? ha chiesto in SportArti marziali · 10 anni fa

Sifu sergio iadarola?

secondo me è uno dei migliori maestri in italia di wing chun ma come faccio a fare i seminari co lui? quando li fa? non sta in cina? ho visto dei video dove è in italia? qualcuno puo farmi sapere co precisione

Aggiornamento:

grazie Battledamned..un mio amico mi ha detto che il maestro iadarola era uno dei milgiori e questo mio amico pratica da molto io non lo so però vedendo dei suoi viedo su yt mi è piaciuto..e invece sifu Emin? anche lui so che fa stage regolari in italia..come faccio per incontrarlo? ne vale la pena?..cmq io sto a viterbo se hai qualche consiglio su un sifu dammi le generalità se ti va così gli do un occhio, grazie

Namaste

4 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    E' un personaggio controverso. Io lo conosco di persona e ti dico che per quanto sia un ragazzo simpatico e un buon ricercatore del wing chun, non è fra i migliori maestri d'italia. Non è fra i peggiori (tecnicamente parlando) ma neanche fra i migliori. Questo è dovuto al fatto che lui è più un teorico che un combattente.

    Poi per quanto riguarda la sua federazione meglio stendere un velo pietoso: diciamo solo che essendo un ricercatore, non tutti i suoi allievi sono allo stesso livello e competenti quanto lui, inoltre c'è molto marketing.

    Per fare seminari con lui devi aspettare quando torna in Italia, infatti ora vive in cina, ma torna con regolarità, spesso d'estate o per le feste. Nel caso se proprio ne hai voglia prova con un suo allievo, ma a questo punto io ti consiglierei piuttosto di cercare altri maestri. Di bravi ce ne sono, ma vanno cercati col lanternino.

    Emin è uno dei migliori combattenti di wing chun attualmente, forse il migliore, però non è bravo a insegnare (insegnare è una cosa molto complicata, spesso saper fare non vuol dire anche saper insegnare). Un mio amico si è allenato con lui per 3 anni e il suo commento è stato: "Ho visto cose allucinanti, è bravissimo, ma non ho imparato niente". Quindi anche tra i suoi allievi ci sono i bravi e i meno bravi, devi essere fortunato e trovarne uno valido.

    Io per esperienza personale ti consiglio di non cercare i grandi nomi, ma i grandi maestri. Perché un grande combattente si vede dai suoi avversari, ma un grande maestro si vede dai suoi allievi!

    Se uno si definisce "un buon maestro", ma i suoi allievi fanno schifo, allora è un pessimo maestro e al massimo è un buon combattente...sempre se combatte (cosa rara oggi nel wing chun).

    Io di bravi dalle "tue parti" conosco solo Riccardo Di Vito a Roma e Archimede Tentindo, che ha diverse palestre nel Lazio.

    Questi i siti:

    http://riccardodivito.blogspot.com/

    http://www.omegawingchun.it/

    In bocca al lupo!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • buil
    Lv 4
    4 anni fa

    Sifu Sergio

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    7 anni fa

    salve a tutti!

    sono un istruttore wing chun e per quello che posso avere visto dico:

    sifu sergio iadarola e' davvero molto tecnico,ed efficace,ma la sua associazione e' troppo commerciale.

    sifu emin e' un picchiatore.bravo ma il suo wing chun non e' assolutamente per tutti.

    sifu pietro d'alesio e' un ottimo mix tra le due cose,dopo molte ricerche ed esperienze mi sono affiliato alla sua associazione e devo dire che sa' offrire una tecnica curata precisa e molto ampia,ed inoltre sa essere davvero davvero efficace!

    poi tutto dipende dall'insegnante,quando lo scopo di un maestro e' far vedere solo quanto e' bravo,beh,cambia strada.un buon maestro si sacrifica molto par l'allievo e non lo umilia mai.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Guardagli gli occhi nei video su youtube e valuta se può essere una persona affidabile... Mah, mi fa quasi tenerezza. VTA la scelta giusta_

    Fonte/i: VTA
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.