Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 9 anni fa

DOMANDA X ESPERTISSIMI HARRY POTTER!!?

ciao amici lettori di fantasy :D, esistono errori nella storia/trama di harry potter?

(non errori ortografici)

9 risposte

Classificazione
  • Helia
    Lv 5
    9 anni fa
    Migliore risposta

    Harry Potter e la Pietra Filosofale:

    - Il serpente nello zoo strizza l'occhio ad Harry. Harry non può essere rimproverato per la propria sorpresa, dal momento che i serpenti non hanno le palpebre mobili!

    - Quando Hagrid arriva per prendere fuori dalla cascina in mezzo al mare, usano la nave che i Dursley hanno usato per raggiungere il posto. Quindi come hanno fatto i Dursley ad andarsene?

    - Nella lista dell'attrezzatura della lettera di Hogwarts, "una bacchetta" è scritto due volte. (Compare solo nella prima versione inglese)

    - La lettere di Hogwarts di Harry dice che gli è concesso portare un gatto, un gufo o un rospa. Ron porta il suo topo, Crosta.

    - Harry compra il libro "Mille erbe e funghi magici", ma più tardi nel libro viene detto che Harry cerca "dittamo" in "Cento erbe e funghi magici".

    - Harry osserva lo Smistamento, e ci sono solo tre persona ancora che devono essere chiamate. La professoressa McGranitt ne chiama tuttavia ben quattro.

    - Nick Quasi-Senza-Testa dice che non mangia quasi da quattrocento anni; nel secondo libro, ad ogni modo, ci viene detto che Nick è morto da cinque secoli, non quattro.

    - Hermione presta ad Harry "Il Quidditch attraversi i secoli". Viene detto che la squadra giapponese che ebbe più successo, la Toyohashi Tengu giocò una partica contro i lituani Gorodok Gargoyles nel 1994. Nella Pietra Filosofale, Harry legge questo libro nel 1991.

    - Nel retro di copertina della versione americana, Fred dice: "Non vinciamo da quando se ne è andato Charlie..." Secondo J.K., Charlie è di tre anni più vecchio di Percy (che all'epoca è al suo quinto anno), perciò Charlie dovrebbe aver terminato gli studi solo l'anno prima.

    - (edizione americana) il Trio, che sta arrivando dalla torre di Grifondoro, sala due rampe di scale per arrivare al terzo piano. La torre di Grifondoro è al settimo piano, perciò avrebbero dovuto scendere, non salire.

    - All'inizio della partita a scacchi, Ron è il cavallo nella scacchiera gigante. Tuttavia, più tardi viene detto che "mosse avanti di uno"; ma il cavallo si muove a L.

    - (edizione tascabile) Silente dice che lui e il gufo di Hermione si sono incrociati a mezz'aria. Tuttavia, a pagina 302 Hermione dice di essersi imbattuta in Silente mentre andava in Guferia per mandargli il gufo.

    - (edizione britannica) Ron dice: "Bene, Harry, tu prendi il posto di quell'alfiere e tu, Hermione, vai vicino a lui, da quella torre". Ma la torre è vicino al cavallo, non all'alfiere.

    Camera del Segreti:

    - Si dice che Nick Quasi-Senza-Testa "prese diversi respiri profondi". Eppure, a pagina 506 del Calice di Fuoco, Mirtilla dice che i fantasmi non respirano.

    - (edizione americana): "...Harry stava trascinando i piedi attraverso il secondo piano verso l'ufficio di Allock. Serrò i denti e bussò". Eppure, a pagina 141, si dice che l'ufficio è al terzo piano.

    - (versione americana), quando la professoressa McGranitt porta Harry nell'ufficio di Silente, la parola d'ordine era "caramelle al limone", ma poi, nel quarto libro, quando Harry sta raggiungendo l'ufficio per avvisare Silente del signor Crouch nella foresta, si legge: "...«Sorbetto al limone» boccheggiò Harry. Era la parola d'ordine per il passaggio segreto delle scale per l'ufficio di Silente - o, almeno, lo era stata due anni prima".

    - Alla fine del libro, Silente dice ad Harry che Lord Voldemort è l'ultimo antenato rimasto di Salazar Serpeverde. Ma avrebbe dovuto dire che è l'ultimo discendente.

    - Nel retro dell'edizione tascabile, nell'ultima pagina viene brevemente introdotto il libro successivo e si legge: "Harry deve iniziare il suo terzo anno ad Hogwarts dopo aver accidentalmente gonfiato la sua orribile zia Petunia", ma è zia Marge ad essere gonfiata.

