Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriGravidanza e genitori - Altro · 9 anni fa

come interrompere l'allattamento al seno?

care mamme, conoscete qualche rimedio naturale o farmaceutico per interrompere l'allattamento al seno?

il mio bimbo causa difetti post nascita è stato operato e per l'alimentazione è stato abituato al biberon e di attaccarsi al seno non ne ha più voluto sapere. io ho stimolato con il tiralatte ed ora oltre ad averne perso [non riesco più a soddisfare la quantità giornaliera], ho frequenti ingorghi che mi hanno già causato una mastite [il tiralatte si sa, non svuota bene come il bimbo]...

7 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 5
    9 anni fa
    Migliore risposta

    Ciao, io contrariamente alle altre utenti sono riuscita a far andare via il latte senza farmaci. Premetto che la mia bimba non si è mai attacata al seno e fino a 3 mesi e mezzo ho usato la tiralatte. Come hai detto tu il latte dal secondo mese ha iniziato a diminuire sino a quando riuscivo a malapena a darle un pasto completo al giorno del mio complice il fatti che a 3 mesi mi faceva tra i 6 e i 7 pasti tra i 200 e i 240 ml (praticamente sarebbe servita una mucca). Fatto sta che per 200 ml di latte dovevo stare alla tiralatte circa 3 ore nell'arco della giornata e vedendo che comunque l'artificiale lo digeriva bene ho iniziato piano piano a diminuire gradualmente i minuti di tiralatte: per esempio se faccevo 6 "sedute" al giorno da 15 min a seno (30 min totali) ho iniziato a ridurre di un paio di minuti a seno e dopo un paio di giorni alrti due minuti e cosi via per una settimana. Poi ho tolto una seduta mantenedo i minuti ai quali aero arrivata e dopo altri 2 giorni sempre due minuti in meno e così via. Non ho avuto nessun ingorgo anche perchè il fisicop si è abituato a poco a poco.. certo i primi giorni "tirava" un po' ma era del tutto sopportabilissimo (la stessa sensazione prima della prima seduta mattutina insomma). Certo che come metodo non è velocissino, io ho impiegato circa 15 gg ma non avevo più tanto latte...Il ginecologo mi aveva consigliato anche di bendare stretto il seno ma era luglio... figuriamoci se con quel caldo mi fasciavo.. per me è bastato questo.

    Ciao ed in bocca al lupo

    Fonte/i: mamma di Aurora da 7 mesi
  • Anonimo
    9 anni fa

    ci sono delle pastiglie o delle punture che prescrive il ginecologo....ma ti assicuro essere parecchio forti....puoi continuare con il tiralatte,prò per evitare ingorghi e mastite,prima di usare il tiralatte,fai degli impacchi al seno con acqua tiepida,mentre hai su le pezze bagnate,massagia delicatamente il seno dall'attaccatura al capezzolo.

    Fonte/i: esperienza
  • io
    Lv 4
    9 anni fa

    accordo con elena, è un passaggio naturale, se adesso non hai dolore o fastidi non prendere nulla, se ne andrà da solo!

    Fonte/i: ho già interrotto due allattamenti in modo naturale, uno dopo 2 sett, uno dopo 1 anno e mezzo
  • 9 anni fa

    ci sono delle pillole apposite che fanno mandare via il latte.... ma dato che ne hai ancora non ti conviene darlo alla banca del latte?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    Anche io come Desiree ho preso il Dostinex...te lo toglie abbastanza velocemente...se senti ancora di avere latte (a me hanno detto)di toglierlo durante il giorno perche la sera e la notte andresti a stimolare l'ormone della prolattina...se hai la pressione bassa stai attenta ai capogiri.

  • 9 anni fa

    Io l'ho appena interrotto. IL gine mi ha prescritto mezza compressa di Dostinex ogni 12 ore x 2 giorni. Se dopo una settimana dovesse esserci ancora qualche piccola fuoriuscita, bisogna ripetere la cura x altri 2 gg. A proposito...dal momento in cui si prende la prima mezza compressa, non bisogna assolutamente attaccare il bimbo al seno nè usare il tiralatte, altrimenti bisogna ricominciare tutto daccapo. Ti assicuro che funziona. Questa procedua non mi ha provocato nè ingorghi nè mastite( cosa che invece ho avuto durante i mesi di allattamento). ciao!

    Fonte/i: esperienza personale
  • Anonimo
    9 anni fa

    Donalo molte mamme non ne hanno è un peccato sprecarlo..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.