Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 9 anni fa

giornata mondiale dei diritti dei bambini....entrate!!!!!!!!!!!!!?

mi servirebbe un raffronto tra la situazione dei bambini italiani e quella dei bambini del resto del mondo!!!!!!!!!! rispondete vi prego!

2 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Migliore risposta

    i bambini italiani (come quelli di molti paesi occidentalizzati)sono molto più avvantaggiati rispetto ai loro coetanei del terzo mondo ,dei paesi emergenti o dei paesi a regime totalitarii.

    La mancanza dei diritti fondamentali dell'uomo infatti, in tali paesi porta di conseguenza un totale disinteresse nei confronti dei bambini .

    Spesso quest'ultimi vengono considerati soggetti da sfruttare come forza lavorativa alternativa in quanto sottopagata ,anzi spesso i ritmi di lavoro sono ai limiti delle possibilità.

    Si pensi ai bambini che intrecciano tappeti,che cuciono palloni o scarpe anche per multinazionali,a quelli che imbracciano il fucile alimentando la schiera dei bambini soldato,a volte imbottiti di allucinogeni per sfuggire a tanto orrore.

    Anche il commercio dei corpi è considerato una forma di guadagno ,per cui non è raro il triste fenomeno della prostituzione infantile con tutti i risvolti sanitari.legali e psicologici che comporta.

    L'unicef lavora ampliamente per contrastare ed estirpare questi fenomeni duri da sradicarsi perchè legati a sottoculture arcaiche,dove la sopravvivenza la fa da padrone e quindi nessuno va tanto per il sottile.

    dobbiamo ritenere quindi i bambini italiani fortunati perchè almeno sulla carta questi diritti sono sanciti a livello legale,pur tuttavia non dobbiamo sottovalutare la questione infantile e vigilare costantemente perchè spesso i mostri si nascondono tra le persone meno sospettabili,quelli di cui i bambini si fidano.

    Inoltre ci sono altre forme di disinteresse nei loro confronti legati spesso all'abbandono indiscriminato davanti ai mass media ,senza filtri informativi,alla scuola frettolosa che vuole solo finire il programma,alle eccessive richieste ,spesso per soddisfare il narcisismo genitoriale,alla solitudine affettiva in cui spesso giacciono,in un'epoca che ha poco tempo per essi,in quanto preda spesso dell'arrivismo e del successo che spende poco del suo tempo per dedicarsi alle generazioni future. ti ho buttato giù qualche ide ach e puoi sviluppare...ciao!

  • 9 anni fa

    NO -.-'

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.