda audio per strumenti musicali da connettre al PC via usb, evitando così di acquistare quel registratore e risparmiando pure. Ovviamente devi procurarti anche un software, ma questo a volte è compreso con quelle schede.

    Quel registratore, secondo me, è utile particolarmente se si intendono registrare delle sessioni live in ensemble, ma per la registrazione multitraccia è preferibile una scheda audio, software (es. Nuendo) e PC.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.