ginocchia sbucciate help?

ho fatto una brutta caduta giovedì e tutt'ora un ginocchio sanguina ( anche abbastanza)

non avevo in casa nulla quindi ho lasciato correre, poi oggi da un'amica l'ho disinfettato e ho messo su uno di quei cerottoni. Sotto la doccia il cerotto si è in parte staccato e l'ho staccato del tutto accorgendomi così che si era attaccato con la crosticina del ginocchio, ( un male cane!)

Ora ho bagnato una garza d'acqua ( non ho di meglio!) e l'ho messa su.. ma ho paura che si appiccichi di nuovo, ( non vorrei tenere la ferita scoperta perchè striscia sui jeans e fa male) cosa mi consigliate di fare. E un'altra cosa sotto il ginocchio è molto gonfio posso mettere una crema anche se la ferita è un po' aperta? ( e avete dei consigli per farla rimarginare in fretta, giovedì andrò a pattinare sul ghiaccio, sempre che guarisca.) grazie in anticipo

4 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Migliore risposta

    Devi assolutamente comprarti il disinfettante! Senno non si toglie, allora o ti metti il cerottone o la garza, se si attacca non staccare assolutamente tutto in un colpo, che fai dei danni! Devi bagnare con abbondante acqua ossigenata e si stacca piano piano senza farti sentire nessun dolore, poi in farmacia compra del cicatrene in polvere, per farla curare in fretta. In questi casi in farmacia meglio del disinfettante , compra il bialcol, a differenza del nome non brucia per niente! Pensa che io lo usavo per i punti di sutura;)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • disinfettante e aspetti che si formi la crosta non mettere graze osseno ti si appicica e poi fa un male cane e evita jeans e cosi strette ke possono strusciare contro la ferita

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Allora... Primo, devi SEMPRE disinfettare le ferite.

    In seguito, come prbabilmente sai il metodo più spiccio per rimarginare le ferite è lasciarle scoperte, ovviamente però questo provoca dei dolori coi jeans (che per altro sfregando potrebbero ritardare la cicatrizzazione). Per questo ti consiglio di usare garza sterile e cerotto (di quello che sembra scotch e compri in rotoli) in modo da creare una copertura che stia staccata dalla ferita (così non attacca) ma che ti ripari dallo sfregamento.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    mettici un cerotto!non farlo bagnare...,non mettere creme(non sono per uso interno)...se continua a sanguinare,mettiti qualke punto di sutura,se non te li sai mettere fatteli mettere da qualkun altro...

    se non ti vuoi mettere i punti,per farla rimarginare usa "fitostimuline garze impregnate" al 15%

    oppure tienila semplicemente all'asciutto!

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.