Canzone del film La mala educacion?

Come si chiama la canzone che interpreta in un spettacolo vestito da donna Ignacio all'inizio del film La mala educacion??

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Alberto Iglesias è un musicista versatile, lo dimostrano le sue tante collaborazioni con Almodóvar, ma nello score (Sony) di “La mala educación” tale qualità raggiunge il vertice. Il compositore di San Sebastián passa infatti attraverso stili e tendenze diversi padroneggiando con gusto e originalità tutte le sterzate del linguaggio espressivo. “Títulos de cabecera” introduce un clima altamente drammatico, ma poi lo score spazia dal melodramma (“Cine Olimpo”, “Los cocodrilos hambrientos”) al jazz (“Plegaria atendida”, “Saxo + Cuarteto”), a uno sperimentalismo “dark” (“Noche oscura”, “Por mi grandísima culpa”), alla classica (“Carta del más allá” che nel sottotitolo – “Homage to Elgar” - rende espliciti i suoi riferimenti), all’etnica (“Exótica”) e a un minimalismo con tendenze new age (“La piscina”, “liquido” assolo di chitarra). Curiosa e influenzata dai gusti di Almodóvar la scelta delle canzoni, con “Cuore matto” cantata da Little Tony, “Moon River” (in una versione spagnola adattata dallo stesso regista) affidata alla voce bianca di Pedro José Sánchez Martínez, “Quizás, quizás, quizás” e “Maniquí parisien” interpretate dalla leggendaria Sara Montiel. Nota di merito anche per i giovani cantori del coro Vivaldi-Ipsi-Petits Cantor de Catalunya alle prese con il “Kyrie” dalla “Petit Messe Solennelle” di Rossini e con “Viaje a Galicia”.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.