Vivident ha chiesto in Gravidanza e genitoriNeonati e bambini · 1 decennio fa

Che giochi inventavate quando eravate VOI BAMBINI?!?

rispondendo ad un utente ho ricordato che io da piccola (non avendo i cartoni 24 ore su 24 o chissà quanti giochi) mi costruivo i giochi da sola....come già detto costruivo la macchina x le barbie con la scatola delle scarpe o i vestiti con i tulle delle bomboniere....vorrei aiutare le mie figlie ad "accendere" la loro fantasia e creatività, traendo grande soddisfazione....Vi ricordate cosa costruivate con le vostre mani per giocare? vorrei dare lo spunto e poi lasciare fare a loro.GRAZIE A TUTTI.

Aggiornamento:

@Francesco...sai com' era contenta tua madre che strimpellavi tutto il dì.?!?..grazie ,mi hai fatto fare un gran bel sorriso!

Aggiornamento 2:

eh eh eh -@Willow quello non glie lo posso proporre!!!!!!!

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao! premettendo che ho moolta fantasia, io da piccola amavo salire sul lettone dei miei genitori, prendere il telecomando della televisione e fare finta di essere su un palco per cantanti, con tanto di microfono. poi prendevo una racchetta da tennis e suonavo la chitarra.

    Facevo finta di essere un cagnolino, camminavo a quattro zampe e mi ero costruita una cuccia (quando passava mia sorella di fianco a me, alzavo la gamba e facevo finta di farle la pipì addosso XD). costruivo una tenda degli indiano con lo stendino e delle coperte, poi mi pitturavo la faccia e ballavo intorno a degli stracci rossi che dovevano simulare il fuoco. mettevo l'asciugamano per terra e facevo finta di essere al mare a prendere il sole, e taaante altre cose, abbastanza imbarazzanti da raccontare.

    Per le tue bambine potreste fare il solito gioco che tu sei al ristorante e loro cucinano per te oppure i miei bambini hanno messo in una brocca di vetro piena d'acqua dei gracini d'uva e fanno finta che siano i loro pesciolini. E guai a chi osa solo pensare di mangiarseli!! oppure adesso la mia bimba prende la stoffa e la arrotola intorno alle bambole, tentando di fare dei vestiti e il mio bimbo prova a fare i puzzle o a giocare con la palla col cane. Cosa che sto insistentemente tentando di far fare loro è farli giocare insieme. ( è bellissimo vederli giocare a palla insieme o farsi il solletico) però i miei sono ancora piccolini (tutti e due 3 anni) e hanno un maledetto ritardo nel linguaggio, essendo trilingui dalla nascita. Quando cominceranno a parlare, gli insegnerò a cantare le canzoni insieme mentre saltano la corda o fare quei giochini sciocchini ma molto divertenti per i piccoli, tipo " ero in bottega, tik e tak" oppure " dentro un vaso di porcellana" ecc.ecc.

    Spero di aver ispirato per qualche giochino divertente,

    un bacione,

    Alice

  • 1 decennio fa

    sapessi io cosa mi inventavo!!facevo i teatrini di cartone e i pupazzetti....il computer finto e il monopattino di costruzioni....l acquario di carta...pure i regalini alle compagne li facevo con rametti e foglie secche..ho sempre avuto una fervida immaginazione...ci bastava veramente poco per costruire castelli e immaginare favole...bei tempi..

  • 1 decennio fa

    Costruivo delle casette con le sedie e le coperte; mi vestivo da principessa (ma ci voleva mooolta fantasia) con delle vestaglie di mia nonna. Creavo dei vestiti con la stoffa da buttare. Costruivo le cose con scatole, polistirolo, ecc. Costruivo giochi da tavola, una volta anche una specie di flipper! infine, una volta, ho inventato una catena di montaggio con i miei cugini: dovevamo produrre spartiti musicali: uno ritagliava la carta, l'altro tracciava le sei righe... e uno dirigeva la fabbrichetta.

