Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 1 decennio fa

Ma come si fà a pensare di fare una famiglia se uno rimane precario anche se ha 36 anni?

Aggiornamento:

Non è la mia situazione forunatamente ho 11 anni in meno, ho letto su internet che c'è gente che ha quasi 40 anni ma nnon trova un lavoro fisso.

9 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    trovare un lavoro fisso,oggi è come:fare un terno al lotto,ma questa situazione..pare faccia comodo da sinistra a destra..tanto loro:mangiano a piene ganasce,poi si lamentano,che gli Italiani non fanno figli,come possono fare..per mantenerli,con un lavoro precario,ma ci sono:anche quelli/e che da anni non lavorano.ciao

  • questa è l'itaGlia

    i raccomandati stanno in posizioni di potere pur non sapendo fare un tubo i giovani laureati per scampare dal precariato fuggono all'estero i dipendenti delle aziende che per 20 anni hanno lavorato con fatica nel giro di tre mesi rimangono senza lavoro all'eta di quarant'anni con figli e mutuo perchè l'azienda viene delocalizzata e portata in qualche paese con manodopera low coast

    chi è povero è sempre più povero chi è ricco è sempre più ricco e il cittadino continua sempre di pìù a chinarsi per prenderlo meglio dentro

  • 1 decennio fa

    Purtroppo hai ragione, ma la rabbia che ti viene è che quelli che si portano a casa lo stipendio di un mese, che noi ci sogniamo in un anno, hanno il coraggio di chiamare i nostri ragazzi BAMBOCCIONI, i loro sono delle larve che vivono nel lusso e come è successo, senza fare nomi, comprono la laurea e sembrano chissà chi. Non mi piace parlare di politica, perché ti rodi il fegato. Purtroppo non ci sono consigli da darti, ne a te, ne a tutti quei ragazzi che non hanno un lavoro, pur essendo dei bravi ragazzi. Ti mando un in bocca al lupo

  • Anonimo
    1 decennio fa

    cerco di capire la tua situazione ma essendo cresciuto in una famiglia povera mi sento di dirti che una famiglia si fonda sull'amore,il rispetto,sull'aiuto reciproco e non sui soldi.

    con questo però non voglio dirti che non sia giusto pensare anche ad una stabilità economica,dico soltanto che una famiglia si deve fondare su altri pilastri.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Solo in Italia è così,ma anche negli altri paesi europei hanno i nostri stessi problemi!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    chiede i soldi a papi

  • 1 decennio fa

    a mio avviso oltre ad essere precario ha poca voglia di rischiare e di prendersi delle responsabilità.

    se uno vuole farsi una famiglia la fa.

    certo che se si vuole la casa arredata all'ultimo grido, se si vogliono fare almeno 2 viaggi all' estero, ecc. altrimenti ci si sente inadeguati uno rimarrà single a vita, poi si ritrova a 50 anni solo e smarrito.

    non è facile, ma osate di più e quello che non si ha da subito, lo si costruisce insieme, è sicuramente più faticoso ... ma molto soddisfacente.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Mi faccio la stessa domanda ogni giorno, l' unica cosa in cui uno può sperare è di trovare un posto in un ufficio pubblico, dove fanno ancora contratti a tempo indeterminato (tipo poste o bidello), altrimenti, è un grosso punto di domanda, non si può essere più sicuri di nulla purtroppo... un tempo, entrare in una grande ditta era un posto certo, ma oggi, anche se tu ci entrassi correresti il rischio che la ditta si trasferisce fuori da l' Italia. Non lo so...

  • 1 decennio fa

    ...mi spiace per la tua situazione, ma non è obbligatorio farsi una famiglia....

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.