Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

ricetta peruviana-ceviche?

qualcuno mi puo dare la ricetta del sebice

grazie mille in anticipo

Aggiornamento:

cercavo la ricetta cn gl'ingredienti peruviani

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    La mia amica vive in casa con una peruviana,e mi ha dato questa ricetta:

    filetti di pesce bianco (io ho usato la cernia)

    maracuya (parchita o frutto della passione)

    limone o lime

    peperoni

    cipollotti

    cipolla

    sedano bianco

    alapeño o altro peperoncino piccante

    aji dulce

    prezzemolo

    menta

    fogli di gelatina

    pistilli di zafferano o semplicemente

    paprika

    sale

    pepe

    olio e. v. di oliva

    spaghettini cinesi tipo capelli d`angelo

    Lavare i frutti, tagliarli a meta, estrarre la polpa con un cucchiaio e metterla in un frullatore con il filtro, aggiungere poca acqua e mettere in funzione, ricavando il succo della maracuya.

    In mancanza del filtro, mettere la polpa nell'apparecchio, aggiungere l`acqua, frullare e poi passare al colino.

    Affettare sottilmente la cipolla,i cipollotti e le coste più tenere del sedano, tritarne le foglie lasciando interi i germogli.

    Tritare anche il prezzemolo e la menta tenendo a parte alcune foglie per la decorazione.

    Tagliare a julienne i peperoni, l'alapeño e l'aji dulce.

    Spremere il succo del limone o dei lime.

    Tagliare il pesce a cubetti e sommergerlo con il succo della maracuya ed il succo di limone.

    Aggiungere tutte le verdure.

    Salare e pepare.

    Lasciar marinare per almeno due ore in frigorifero.

    Mettere in ammollo la gelatina.

    Scolare il pesce con le verdure che conserverete al fresco, mettendo il solo succo in un pentolino.

    Scaldare solo il necessario perché la gelatina si sciolga.

    Ricoprire il fondo di ogni piatto con la gelatina, spolverare con i pistilli di zafferano o paprika, per dare colore, mettere in frigo a rassodare.

    In un pentolino mettere a scaldare abbondante olio di girasole.

    Con le mani, tagliate a metà la massa di capelli d'angelo.

    Per provare la temperatura dell'olio usate uno spaghettino e immergetene solo la punta: se diventa immediatamente bianco, è OK! Mettete il blocchetto di spaghettini nell'olio, vedrete che gonfieranno subito raddoppiando il volume, con una paletta girateli, 10 secondi e tirateli via.

    Metteteli a scolare su carta assorbente.

    Dieci minuti prima di servire levate il pesce dal frigo, assaggiate per controllare il sale, dividete le porzioni nei piatti, aggiungete un filo, ma proprio filo di olio e.v. di oliva, pepate al gusto e decorate con le foglioline di menta.

    A parte servite gli spaghettini croccanti

  • luna
    Lv 7
    1 decennio fa

    Ecco la ricetta che cerchi, il tipo di pesce utilizzato non è scritto poichè la ricetta ammette diversi tipi di pesce: dentice, sogliola, orata, branzino, pesce spada, persico, palombo o frutti di mare.

    Ingredienti:

    1 chilo di pesce bianco di mare (es. dentice) crudo e freschissimo, sfilettato e tagliato a listarelle sottili

    una tazza di succo di limone o lime

    1 cipolla rossa grande tagliata a fettine sottilissime

    1 gambo di sedano tritato sottile

    1 mazzetto di coriandolo fresco trittato

    1 spicchio di aglio tritato

    1 peperoncino fresco verde o rosso trittato

    sale

    qualche foglia di lattuga

    Una volta pulito e lavato, il pesce va tagliato a cubetti e messo in un recipiente, dove poi vanno aggiunti la cipolla tagliata, 1-2 cucchiai di sale, l’aglio, il peperoncino tagliato finemente, il sedano e il coriandolo. Mescolare bene tutti gli ingredienti e aggiungere il succo di limone o lime, considerando che deve coprire il pesce completamente.

    Coprire il tutto con la pellicola e lasciar riposare in frigo per un'ora. Il composto va servito nei piatti disposto su una foglia di lattuga, ornando con qualche fettina di cipolla e del coriandolo. Servire insieme a grandi fette di patata dolce rossa lessa o cotta al vapore.

  • abcdef
    Lv 7
    1 decennio fa
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.