Joe Black ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 1 decennio fa

Da chi e dove nasce l'usanza che una donna deve portare i cappelli lunghi e un uomo i capelli corti?

5 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    non so però ricordo ai tempi dei primitivi non esisteva il barbiere e ne la parrucchiera tant'è vero che le donne invece di dare la mano ai propri uomini preferivano farsi trascinare per i capelli...........

    poi è arrivata la moda delle forbici e hanno avuto la brillante idea di tagliarli ma siccome non si distinguevano più le donne dagli uomini hanno deciso di farli tagliare solo ai maschi i capelli.....!

    penso che tutto abbia origine da li..........

    Fonte/i: scherzo ovviamente!!!!
  • Anonimo
    1 decennio fa

    in guerra sono scomodi lunghi e poi il nemico ti potrebbe afferrare per la chioma

  • 1 decennio fa

    ognuno, uomo o donna, è libero di portarli come vuole

  • 1 decennio fa

    le donne per tirarseli nelle lotte

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    I capelli lunghi sono sensuali "dicono" e femminili e "accompagnano" il portamento...mah....ho sentito spesso donne inorridire per i capelli lunghi sull'uomo e la barba...proprio inorridire! A me piacciono...barba e capelli lunghi Li ho sempre avuti corti corti io...da quando ho cambiatostile di vita li porto lunghi... in riformatorio non si poteva farli crescere :)...ora però in effetti mi sento più femminile....più donna...è ora che li tagli!

    @Slevin.. °_____° hai ragione!! Oddio Lo scalpo! i Pellerossaaaaaaaa!!!!!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.