? ha chiesto in Casa e giardinoManutenzione e riparazione · 1 decennio fa

Scusate l' ignoranza.. Stucco?

Vi faccio capire.. devo rifare la mia stanza e siccome ci sono dei buchi,delle crepe, mi hanno consigliato di metterci dello stucco prima di pitturarla nuovamente. Ma lo stucco,si compra già così o si fa? e se si fa,come? e ditemi anche dove comprare il tutto..ditemi come fare...insomma ditemi tutto...sono completamente non informata in materia..graaaaaazie =)

6 risposte

Classificazione
  • AB57
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao ! se il lavoro lo devi fare tu il consiglio che ti hanno dato è valido. Prima cosa da fare è reperire lo stucco e questo ultimamente è semplicissimo, in qualunque fai da te o centro commerciale lo trovi. Sicuramente ti conviene prendere quello gia pronto all uso e lo trovi in barattoli da mezzo kg al costo di circa 3 - 4 euro, ti devi procurare anche una semplice spatolina o una piccola lamella di acciaio e un pezzetto o un paio di fogli di carta vetrata con grana 120. A questo punto il divertimento inizia: con la spatolina poco alla volta devi iniziare a riempire tutte le crepe e i vari buchi, premetto che prima devi pulire ed eliminare polvere e residui vari da tutto cio che devi stuccare, dove la crepa fosse profonda va riempita con stucco ma in 2 o 3 volte lasciando essicare ogni volta. lo stucco deve essere messo piuttosto abbondante e una volta essicato con la carta vetrata si carteggia uniformemente. Sulla confezione dello stucco troverai comunque altrettante spiegazioni, cos atro dirti se non BUON LAVORO CIAO CIAO

  • 1 decennio fa

    ti dò una dritta;-)

    acquista dello stucco in polvere Knauff x cartongesso, e della retina adesiva sempre knauff spesa totale massimo 10€ e ne hai per tutta la vita..

    poi gratta con una spatola lungo le crepe in modo da creare una depressione larga circa 5 cm e profonda 1mm con la crepa al centro.

    pulisci con un panno asciutto, stendi la garzetta sopra la crepa e incollala bene (al limite se nn aderisce benissimo nn importa sistemerai con lo stucco)....

    prepara l'impasto stucco acqua facendo attenzione a nn farlo troppo liquido e stendilo sopra la garzetta premendo dolcemente con una spatola larga e rigida. nb. meglio stendi lo stucco meno dovrai rifinire poi con la carta vetrata quindi stendilo con cura evitando di fare righe , grumi o forellini.

    ecco fatto con l'uso della garza hai la quasi totale certezza che la crepa nn si ripresenterà!

    ps.

    perchè lo stucco per cartongesso?

    perchè è il migliore in assoluto per resistenza, spalmabilità, elasticità ed è pure economico;-)

    ciao roby

  • 1 decennio fa

    Quello in polvere è più economico,bisogna prepararne la quantità che si presume si riuscirà ad usarne di volta in volta.E come già detto,aggiungendovi l'acqua un poco alla volta ed amalgamandolo molto,anche dopo che sarà pronto, ogni volta che se ne prenderà un poco (si usano due spatole,una per spalmarlo e l'altra per tenercene un pò da prendere man mano che lo si usa) bisogna amalgamarlo un po tra le due spatole per stemperarlo e renderlo più scorrevole,aggiungendovi qualche goccia d'acqua quando comincia a fare la reazione chimica che lo fa indurire.Quando lo si riprende perché si stà ormai indurendo perde un po delle sue proprietà,per questo è necessario bagnarne sempre solo quanto si riuscirà a consumarne prima che cominci ad indurirsi.

    Prima di cominciare a stuccare le crepe è meglio aprirle un poco usando qualcosa di appuntito,un cacciavite o l'angolo di una spatola,sennò poi entro breve tempo riappariranno.

    Lo stucco asciugandosi tende a ritirarsi un poco,pertanto è meglio dopo che s'è asciugato,dopo averci dato una scartavetrata,per eliminare le protuberanze che per essere spianate richiederebbero ulteriori inutili strati,ristuccare dove appaiono degli avvallamenti.

    Usando quello in polvere se si avrà l'accortezza di chiudere ermeticamente quello avanzato affinché non prenda umidità lo si potrà usare la volta successiva.

    Usando quello già pronto dopo aver prelevato di volta in volta la quantità che ci serve bisogna chiudere il barattolo affinché a contatto con l'aria non inizi la sua reazione chimica.

    buon lavoro

    au

  • 1 decennio fa

    Ciao siccome sei inesperto penso,ti conviene comprare lo stucco gia fatto (il migliore è l'aguaplast lo dai con una spatola per bene senza fare lo scalino cioè la differenza tra stuccatura e muro..con l'aguaplast lo scalino nn viene perchè e molto malleabile,se ti venisse ci dai un colpetto da secco con la spatola..non usare carta vetrata ecc..faccio l'imbianchino dal 1995

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Lo stucco lo trovi già pronto in piccole vaschette oppure in polvere da preparare. Lo stucco già pronto devi spalmarlo bene con una spatola e poi, una volta asciutto, lisciare con della carta vetro fine ma non troppo. Attenzione a non lasciare aperta la confezione perchè lo stucco si essica in fretta e diventa inutilizzabile.Per quello in polvere devi disporre di un piccolo contenitore o un secchio, e miscelare acqua (poca) e stucco, mescolando ben bene per evitare granelli, grumi e palline. Non esagerare con l'acqua perchè lo stucco si discioglie molto. Comunque, una volta tappati e asciugati buchi e fessure, controlla che non ci sia da ripassare, perchè lo stucco, essicando, ritira molto e tende quindi a lasciare fessure. Se buchi e crepe sono invece molto grandi, conviene servirsi del cemento bianco già pronto, ma anche qui attenzione, perchè, se dato male, non si puo' rimediare e il cemento, contrariamente allo stucco, asciuga molto in fretta. I prodotti li trovi presso qualsiasi colorificio ben fornito o qualche bricocenter. Gli attrezzi che ti servono sono un contenitore ben pulito ma che poi puoi anche buttare via dopo l'uso, una spatola, un raschietto flessibile a mano, della carta vetro, e tanta pazienza.

  • ?
    Lv 5
    1 decennio fa

    lo compri lo mischi con un po' di acqua (siccome è polvere) e lo passi

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.