Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereBirra, vino e alcolici · 1 decennio fa

Qualche esperto di assenzio può dirmi se Freedom Absintha prodotto ad Alcoy in Spagna è un assenzio vero?

...e non un surrogato? So che è molto difficile trovare degli assenzi veri, poiché ci sono molti surrogati in circolazione, e a me questo fatto non piace. Ho sentito parlare di assenzi costosissimi come il Jade, ed altri assicurati per "veri" ma molto poco costosi in quanto non si tratta di distillati molto pregiati, ma rivolti ad una clientela che non può permettersi sempre un Jade. Per esempio ho letto che il Mansinthe, noto assenzio prodotto secondo i gusti personali della rockstar Marilyn Manson, è vero assenzio, ma qui in Europa è venduto grossomodo a 30 euro a bottiglia per una gradazione di circa 66% vol. Non sono esperto su questo alcolico, sin'ora ho provato solo il Dr Hyde ed un'altro acquistato in Spagna qualche mese fa da un mio amico, solo che non ricordo la marca di questo assenzio. Ricordo che era fortissimo (riportava 85% vol) e c'era indicato sull'etichetta la percentuale di tujone. Il colore era praticamente nero con riflessi verdi (un pò come il vino rosso molto scuro coi riflessi rossi alla luce). Ringrazio in anticipo tutti coloro che mi daranno una risposta. :)

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    guarda qui:

    http://cgi.ebay.it/Assenzio-FREEDOM-ABSINTHA-70-cl...

    non è un granché come assenzio: per carita, meglio del Dr. Hyde (che si trova in un centro commerciale abbinato a 2 bicchieri) ma siamo lontani da un'assenzio cecoslovacco o francese.

    Il jade è ottimo, fatto nelle distillerie Combier a Saumur (Francia). Sono loro che dopo l'incendio del 1901 hanno comprato gli alambicchi della Pernod, che produceva il Fils.

    http://www.assenzioforum.it/forum/viewtopic.php?f=...

    Un vero assenzio deve contenere semi di anice verde mentre l'anice stellato è un ingrediente tipico dei pastis e raramente veniva usato negli assenzi. un buon assenzio deve essere distillato, con gradazione tra i 45 e i 75 gradi e deve intorbidire con aggiunta di acqua ghiacciata.

    Per quanto riguarda il tujone, la legge prevede 10 mg/kg di tujone per i liquori e ben 35 mg/kg di tujone per gli amari e l'assenzio può a tutti gli effetti rientrare nella categoria "amari"

    Ti consiglio di comprare sempre un buona assenzio: bevuto diluito (come dev'essere) una bottiglia da 70 vale come 3 litri... ecco perché spendere 20 euro è stupido oltre che inutile! Attenzione però a non tenerla troppo tempo aperta...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    salve, non so quanto siano veri gli assenzi che trovi in commercio, so solo che l'assenzio originale d'altri tempi contiene artemisia absinthium, che in questi che trovi in giro è citata a malapena, invece vi sono altre erbe aromatiche che fungono da surrogato del vero assenzio..., se vuoi ti faccio assaggiare una delizia, contattami jonnirocks@hotmail.it

    grazie

    salutii

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.