devo preoccuparmi?....solventi e vernici, bronchite?

scusate scrivo qui xchè nn so dove chiedere.

da 2 mesi ho problemi di bronchite, dopo la fase acuta ora ho risolto quasi tutti i sintomi tranne un perenne senso di muco ovunque (naso, orecchie, bronchi) e a volte ancora 1 pò d tosse grassa....nn mi è mai successa una cosa del genere e così a lungo e quindi mi sto preoccupando.

ho preso di tutto, mucolitici, cortisone, antibiotici......il medico ora sospetta 1 allergia o asma...e mi ha prescritto 1esame che farà cmq tra 1 mese....

il mio dubbio è, io lavoro ogni giorno da qualche anno a contatto con solventi, vernici ecc......sostanze tossiche, ma nn avevo mai avuto problemi prima d ora.

mi sta venendo il dubbio che possa essere quello (al medico l'ho cmq riferito).

voi che ne pensate? qualcuno ha qualche esperienza in queste cose? posso avere 1 infiammazione dovuta a queste sostanze che si manifesta con tutto queto catarro?

dovrò aspettare dicembre prima d avere i risultati delle analisi..

4 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Dipingo da 10 anni con smalti,solventi e vernici spray , ti consiglio per esperienza personale di non scherzare con queste sostanze perchè se usate in ambienti senza ventilazione possono essere micidiali, okkio veramente.

  • artu'
    Lv 4
    10 anni fa

    basta che leggi in una qualsiasi bottiglia di solvente i rischi per la salute, bisogna vedere se dove lavori ci sono sistemi di protezione altrimenti se te li respiri credo che un pò male lo faccia, usa una mascherina a filtri,ciao

  • Marlon
    Lv 5
    10 anni fa

    Si molto! No aspetta niente!

  • 10 anni fa

    Si...io lavorando in cantieri edili o al chiuso e non stò a contatto con sostanze piacevoli e innocue.

    La nostra ditta usa solventi molto di rado e piuttosto prodotti professionali poco aggressivi...ma i muratori spesso ci danno dentro con acetone nitro e...cosa di gran moda ultimamente...acido muriatico!!O_O

    Pure la polvere di cemento mi irrita le vie respiratorie.

    In particolare la nitro provoca infiammazioni tipo raffreddore...irritando le mucose...l'acetone invece è + a livello esterno...i vapori se troppi bruciano la pelle screpolandola come l'effetto del freddo.

    Ma l'acido muriatico mi ha dato problemi respiratori pesanti: sembra un raffreddore con mal di gola ma infiamma le mucose in profondità e a volte ho avuto bronchiti persistenti e lunghe come è successo a te e mi sono passate solo con l'allontanamento dal posto.

    E' indubbio che tu respiri qualcosa d'irritante ma al giorno d'oggi gli acidi sono ovunque e pensa addirittura nei prodotti industriali x le ditte di pulizie!

    Così in uffici e negozi(nei treni!!!O_O) passano degli acidi tamponati lievi ma pur sempre irritanti ....e le persone non lo sanno.

    Fonte/i: restauratrice e pittrice
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.