    → FONTI ORIGINARIE: MuggleNet

    Gli altri libri non li ho potuti mettere perché perché la risposta risultava troppo lunga. Controlla il sito, oppure posso mandarti una e mail.

  • 9 anni fa

    Beh... errori di traduzione ce ne sono eccome (pensa solo alla parola Mezzosangue, che ha tradotto 2 parole inglesi della saga che però hanno significato diverso: "Halfblood" significa che un mago ha un genitore magico e l'altro no, mentre "Mudblood", letteralmente "sangue di fango", è un dispregiativo e indica i maghi che hanno tutti e due i genitori babbani), ma penso che tu ti riferisca solo a quelli della Rowling.

    Oltre a quelli di carattere matematico e degli occhi di Draco (che ti hanno già scritto), io ho notato una cosa che non è un errore vero e proprio, ma ci va molto vicino: sto parlando dei famosi Giratempo, quegli aggeggi per viaggiare indietro nel tempo che Hermione usa per stare al passo con le lezioni. Il viaggio nel tempo sarebbe un sistema molto comodo per risolvere qualsiasi tipo di problema magico, anche i più gravi! Un esempio? Quando Sirius Black ha "ucciso" quelle 13 persone per essere poi scappato, il Ministero non poteva tornare indietro nel tempo, coglierlo sul fatto e arrestarlo in tempo? Va bene che nel 5° libro tutti i Giratempo del ministero vengono distrutti (da Harry&company quando vanno nella Stanza dei Misteri), ma prima potevano benissimo essere usati!

    Poi, un altra cosa: quando i vari sospetti Mangiamorte dichiaravano la loro innocenza, il Ministero non poteva semplicemente ficcargli un Veritaserum in gola, e finirla lì? Se avessero fatto così, gente come Lucius Malfoy, per esempio, sarebbe finita ad Azkaban molto prima di quanto effettivamente è successo; e la gente innocente come Sirius avrebbe vissuto una bella vita felice, da uomo libero (non che Sirius mi stia eccessivamente simpatico, essendo io una fan sfegatata di Piton!)

    Fonte/i: Grande, grande, grande, grande, grande, grande, grande (ma proprio grande!) fan di Harry Potter
  • Errori nel senso di contraddizioni?? Sì sì, ce ne sono alcuni, però non saprei dirteli tutti...Mi ricordo che parecchio tempo fa ho letto una domanda praticamente identica a questa e ne erano saltati fuori un mucchio...Me ne ricordo solo uno: nella Camera dei Segreti, Hermione, per fare la Pozione Polisucco, aggiunge le mosche crisopa all'inizio della preparazione, ma poi le riaggiunge come ultimo ingrediente...

    Insomma, sono cosette di questo tipo che, alla fine, non c'entrano molto con il resto della storia...

    Qui ci sono alcune contraddizioni di tipo cronologico:

    http://it.wikipedia.org/wiki/Cronologia_di_Harry_P...

    Ce ne sono altre però non le trovo...

  • 9 anni fa

    no non credo!! a volte ho pensato che alcune cose non tornassero..ma poi ho letto e riletto e ho capito che era un mio problem..perchè non avevo colto sottili collegamenti...

    la storia è totalmente perfetta ogni cosa coincide un vero e proprio puzzle.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    Non so cosa tu intenda per "errori" ma al massimo nelle prime edizioni si è sbagliata la traduzione della casa di pecoranera anziche corvonero. nn credo che ci siano altri errori e la trama è perfetta.

  • 9 anni fa

    io un errore l'ho trovato. in tutti i libri si dice che draco malfoy ha gli occhi grigi, ma c'è una parte nel principe mezzosangue (mi pare che sia all'inizio quando si incontra con harry, ron e hermione da madama mclan, ma non ne sono sicura) in cui dice che i suoi occhi hanno una sfumatura di verde.

    sono sicura che in un'altra occasione ho trovato un errore ma in questo momento non riesco proprio a ricordarmelo...

  • Anonimo
    9 anni fa

    intendi se ci sono incongruenze o cose del genere? anche io ho riletto un sacco di volte tutti i libri e non mi pare ci siamo errori, la trama è molto complessa e articolata ma mi pare fili tutto liscio=)

  • No, la trama è perfetta. Forse nella traduzione dall'inglese all'italiano, ma non ce ne sono altri

    Fonte/i: Me
  • 9 anni fa

    Ciao ! :)

    Non so se la tua sia una domanda a trabocchetto ( nel senso che già conosci la risposta ;) )... comunque sia,no , non mi pare. Voglio dire,sono anni che rileggo sempre i libri della saga e non mi sono mai accorta di nulla. Forse ero troppo concentrata sulla storia , comunque.... Non credo !

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.