Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoPulizia e igiene · 10 anni fa

Sgrassare e igienizzare straccio come fare?

Come poter igienizzare e sgrassare uno straccio da cucina ? può andare bene l'aceto? scompaiono le macchie anche ?

consigli?

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    Io lo metto per una mezza giornata in candeggina ,meglio con acqua calda ,poi (usa i guanti) lo lavi un po' di volte grattando e usando sempre quell'acqua ,vedrai come si sgrassa bene, se fosse di microfibra fallo bollire in una pentola con un po' di detersivo per i piatti ,bastano 5 minuti ,si rivitalizza oltre ad igenizzare. Ciao

  • 10 anni fa

    Rimedio della nonna: mettilo sotto sapone anche per alcuni giorni, a bagno in poca acqua calda. Poi, se vedi che le macchie sono molto meno visibili, lavalo in lavatrice a 60°: dovrebbe venir fuori bianco.

    Il sapone deve essere quello giallo da bucato.

    L' aceto, per quanto ne so, serve a fissare alcuni colori e a togliere gli odori, ma ha un' acidità troppo bassa per sciogliere il grasso e sbiancare. Se lo straccio fosse proprio intriso di grasso e pieno di macchie, potresti, dopo averlo ben insaponato col sapone giallo, metterlo a bagno in acqua bollente e candeggina, e poi lavarlo in lavatrice.

  • Dory
    Lv 4
    10 anni fa

    Per sgrassare ed igienizzare non c'è niente di meglio che la candeggina.Lo lasci a bagno per un po con acqua e candeggina, poi risciacqui e sei apposto!

  • Heaven
    Lv 5
    10 anni fa

    Io lo metterei in acqua calda e candeggina, poca acqua e più candeggina. Usa i guanti sia per immergere lo straccio sia per risciacquare, per evitare che ti resti il cattivo odore sulle mani. Le nostre mani sono più importanti di tutti gli stracci del mondo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.