    Che bei tempi... altro che adesso

  • 1 decennio fa

    Anch io facevo i vestiti x le barbie con i tulle ma anche con tutti i pezzi di stoffa che trovavo per casa! Io giocavo spesso con il mio cuginetto più piccolo di me di 3 anni, io facevo la mamma e lui mio figlio diciamo che non ero proprio una brava mamma perchè la maggior parte delle volte quando non faceva quello che dicevo io che ero "grande" (6 anni) gli arrivavano delle manatee! Costruivo la città delle barbie con le scatole dei cereali e delle scarpe e guai a chi la distruggeva! Insomma anche se ho 14 anni anch io ho avuto molta fantasia da piccola di sicuro meglio di ora i miei cugini sono sempre attaccati alla tv oppure con i soliti giochi che non fanno sviluppare molto la fantasia perchè hanno tutto già fatto! Scusa se mi sono dilungata ciaoo!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    io mi costruivo le capanne con dei foulard e dei cuscini, ma più che costruirmeli mi bastavano pochi giochi o riutilizzavo altri oggetti..non so avevo un comodino a più piani e ci avevo fatto una casa per le bambole.poi avevo un amichetto e ci inventavamo un sacco di storie con i pupazzetti della kinder, o con le costruzioni!

  • 1 decennio fa

    io usavo molto il traforo ho costruito una chitarrina e la suonavo in continuazione un po di compensato 3 capi di filo in plastica (rubato a mia madre sarta) e strimpellavo tutto il di =)

  • 1 decennio fa

    Io non avevo Ken, e quindi facevo che il marito della mia barbie era una barbie vecchia e nuda.. un po' lesbo come gioco !! :-)

  • 1 decennio fa

    Le mie vittime preferite erano le Barbie. Ne avevo una dozzina almeno. Tagliavo loro i seni e i capelli per renderli maschi,vestitini di carta a go go,case fatte di cartone,macchinine ricavate da scatoli di scarpe e contenitori di cotton fioc.

    Per non parlare poi delle mie meravigliose unghie fatte con gli adesivi ovali posti sui Ferrero Rochet, del rossetto " alla nutella ", dei dolci a dir poco disgustosi creati a regola d'arte con tutti i rimasugli di cibo che rientravano nel mio campo visivo, delle pezze piene di bottoni che andavano a formare visi sorridenti,poichè era l'unica cosa che sapevo fare con ago e filo, dello zoo che io stessa gestivo i cui animali erano adorabili pupazzetti di ogni tipo....e potrei continuare.

    Giocavo per ore ed ore inventando situazioni di ogni tipo,e devo dire che per fortuna l'immaginazione col tempo non è sparita. Amavo vivere nel mio mondo,ed è un amore che non è andato perso e che cerco di trasmettere ai miei figli. E' giusto che ,nel 2010,si divertano sfruttando la tecnologia,ma non voglio che diventino automi incollati alla tv,o ai videogiochi.

    Con le femminucce trovo sia molto più semplici. Basta dare loro una bambola,e la fantasia va da se. A quanto pare dovrò ingegnarmi per i miei monellacci. :)

    Buona serata.

  • io
    Lv 4
    1 decennio fa

    esistevano bamboline di carta che avevano vestiti , di carta che stavano su con delle linguette, e li davo sfogo alla virtu stilistiche che non ho. mitica la capanna con i cuscini del divano, si faceva dai nonni perché più permissivi.

    adesso che leggo le altre risposte... ce l'ho anche io in repertorio le sfilate con le sottovesti della nonnna, con filmato!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io rubavo la trousse dei trucchi alle mie cugine e mi mettevo in camera davanti allo specchio e mi imbrattavo tutta la faccia.

    Dopo prendevo le scarpe coi tacchi di mia mamma e giravo x tutta casa facendo finta di essere lei.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.