Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute mentale · 1 decennio fa

Secondo voi le canne possono creare problemi mentali?

Io dico che nel modo e nell' altro la condizione resta quella.

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    ti rispondo così: ho preparato e sostenuto l'esame di statistica psicometrica all'università completamente fumata... è evidente che quando sono sotto il loro effetto ragiono più in fretta e meglio: pensa che da lucida non ne capivo niente di quegli esercizi XD

    __________________

    crap, quello che può avere avuto l'amico tuo è una buffet psicotica da abuso di stupefacenti... un disturbo dell'umore come la depressione non origina dall'uso o abuso di sostanze: c'è sempre una disfunzione ormonale a carico dell'equilibrio serotonina-adrenalina come motivo scatenante ed è una questione ereditaria.

    _____________________

    quello che non consideri è che quando si ha una predisposizione genetica ai disturbi dell'umore si fa ricorso a questo tipo di sostanze per tirarsi su. l'uso di canne, in questo caso, non è una causa, ma un sintomo ovvero la messa in atto di una sofferenza in corso.

    tra parentesi, crap, non parlo in qualità di fumatrice, ma in qualità di professionista che queste cose le ha studiate e con queste cose ci lavora: sono una psicologa.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    e chi l'ha detto che chi fuma ...non può migliorarsi la vita ugualmente. l'errore stà nel pensare il semplice spinello come un urna x affogare i problemi....ma "sballarsi" fà solamente provare più marcate tutte quelle sensazioni che già abbiamo.......io ad es. adoro dopo aver fumato...scrivere suonare creare ...perchè aiuta quella fantasia che farei più fatica a trovare da "lucido".......

    posso solo dirti......che uso appieno le facolta mentali donatomi dalla natura.......pur fumandomi cosa mi dà la natura

    naturale no???

  • dalla mia esperienza dico di no. ma magari per chi ha già problemi può influire. non ne ho idea. la questione comunque non è l'erba ma le schifezze e gli additivi che ci mettono dentro. è sempre più difficile trovare erba buona.

    sono perfettamente d'accordo con deadly

    Crap caro però non parlare a vanvera. la depressione è un disturbo dell'umore non un problema mentale. rimanici tu nella tua ignoranza.

    un mio amico? per la serie mio cuggino?http://www.youtube.com/watch?v=AFW81wHXcbE

    Youtube thumbnail

  • 1 decennio fa

    finchè rimangono canne e se ne fà un uso moderato nò. =)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • bè, fratè, che altro posso dirti ormai?

    ha già detto tutto Nik :) (mi ha praticamente tolto le parole di bocca: sono ancora umidicce di saliva e fumo XD) sembra quasi un mio clone XD

    quindi aggiungo solo che TUTTO fa male, se se ne abusa.

    e la marijuana è fra le droghe leggere con meno effetti negativi da abuso, di tutte le altre: caffè, valeriana, thè...

    per non parlare delle due droghe legali IMMENSAMENTE + dannose: l'alcol (che ne può fare di danni, anche a livello mentale) e le sigarette.

    quello che crea tanti, ENORMI problemi mentali sono le balle spaziali della propaganda proibizionista:

    e la mente di Crap è un tragicomico esempio dei loro effetti devastanti su chi se le beve XD

    (Ciao Aciduzza ;D canzone mitica!! XD)

  • 1 decennio fa

    l'unico effetto negativo a livello psichico rilevato dall'ABUSO massiccio e costante nel tempo di cannabinoidi, consiste in un minimo, temporaneo e reversibile abbassamento del livello di concentrazione e attenzione.

    gli effetti negativi riscontrati occasionalmente da alcuni (stati d'ansia o attacchi di panico) non sono mai stati attribuibili alla cannabis in sè stessa, ma all'interazione di fenomeni psicosomatici in soggetti molto ansiosi e timorosi verso l'esperienza. o all'assunzione di alcool o altre sostanze psicoattive, che insieme al THC ne bloccano gli effetti psicoattivi benefici (come il suo comprovato effetto antidepressivo) e causano reazioni avverse, come crollo depressivo e forte agitazione (per questo nei coffe shop è proibita la vendita di alcolici: mescolare le due sostanze non è una buona idea).

    in sè stessa la cannabis, quando è genuina, non tagliata, non assunta vicino all'alcool, e quando non se ne abusa, ha solo effetti altamente positivi, a livello mentale e anche fisiologico :)

    le case farmaceutiche ne hanno anche commercializzato il principio attivo in forma sintetica, per curare gli stati depressivi o d'insonnia cronica. peccato che poter accedere alla sua forma naturale sarebbe molto + efficace di una pillola chimica, e soprattutto mooolto meno costoso. e qui trovi una delle tante VERE cause del proibizionismo.

    ------------------------

    @Crap, guarda meno film ideologici e ascolta meno "cugggini" (Giada, m'hai fatto schiantare XD) E APRI PIU' LIBRI: così la prossima volta non fai la figura del povero italiano medio ignorante :)

  • 4 anni fa

    Controllare il panico è possibile, dai un occhiata qui http://sconfiggiansia.givitry.info/?Aov9 bisogna allenarsi e possedere alcune tecniche che ti possono aiutare ad avere controllo.

  • 1 decennio fa

    ......io infatti conosco molta gente del PDL e Lega....e sono messi veramente male..

  • 1 decennio fa

    Certo che appannarsi la mente, invece di lavorare per migliorarsi la vita...non cambia niente!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io invece ti dico di si, cioè le canne se usate con troppa frequenza portano anche alla depressione

    ----------------------------------------------------------------

    no non credo, perchè la depressione è arrivata con l'uso di marijuana. prima stava bene e solo canne ha utilizzato. non appena cominciava a fare il primo tiro arrivava subito la depressione che lo sbatteva giù, fino al giorno in cui senza avere bisogno di canne la depressione è rimasta fissa.

    guardate il film con Mattew Perry: anche a lui in quel film la depressione arriva con un uso/abuso di canne

    Fonte/i: Potete abbassarmi i pollici ma rimarrete nella vostra ignoranza, perchè un mio amico è entrato in depressione per uso frequente di canne....e non la stronzata di tiro fatto il sabato, ma anche 20 al giorno
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.