Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 10 anni fa

Compito Facilissimo...?!?

Aiutatemi...Devo spiegare i seguenti modi di dire italiani ( che adesso scriverò ) , che parlano apparentemente di animali. Esempio: Essere chiuso come un riccio = Essere timido.

Eccoli:

- Prendere un granchio

- Prendere lucciole per lanterne

- Prendere il toro per le corna

- Fare come la volpe con l'uva

- Fare il pavone.

...Grazie!!

9 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    1) Equivocare, sbagliarsi di grosso, prendere un abbaglio. Probabilmente viene dal fatto che, se un granchio afferra l’amo, il pescatore si illude di aver catturato chissà quale grosso pesce e ritira in fretta e furia la lenza, ma solo per costatare l’errore e, deluso, lanciare qualche moccolo.

    2) E' un po' come dire capire fiaschi per fischi, capire male, ma veramente male. Si dice che anticamente dei soldati arabi (che erano soliti illuminare i loro campi con lanterne piccolissime) arrivarono di notte in Egitto. Videro un grande sciame di lucciole in una vallata e, pensando che si trattasse di un campo enorme di soldati nemici, scapparono via.

    Pierpaolo Pasolini ha invece introdotto la parola "lucciole" come sinonimo di prostitute che "illuminano le strade di notte"

    3)Prendere il toro per le corna vuol dire affrontare una situazione di petto, senza compromessi. Tagliare la testa al toro prendere una decisione risolutiva, drastica. Evidentemente non si può cavare latte dal toro. Essere un toro o un torello significa infine essere forte e resistente.

    4)Esopo, scrittore dell'antica Grecia, lasciò a noi una delle favole più belle e dal significato forte che ancora oggi è quantomai attuale: La volpe e l'uva.

    Il titolo della favola, conosciuta da tutti, è divenuto un modo di dire che spesso ricorre nell'italiano e 'suona' come una sorta di rimprovero...

    Spiegare il modo di dire in questione è inutile se non ne raccontiamo la trama:

    Un giorno una volpe, animale conosciuto per la propria furbizia, vuole raggiungere un grappolo d'uva per mangiarlo ma esso è posto in alto, tanto in alto che la volpe non ci arriva.

    Prova diverse volte ma l'uva è posizionata troppo in alto.

    La volpe, vedendo che è inutile tentare ancora, se ne va pensando che non ha alcuna importanza perché tanto l'uva è acerba.

    L'insegnamento che ci lascia Esopo è che quando non si riesce ad ottenere una cosa desiderata si tende a disdegnarla nascondendo quindi, con delle scuse futili, la sconfitta subita.

    Il modo di dire 'fare come la volpe e l'uva' sta ad indicare appunto un atteggiamento simile.

    Quindi manifestare disprezzo per quello che non si riesce ad ottenere.

    5)Il pavone esibisce tutta la sua bellezza mostrando la coda aperta: fare il pavone, o pavoneggiarsi, significa perciò vantarsi di qualcosa, mostrare il proprio orgoglio.

    Non bisogna però farsi belli con le penne del pavone: questo significa infatti prendersi dei meriti che non appartengono a noi, vantarsi di qualcosa che ha fatto un altro.

    Ciao ;)

  • Six
    Lv 4
    10 anni fa

    Se i compiti sono così semplici fatteli da sola..ù.ù

  • Anonimo
    10 anni fa

    1)Commettere un errore e ammetterlo rendendosene conta

    2)Commettere un errore stupido e imbarazzante

    3)Ribaltare la situazione in modo da renderti vincitore

    4)Reagire ad una sconfitta dicendo che essa non e' mai stata desiderata, o dicendo che dopo la vincita non sarebbe stato soddisfatto e che quindi non ne valeva la pena

    5) vantarsi

    Fonte/i: Lunghi anni di studio
  • 10 anni fa

    Prendere un granchio=fare un errore di valutazione

    Prendere lucciole per lanterne=cadere in un equivoco

    Prendere il toro per le corna=affrontare con decisione una situazione difficile

    Fare come la volpe con l'uva=disprezzare qualcosa che si sa di non poter ottenere

    Fare il pavone=vantarsi, esibirsi

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    10 anni fa

    1 - sbagliarsi

    2 - fraintendere

    3 - affrontare un problema direttamente

    4 - reagire a una sconfitta sostenendo di non aver mai desiderato la vittoria

    5 - vantarsi

  • 10 anni fa

    Prendere un granchio = sbagliarsi di grosso e rendersene conto , commettere un errore grossolano

    - Prendere lucciole per lanterne= fare un errore madornale

    - Prendere il toro per le corna = affrontare la situazione

    - Fare come la volpe con l'uva= reagire alla sconfitta sostenendo di non aver mai desiderato la vittoria, oppure disprezzando il premio che si è mancato di ottenere

    - Fare il pavone = mettersi in mostra

    spero di esserti stata utile

    Fonte/i: conoscenza, studio
  • 10 anni fa

    1)fare 1 buco nell'acqua ovvero non aver concluso o portato a termine quanto sperato di concludere

    2)capire fischi per fiaschi ovvero capire 1 cosa mentre in realtà era utto diverso da quanto capito da te

    3)prendere la situazione in mano

    4)la volpe diceva che l'uva era acerba solo perchè non riusciva a prenderla quindi significa che si sminuisce 1 qualcosa solo perchè non sei in grado di raggiungerla

    5)atteggiarsi,vantarsi

    capito? ;)

  • 10 anni fa

    fare il pavone= Vantarsi / darsi delle arie

    Fare come la volpe e l'uva = far finta che una cosa non ti piaccia solo perchè non puoi ottenerla

    prendere un granchio= Non sò come spiegartelo...tipo...una fregatura

    gl'altri due non li sò

    =)

  • Anonimo
    10 anni fa

    1:occhio che pizzica

    2:comprati una pila

    3:non so se ti conviene

    4:sei proprio tonto

    5:non ci becchi

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.