Quanto è difficile questa mattina?

Ti rimane dentro quella traccia.. la memoria è come un nastro.. ogni tanto si inceppa.. e continua a ripetere le stesse scene.. e a te non rimane che la scelta... romperlo cancellando per sempre quanto si ripete.. o continuare ad osservare le stesse scene... oggi mi manca tantissimo un amico... oggi,ieri.. che... visualizza altro Ti rimane dentro quella traccia.. la memoria è come un nastro.. ogni tanto si inceppa.. e continua a ripetere le stesse scene.. e a te non rimane che la scelta... romperlo cancellando per sempre quanto si ripete.. o continuare ad osservare le stesse scene... oggi mi manca tantissimo un amico... oggi,ieri.. che importa.. mi manca da prima ancora che se ne andasse.. mi mancava sapere che nonostante tutto riusciva a stare un po' bene.. avrei potuto fare di più per lui.. avrei dovuto essere più gentile e quante altre cose avrei potuto fare ! Affiorano alla mente con ritardo estremo.. fiori in un campo chiamato rimpianto.. questo quadrifoglio così raro.. se l'è portato via il vento.. ed oggi mi manca così tanto che trovo sfogo solo scrivendo e pensando e parlando a me stessa di quanto abbia saputo darmi... non gli ho offerto la giusta moneta di scambio.. questa vita che è tutto un baratto, il mercatino delle pulci.. ti do un po' delle mie rogne ma tu mi devi offrire un sorriso... no,non è facile non sapere nulla,non sapere come sta somiglia ad una tortura senza senso, l'Inquisizione dei miei nervi, la crocifissione della mia sensibilità..
Rasento il patetico,immagino.. che importa.. non si può condannare un bene disinteressato.. non si può cancellare la parte umana che alberga nel nostro animo,sarebbe come mangiare una torta senza farcitura, un panino senza imbottitura.. la spina dorsale senza midollo.. c'è bisogno di un trapianto d'emozioni in tutte quelle carcasse di carne e sangue che viaggiano sulle frequenze di questo mondo.. svegliamo questi sensi e assaporiamo la dolcezza di un amico che ci parla ,ci saluta ,ci regala del suo tempo e persino giunge al punto di volerci ritrovare...
Brutto,brutto davvero rimpiangere qualcosa che è scivolato via dalle dita... si,come vento.. vento... andato... a soffiare altrove... ed è giusto, lo sapevo.. ma ecco... non avere nessuna notizia... di un vento andato via con la tristezza... è d i f f i c i l e ...
Diventa difficile dire 'ti voglio bene' o 'mi manchi' o 'vorrei poterti ritrovare' ,perchè quando restano spoglie di silenzio le mura di un sentimento, qualunque parola pronunciata sottovoce rimbomba amplificata ed una non risposta è come sbattere la porta senza fare alcun rumore... ti devi girare per accorgertene... ti devi girare fra i pensieri e creare congetture e domandarti come sarebbe andata se avessi saputo donarti di più,se avessi avuto quel coraggio di rischiare... non rimpiango,no.. è che mi manca.. molto... tanto... mi manca il suo cuore e la sua mente... senza alibi nè bugie.. a me manchi..
Se solo potesse trovare la pace che merita.. abbraccerei il mondo e gli direi grazie.. chi ha familiarità con il tormento... risparmierebbe la sua visita a chiunque.

Ti voglio bene.

Tu non lo leggi, ma so che lo senti.

Buona giornata esserino speciale

http://www.youtube.com/watch?v=2Sd0W1RyMnE

.. e questa sono sicura che la ricordi =)
14 risposte 14