Devo comprare un acquario di + o - 100 litri ?

Vorrei consigli su marca... e tipo di filtro..

Vorrei inserire anche un bonzai... si può ?? Mi dite delle piante belle da far risalto con la sabbia nera vulcanica che inserirò ??

Guardate questo acquario è stupendo: http://ants.bigalex.it/wp-content/uploads/2008/12/...

Accetto consigli per un acquario stupendo da regalare a mia madre , voglio lasciarla senza fiato!

Aggiornamento:

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Migliore risposta

    Ciao. Come marca per la vascaua marca più o meno vale l'altra, discorso invece diverso per gli accessori, in particolare:

    - filtro: ti consiglio un filtro esterno (pratiko 200 della askoll oppure un eheim, come l'ecco pro 2034). I filtri esterni sono migliori degli interni e per vasche oltre i 70L sono assolutamente da preferirsi. Oltre a una migliore resa, altro importante vantaggio è che non ti occupano spazio in vasca, perchè andranno alloggiati sotto la vasca, nel mobile che la sostiene, e la manutenzione è molto più facile, in quanto puoi staccarlo e portarlo direttamente sul ripiano del lavello x poter pulire tutti i materiali senza doverti infilare in vasca...

    - illuminazione: scegli una vasca che monti almeno 2 lampade e con tubi di tipo t5, perchè se sei interessato alla coltivazione di piante avrai bisogno di almeno un apporto di 0,6W/L.

    Io compro tutto su questo sito www.acquariomania.net sono veramente gentili, disponibili e i prezzi sono i migliori che ho trovato online.

    Ora, per quanto riguarda il discorso del layout, intanto t premetto che vasche di questo genere di solito vengono create per partecipare a concorsi (come quella di cui hai postato la foto) e poi subito o quasi vengono smantellate, poichè la gestione è veramente complicata. Inoltre tieni conto che non è assolutamente facile tenere bene una vasca in cui la vegetazione è costituita da soli muschio e piante da prato: queste specie infatti crescono piuttosto lentamente, ma allo stesso tempo (in particolare le piante da prato) sono altamente esigenti, cosa che ti comporta inevitabilmente, in assenza di altre piante più veloci, un facile disequilibrio di sostanze in vasca, che ti costringe a non poter inserire molti animali (al max degli invertebrati, ma scordati i pesci), a fare cambi frequenti con acqua osmotica da preparare con appositi sali per poter sapere sempre esattamente cosa ci sia in vasca, ecc....insomma, è un discorso che può essere sostenuto solo da acquariofili straesperti nella coltivazione di piante e nella gestione di vasche veramente impegnative...te lo sconsiglio nel modo più assoluto...

    Altre possibilità però ce ne sono moltissime, per creare vasche mozzafiato, ma al contempo facili da gestire...per esempio, con un wattaggio diciamo di 0,6W/L (ti consiglio di aspirare a questo livello, mediamente difficile, ma che iti consente di fare già lavoretti notevoli) potresti inserire molte specie:

    - nello sfondo ti suggerisco di utilizzare piante alte, molto diverse una dall'altra, in modo che le varie specie creino zone facilmente distinguibili....puoi utilizzare rotala green o rotundifolia, ludwigia glandulosa, hygrophila difformis, cabomba caroliniana, vallisneria nana o spiralis, alternanthera reineckii

    - per la parte centrale della vasca puoi scegliere tra molte specie, tra cui anubias spp, cryptocoryne spp, echinodorus spp, microsorum pteropus, ninfee, hygrophila difformis

    - per il primo piano puoi scegliere tra piccole anubias nana, echinodorus tenellus, eleocharis parvula, marsilea hirsuta (altre piante da prato sono più impegnative e ti suggerisco eventualmente di provare più in la)

    - sugli arredi (rocce e legni) puoi ancorare piante tipo microsorum, anubias e muschi, molto belli a vedersi (nella foto che hai postato l'albero è semplicemente un tronco di legno con ancorato sopra del muschio di java, il più facilmente reperibile in commercio e anche quello che cresce più velocemente).

    Altrimenti puoi fare una vasca monospecie...io ne avevo una di sola anubias nana ed era un vero spettacolo....facilissima la manutenzione e colpo d'occhio notevole....certo, il mio era un acquarietto da 45L circa, per riempire una vasca da 100L di anubias devi venderti un rene (mediamente dalle mie parti in negozio ti chiedono 8-10€ a pianta). Anche il microsorum pteropus è davvero bellissimo, quando tenuto bene....e cresce un po' più veloce della anubias, emettendo anche getti direttamente dalle foglie più vecchie, che possono quindi essere tagliati e ripiantati. In questi casi, opta per un sistema di illuminazione più tenue, che non sviluppi più di 0,4W/L, altrimenti con piante a crescita così lenta rischi un'infestazione algale da strapparsi i capelli....

    Un buon contrasto con la sabbia nera te lo danno le piante verdi molto piùche quelle rosse (nel mio plantacquario ho fondo di sabbia nera e piante sia di un tipo sia dell'altro). Come pesci ti consiglio un semplicissimo branco di una ventina di neon o cardinali e 2-3 otocinclus affinis....e basta....il colore sgargiante dei neon crea un meraviglioso contrasto con il verde delle piante e con il nero del fondo....notevole veramente...

    Se ti servono altre notizie, se posso rispondere, puoi contattarmi anche in mp....:-)

    Fonte/i: esperienza personale
  • beggia
    Lv 5
    9 anni fa

    Ciao, conosco l' acquario che hai postato, ha partecipato all' acquarium contest dell' ada, sono acquari che vengono assemblati per una gara internazionale e per farlo servono molti soldi (qualche migliaia di euro) anni di esperienza e dedizione giornaliera solo per il mantenimento.

    L' alberello che tu vedi non è altro che un tronco su cui viene fissato del muschio (vesicularia dubyana o specie similari).

    In conclusione non è un acquario per tutti, anzi è per pochissimi.

    Io qualche idea l' avrei su come assemblare un acquario molto bello esteticamente e funzionale spendendo pochi soldi ma il discorso è lungo e se vuoi approfondire la mia mail la trovi sul mio profilo.

    Ciao

  • 9 anni fa

    acquari piu' belli sono quelli della VITREA...dai un'occhiata al sito!!

    saluti!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.