vorrei aprire un agenzia viaggi?

Ragazzi, avrei intenzione di aprire un agenzia viaggi ma sono molto in alto mare e nn ho nozioni. Sapreste indicarmi, partendo dal presupposto che ho già un locale da adibirci, quali siano le condizioni, le documentazioni necessarie, i costi e se conviene + affiliarsi ad un gruppo preesistente e magari famoso oppure no?

Vi ringrazio anticipatamente

Damiano

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Migliore risposta

    ti posso aiutare perchè studio in un commerciale turistico,e una delle principali funzioni di chi studia da me è agente di viaggio :) cmq parto col dirti di stare attenta!Con l'avvento di internet i guadagni sono precipitosamente calati,tutta via è pur vero che nn è particolarmente dispendioso aprirne una!se poi hai già il locale parti molto avvantaggiata!!Allora,devi sottoporti a degli esami per attestare la tua preparazione in materia di lingua,devi saper parlare ALMENO l'inglese in un buon livello,e magari pure qlcun altra a buon livello!!ora come ora nn ricordo precisamente dove si debba fare l'esame per direttore d'agenzia ecc,però su internet senza dubbio trovi delucidazioni molto chiare!I costi sono bassi come dicevo,ti servono più ke altro il locale,che già hai,uno o più pc,scrivanie,sedie,scaffali per i cataloghi,una cassaforte,cancelleria..in breve è qsto ciò che ti serve!Riguardo il gruppo preestistente...ci sono i pro e i contro!Perchè se uno ha già un nome naturalmente parte più tranquillo,inoltre ti mandano loro tutti i volantini ecc,la pubblicità te la fanno tutta loro..tutta via ci sono i costi molto alti delle quote di franchising..potresti provare a farti fare un preventivo da un agente del lavoro,almeno puoi sapere con precisione come muoverti!!Buonafortuna :)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • cntdnt
    Lv 6
    9 anni fa

    Devi iscriverti nel registro delle imprese della Camera di Commercio competente per territorio provinciale. Per far questo occorrono determinati requisiti: occorre un direttore tecnico che abbia requisiti morali e professionali del settore, o quanto meno, occorre che almeno un dipendente o socio lo sia, eppoi se vuoi emettere biglietti devi collegarti con i relativi sistemi. Occorrono determinate autorizzazioni della Provincia che comprendono anche un cospicuo deposito cauzionale o fidejussione per ottenerle (a Milano credo sia sui 40.000 euro).

    Saluti

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Innanzi tutto devi avere la qualifica da "direttore tecnico" o trovare un socio che ce l'abbia sennò l'agenzia non la puoi proprio aprire, per i dettagli di come si apre nn ti so aiutare, so che di certo lavorando per altri marchi, soprattutto famosi, hai meno responsabilità ma guadagni in percentuale cioè ti viene riconosciuto un tot fisso sulle vendite, di sicuro una in proprio è più sfiziosa puoi creare tu pacchetti e tour o viaggi come meglio credi o che più si addicono ai tuoi clienti...il rischio in questo caso è il grande aumento di responsabilità! In bocca al lupo!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.