Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Potete aiutarmi nell'interpretazione di questo sogno ricorrente?

Sono ormai parecchi anni che, periodicamente, faccio questo incubo: mi ritrovo a scappare e/o a cercare di salvarmi da qualcuno che non conosco (un uomo, quasi sempre) che mi insegue e cerca di aggredirmi o uccidermi, senza che io sappia il perché e il più delle volte neanche come sia cominciato il tutto.

Questa sera il sogno si è ripetuto ma in maniera un po' diversa dal solito, con il risultato che sono rimasta molto scossa e turbata, al punto che pur non di addormentarmi di nuovo per la paura, mi sono ferita con le unghie. Ecco quello che ricordo:

All'inizio ero a scuola, proprio la mia vera scuola con i miei veri compagni, ed era appena suonata la campanella dell'ultima ora e come al solito ho percorso il corridoio e sono scesa per le scale, ma più camminavo più l'edificio diventava diverso da come è veramente nella realtà. Alla fine mi sono ritrovata al primo piano, in una specie di hall enorme e vuota, con le pareti bianche e molte vetrate, ed io ero l'unica lì, e mi stavo dirigendo verso l'uscita ma sentivo che c'era qualcuno che mi stava spiando e seguendo, e sapevo che voleva aggredirmi. Improvvisamente tutta la scena è cambiata, io vedevo la scena dal fondo della stanza, e la scena era costituita da io che venivo strangolata da questo uomo mai visto prima, ma era come se quella non fossi io, perché non sentivo niente, ero come uno spettatore che assiste alla scena di un film.

Poi tutto è cambiato, io ero uscita da scuola ed ero davanti alla porta della casa dei miei zii (che mi appare spesso in sogno anche se quasi sempre negli incubi). Non potevo tornare a casa ed ero sola, ma sentivo che qualcuno continuava a spiarmi e che ero in pericolo e volevo entrare ma c'era l'allarme (perché nella casa non c'era nessuno). Poi la scena è cambiata di nuovo. Era notte fonda e io ero nella cucina di casa mia, che però si trova separata dal resto dell'edificio ed è dall'altra parte del giardino - nella realtà, e anche nel sogno. Io ero lì dentro con qualcuno, non mi ricordo chi fosse, e stavamo discutendo (credo riguardo le mie idee sul mondo e la società in generale, tema che in questo periodo mi assilla), e mentre discutevamo io avevo detto di essere atea, e ad un certo punto questa persona è scomparsa ed io improvvisamente ho sentito di essere in pericolo e che qualcuno stava venendo a prendermi per aggredirmi e forse uccidermi, e allora ho chiuso la porta a chiave ma intanto sentivo che qualcuno cercava di entrare da fuori, poi hanno cominciato a battere pugni sulla porta in modo molto violento, io ho chiuso la finestra ed ero terrorizzata, pensavo fosse la mia fine. Poi mi sono svegliata, terrorizzata allo stesso modo.

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Premetto che sono psicologo ma ho una visione abbastanza mistica e spirituale della vita e dei sogni.

    Se un sogno è ricorrente, significa che non è un vero e proprio sogno ma una situazione che sta nel tuo corpo mentale, che devi risolvere. La grande hall enorme e vuota con le pareti bianche e molte vetrate è uno spazio astrale particolare, normalmente è un portale verso i piani superiori dell'esistenza e privo di entità maligne, se l'entità ti ha raggiunto fin lì vuol dire che è potente.

    Il fatto che ti sia sdoppiata nel sogno e l'uomo misterioso abbia aggredito solo la tua retroiezione (il contrario della proiezione) immaginata non vuol dire nulla, è un naturale meccanismo di auto-protezione quello di sdoppiarsi e creare una immagine di sè stessi che viene vista dall'esterno.

    La cosa che puoi fare è quella di prendere carta, matita e colori e disegnare il prosieguo del sogno, ad esempio, se ti sei svegliata al momento che lui batteva coi pugni la porta, riprendi il disegno da quella scena, cerca di disegnare il fumetto in maniera abbastanza realistica, se lo fai a colori è ancora meglio, ha maggior potere, e disegna l'Arcangelo Michele che viene e con la sua Santa Spada allontana l'entità negativa e successivamente disegna con la punta, attorno a te, un pentacolo di protezione (la stella a 5 punte, con una punta rivolta verso l'alto) e ti avvolge con le sue ali, disegna un cuore al centro del suo petto con i raggi che partono e arrivano a te, che ringrazi. Quindi il foglio / o più fogli, li bruci, di Domenica, dove ti pare, poi le ceneri sotterrale.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Nel tuo sogno in qualunque situazione anche tranquilla spunta all'improvviso il pericolo incombente di venire uccisa. Questo significa che c'è qualcosa che ti turba nella vita anche se sembra tutto tranquillo. Poi il fatto che questa persona è indefinita sta a significare che non sei cosciente di questa cosa. Spesso questo tipo di sogni indica una parte rinnegata della personalità, da cui in sogno si cerca di fuggire e si ha paura che possa farci del male. Infatti l'assassino non è una vera e propria persona, è un'ombra indefinita e scura, e spesso dietro quell'ombra c'è proprio una parte di noi stessi. Devi cercare di capire che cos'è che a livello inconscio ti turba cosi tanto, probabilmente dovrai scavare nei tuoi ricordi visto che questo turbamento risale a parecchi anni

  • 1 decennio fa

    sei ossessionata dal fatto che qualcuno ti spii, o che arrivi addirittura ad aggredirti. prova a fare un esame di coscienza, passa in rassegna quello che senti e cerca di tirare fuori quell'angoscia che adesso ti pervade. se è parecchi anni che fai sogni del genere, allora la cosa si è accresciuta nel corso del tempo. cerca di analizzare il tutto con calma, cercando di restare serena o addirittura scherzarci su: parlane con qualcuno di cui ti fidi e che sai che non ti prenderebbe in giro.

    .........se continua, forse potresti rivolgerti a qualcuno che è specializzato...

    °___°

    p.s. la sera non guardare film horror (se è tua abitudine farlo), perchè forse alterano il tuo naturale equilibrio....

    °____°

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.