Se lo dice Ravanello...?

Monsignor Sandro Bondi detto Ravanello ai tempi in cui pavido democristiano nel cuore si era aggregato alla sinistra per entrare in politica, ha detto a proposito di Vendola:

"Rappresenta una sinistra pre-moderna".

Davvero? Lui invece cosa rappresenta?

.

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Migliore risposta

    Sandro Bondi detto ravanello fin da quando da Sindaco di Favignana era comunista rosso all'esterno e devoto democristiano bianco all'interno è il tipico essere servile che per sentirsi realizzato ha bisogno di attaccarsi come una cozza ad un padrone solido da cui trarre nutrimento dando in cambio la sua devozione quasi religiosa.

    Lo fece con il PCI,suo primo padrone ante Mani Pulite, e quando la Prima Repubblica crollò e con essa il PCI,il nostro ravanello si trovò senza un padrone da servire e amare da tipico" cortigiano vil razza dannata" finchè recatosi con lo scultore Cascella per la consegna di blocchi di marmo per il Pantheon berlusconiano di Arcore restò ammmaliato dal fascino tenebroso del nano e ne fu assunto come servo tutto fare con vitto alloggio e stiratura ad Arcore.

    Ivi .essendo un acculturato uomo di lettere con tendenze poetico-pindariche,preparò per le prime elezioni di Forza Italia il famoso libello" Miracolo Italiano"con cui divenne il maggiordomo di Arcore e il servo di scena dei vari teatrini melo-drammatici dei governi berlusconiani:aveva ritrovato il padrone da servire e amare come un angelo custode serve e difende il suo Dio.

    E in questa ritrovato piacere di servilismo scrive su giornali e quotidiani epinici e poesie pindariche e criptiche inneggianti al suo padrone cavaliere dell'amore.

    Forse ora prevedendo il tramonto ormai vicino del suo attuale padrone,da esperto apostata,si prepara

    per un futuro padrone e pertanto parla di Nichi Vendola come una sinistra pre-moderna nella quale è già pronto a rituffarsi con un ennesimo salto della quaglia, felice di servire.

  • 9 anni fa

    uhuhuhuu, ahahahahaha

    Una comparsa di infimo livello, ahahahahahaha!

  • Lizzy
    Lv 4
    9 anni fa

    Un lecchino come tutti gli altri

  • soham
    Lv 7
    9 anni fa

    Lui, al contrario dell'Arlecchino della celebre commedia di Goldoni " Servitore di due padroni" rappresenta il personaggio principale della farsa politica " Servitore di un padrone": peccato che nel teatrino dove si esibisce ci siano ormai pochissimi spettatori: la platea è quasi deserta.....Ciao

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    STO *****!!! XD

  • Anonimo
    9 anni fa

    MUAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHAAHAHHAHHAHAHHHA, Eh? ò.O

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.