L'inizio di un collezionista di francobolli?

Voglio iniziare a collezionare francobolli italiani, ma non ne so proprio niente. Dove ne posso acquistare, quanti ne devo acquistare, con che frequenza cambiano, ci sono siti specializzati, cosa mi consigliate di fare per iniziare???

Ditemi un pò tutto quello che si dovrebbe sapere...

3 risposte

Classificazione
  • ---
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Per prima cosa comprare un catalogo. Costa sui 15 €.

    Poi comprare un bustone di francobolli italiani. Costo: 10 €.

    Se non fosse pubblicità ti direi che Bolaffi di Torino (n° 1 in Italia) ha in promozione la combinazione dei due.

    Terzo ed ultimo: comprare un classificatore (10 €)

    Ultimissimo: vai ad un mercatino. Ultimo ma il più importante: diffida da tutte le proposte che di "filatelico" hanno solo il nome: tessere filateliche, buste primo giorno, annulli speciali..

    Tutto il resto lo aggiungerà la passione e lo scorrere del tempo.

    Fonte/i: collezionista dal 1956
  • 1 decennio fa

    Se vuoi iniziare a collezionare francobolli nuovi basta andare il posta, dove trovi anche folder, foglietti, libretti e altro ancora. Li puoi mettere in album (lì la gomma si deteriora meno rispetto ad attaccarli con lo scoc sulla carta).

    se vuoi collezionare francobolli sia di qualche anno fa che nuovi oltre ad andare in posta prima di tutto cerca in casa cartoline, lettere, oppure chiedile ai parenti. Per staccare i francobolli se sono normali usa il vapore (ti metti sopra un padellino) se sono adesivi usa la triellina. Se vedi che i francobolli ti appassionano più avant potrai anche rivolgeri a case d'aste per l'acuiso di collezioni tematiche o di pezzi rari.

    Il materiale BASE che ti servirà:

    1) album (acquistabile su ebay o meglio da case d'aste tipo Bolaffi (bolaffi.it sezione collector club)).........prezzo da 15,00 € a 35 €

    2) lente di ingrandimento........ da 3€ a 15€

    3) pinza daa collezionista....... da 2€ a 5€

    4) (facoltativo) catalogo filatelistico per sapere quotazioni e informazioni sui tuoi francobolli

    Spero di essere stato utile. Ciao

  • 1 decennio fa

    beh potresti (come ho fatto io) iniziare a vedere se qualche tuo zio papa nonno ha ancora dei vecchi francobolli (io ne ho del 1960 e prima) e poi vai in giro tipo io viaggio molto con i miei e cerco nei paesi dove vado i negozietti che li vendono (io sono arrivato fino in croazia!) e poi continui ad aggiornarti (ogni tanto nelle feste importanti c'e l'annullo filatelico robe cosi') e chiedi ai tuoi conoscenti (soprattutto chi lavora in un ufficio) di portarti quelli che trova... spero di essere stato illuminante. Ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.