nuove posizioni su veg e ecologia?

ho letto che mangiare carne, anche se solo 2 vv alla settimana, è più rispettoso per l'ambiente che essere vegetariani.

cosa ne pensate?

Aggiornamento:

ma a chi sono indirizzati questi articoli? ai veg o agli ecologisti?

7 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Penso che non sia vero. Meno carne si mangia e meglio è. La produzione di carne è una delle maggiori causa di inquinamento. Di solito questi articoli sono indirizzati agli ecologisti, ossia persone che hanno a cuore la salvaguardia della natura senza che abbiano particolarmente a cuore il benessere degli animali.

  • 1 decennio fa

    Lui si riferisce evidentemente all'epoca dei cacciatori, quando si andava nel bosco e si uccidevano le fiere selvagge che si trovavano.

    Eppure, ora è diverso:

    non si trovano nei boschi gli animali, ma li si alleva riproducendoli in continuazione, si utilizza più dell'80 % della foresta amazzonica disboscata per produrre cereali e altri vegetali per nutrire gli animali, il metano prodotto dal letame di tutta quella concentrazione ARTIFICIALE di animali, contribuisce di molto all'inquinamento globale.

    Gli animali carnivori non allevano, quindi non fanno riprodurre molto più del normale gli altri animali di cui si nutrono (e con loro anche i loro "bisogni"), ecco perchè noi mangiando carne inquiniamo e loro no.

  • .
    Lv 7
    1 decennio fa

    Penso che non sia rispettoso di chi viene ucciso.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    si ho capito ti riferisci a quel deficente del the ecologist.

    fancùlo, dice strònzate

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    A leggere questa domanda mi viene da pensare soltanto una cosa:

    Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima. (Einstein)

    Se è vero, come è vero, le carne è uno dei più gravi problemi ambientali del nostro tempo ....

    http://www.shabkar.org/news/Livestock_s_Long_Shado...

    LIVESTOCK'S LONG SHADOW environmental issues and options

    ... sarà anche vero che meno se ne consuma meglio è.

    E' anche ovvio che se un italiano medio (che oggi consuma carne quasi tutti i giorni, per circa 100 chili di carne all'anno) passa ad una dieta vegetariana, il pianeta ne avrà un vantaggio, ma ancora meglio se passa alla dieta vegana che è sicuramente la più ecostenibile.

    http://www.tvanimalista.info/video/ecologia-della-...

    "...Questa breve animazione mostra i risultati di uno studio dell'impatto della produzione alimentare sulle emissioni di gas serra. Lo studio e' stato pubblicato nell'agosto 2008 dall'associazione di consumatori tedesca Foodwatch ed è stato svolto dall'Istituto tedesco per la Ricerca sull'Economia Ecologica. Il risultato che ne emerge è che, come già noto da altri studi, il tipo di alimentazione più ecologista è quella 100% vegetale, vale a dire l'alimentazione vegan. L'alimentazione vegetariana ha un impatto 4 volte più alto, quella onnivora 8 volte più alto..."

    Anche le Nazioni Unite (ONU) avvisano che è necessario, per salvare il pianeta, passare ad un'alimentazione vegan

    http://www.guardian.co.uk/environment/2010/jun/02/...

    "...UN urges global move to meat and dairy-free diet

    Lesser consumption of animal products is necessary to save the world from the worst impacts of climate change, UN report says"

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io ho sentito che ammazzare due persone a settimana è più rispettoso degli esseri umani che essere pacifisti.

  • Anonimo
    1 decennio fa
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.