Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoManutenzione e riparazione · 1 decennio fa

Problema con la presa elettrica che non funziona?

ho provato ad aprirla ed e' ben collegata con i due fili, che sono uno nero (in alto) ed uno grigio (in basso). Utilizzando lo strumento per vedere se ci sono fili elettrici nei muri, mi rileva corrente sul filo nero e non su quello grigio. Solo nel caso in cui attacco qualche cosa di elettronico alla presa, suona pure quello grigio, pur non funzionando l'oggetto elettronico. Inoltre rileva pure passaggio di corrente sul filo dell'oggetto elettronico stesso. Da che può dipendere? Dalla presa elettrica? Da un errato passaggio di corrente all'interno dei fili. Scusate, ma vorrei provare a risolverla da solo prima di chiamare un elettricista. Grazie, Claudio

Aggiornamento:

Volevo aggiungere che fino a qualche giorno fa, la presa funzionava. Inoltre i colori dei fili non sono molto significativi, perchè l'impianto è vecchio, i fili non sono nel corrugato, ma cementati e spesso si tratta di filtubo. Inoltre nel cassettone della finestra vicino alla presa c'e' un unico filo elettrico nero che va nella direzione della presa, collegato tramite ponte ad un filo color verde giallo (tipo messa a terra) anche se invece porta la corrente. Ho provato a collegare sia un frullature a mano (oggetto piccolo ma che richiede abbastanza energia), che un carica-cellulare ma niente. Stavo pensando, se compro quei cacciavite che si illuminano se li metto a contatto con una fonte di corrente, potrei avere qualche indicazione in più? Grazie a tutti per le risposte

8 risposte

Classificazione
  • Dario
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao.

    Manca il neutro, per questo motivo attaccando un qualsiasi utilizzatore alla presa rilevi tensione sui due capi.

    La fase entra ma non "scarica" sul neutro e quindi trovi fase anche all'uscita della presa.

    In questo caso il filo grigio, per la 64-8 dovrebbe essere azzurro, è il conduttore di fase ed è interrotto in un punto

    Con molta probabilità è interrotto dentro la cassetta di derivazione relativa, può anche essere un morsetto non avvitato, oppure se le prese sono "entra ed esci" dentro una delle prese vicine.

    Edit: non risolvi ne con il cercafase, troverà sempre la fase in entrata ed in uscita, ne con il tester che mancando il neutro non ti leggerà mai i 230V che dovrebbero essere presenti tra fase e neutro.

    Ripeto: manca il neutro che dorai trovare seguendo il percorso dei cavi in arrivo alla presa.

    Cavi murati? ma che impianto è?

    Edit: I volt presenti negli impianti domestici sono adesso 230 e non piu' 220, infine ricordate che le unità di misura non hanno plurale, si scrive Volt non...Volts!!

  • 1 decennio fa

    Ma prima funzionava ? Potrebbe essere una spina che è comandata da un interruttore.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    mmmm allora vi potrebbe essere un filo interrotto o la presa non funziona

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    per essere sicuro che la tensione sulla presa sia corretta (220volts), l'unico strumento è il tester; ne esistono di molto economici (meno di 20 euro) che vanno benissimo per l'uso che devi farne. Se, poi, non l'hai mai usato, chiedi al rivenditore di mostrarti come impostarlo per leggere la tensione su una presa a 220 volts ( è semplice).

    Sul fatto,poi, che fino a qualche giorno fa funzionava, prova a pensare ( o indagare) se e quali lavori sono stati eseguiti in casa recentemente ( basta anche che qualcuno abbia attaccato un chiodo per un quadro ed inavvertitamente ha "beccato" un filo o sia venuto un installatore ed abbia collegato quel filo giallo verde alla massa pensando fosse il filo di terra, eccetera)

  • Viki
    Lv 5
    1 decennio fa

    Sul grigio manca corrente. Se ti risulta passaggio di corrente quando colleghi qualcosa alla presa è normale perchè è la corrente del filo nero che ritorna attraverso la cosa che colleghi alla spina. Prova a controllare all'interno di scatole di derivazione se è bruciato qualcosa o anche le altre prese perchè all'interno di esse potrebbe essersi staccato qualche filo.

  • ?
    Lv 4
    1 decennio fa

    se il cercafase rileva la fase e se chiudendo il circuito con un utilizzatore la rileva anche al neutro(che tra l'altro dovrebbe essere blu e nn grigio!)..

    allora c'è qualcosa di strano è come se nn arrivasse abbastanza corrente ... attacchi sempre lo stesso apparecchio? potrebbe essere la spina....

    fai questa prova..

    prendi un portalampade e relativa lampadina collegali a una spina e collegala alla presa se farà piena luce è ok se no chiama l'elettricista sempre se nn te la senti di cambiare i fili dalla scatola di derivazione alla presa;-)

    ciao roby

  • 1 decennio fa

    il grigio in teoria e il neutro. o il frutto (la presa) e rotta oppure controlla la scatola di derivazione che tutti i fili siano cablati correttamente i campi magnetici esistono ecco perché' lo strumento ti segna passaggio di corrente ciao buon lavoro

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.