Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteMalattie e disfunzioniMalattie della pelle · 1 decennio fa

animaletti ignoti sulle parti intime.?

salve ragazzi, allora vi racconto la mia storia, quest anno sono stato operato per un ascesso perianale, sono stato operato all estero e mi hanno fatto il drenaggio, cosi al mio risveglio, una dottoressa mi chide, ma per caso hai visto animaletti?e cosi io ho detto no..col passare del tempo, fino a qualche giorno fa mi e venuto del prurito, cosi toccandomi ho visto delle croste, e poco fa toccandomi di nuovo, ho preso una crosta...ma alla fine non era cio, ma vedevo che si muoveva! boh forse sara stata una mia impressione e per questo chiedo a voi..inoltr subito dopo ho preso dell alcool e ho disinfettato tutto, e ora sono bello liscio senza nulla.nonostante mi lavi sempre dopo questa operazione avuta...premetto che ho il morbo di crohn.

spero di esser stato chiaro

2 risposte

Classificazione
  • milord
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao,non ci sono dubbi,hai le piattole.Le ho avute anche io circa 2 anni fa,le beccai tramite rapporto sessuale.Ma non è detto che il contagio avvenga solo in questo modo.Possono infettare anche,tramite bagni pubblici,letti poco puliti con persone infettate.Comunque bando a come ci si può infettare,ti dico subito e presto i rimedi per toglierle,segui attentamente,anche se ci sarà qualcuno che mi criticherà,mettendo dei pollici in giu,ma siccome che io le ha avuto le tolsi subito subito.In primis:Riempi la vasca da bagno,con acqua calda calda,non proprio bollente,ma comunque calda,versaci dentro una bottiglia di aceto bianco,lo so puzzerà,ma comunque devi resistere,tutt'al piu,otturati il naso e respira con la bocca.Inizia a strofinare la zona colpita,e non solo con un pezzo di sapone per il bucato ossia il sapone sole,de dopo risciaqua stesso con l'acqua della vasca.Fa questa operazione per circa 20 minuti.Seconda fase.Prendi un pettinino specifico per i pidocchi,lo si puo'acquistare in farmacia,ed immerso in aceto caldo,inizia a pettinarti la zola pelifera,attenzione pero'dopo il bagno,i peli quando li pettinerai devono essere asciutti.Fa l'operazione del pettinino bagnato d'aceto per circa 10 minuti,per rimuovere piu lendini possibili,perchè sono le lendini che ad essere pericolose,nel senso che non devono schiudersi sennò nasce una nuova piattola.Dopo l'uso del pettine,prendi un rasoio usa e getta,meglio ancora quello specifico per la depilazione femminile,ad esempio gillette lady,ed inizia a depilarti la zona pubale,inguine,*********,e anche anale,se hai peli sul petto togli anche quelli,perchè le piattole camminano,non voglio sembrarti esagerato,ma depilati anche sotto le ascelle,e l'ano,prevenire e meglio onde evitare che abbiano infettato anche quella zona li.Poi dopo la depilazione usa questo prodotto che puoi trovare in farmacia,e ottimo credimi,se per caso non ce l'hanno in farmacia,e vogliono venderti un altro prodotto desisti,gira tutte le farmacie finquando non lo trovi.Si chiama AFTIR GEL.E un gel antiparassitario dell'uomo,puzza parecchio,ma e efficacissimo,a differenza di altri prodotti,l'aftir non solo uccide la piattola,ma stronca anche le uova,ossia le lendini.Mettilo da per tutto anche se ti sarai depilato,tu comunque mettilo su zone intime colpite,torace,gambe ciglie ascelle.Tienilo addosso per 20 minuti,dopo di che,fatti una bella doccia ed usa aftir shampoo.La mattina,quando farai il bidet,dopo il lavaggio applica un talco antiparassitario tipo cruzzy verde,mom,una volta al giorno per una settimana.Dopo una settimana,fa di nuovo l'applicazione di aftir gel sempre addosso per 20 minuti,e doccia con aftir shampoo,e dimentica questa storia.Per gli indumenti intimi e vestiti,lava tutto in lavatrice con acqua a 60 gradi,e insieme al sapone metti anche una bottiglia di aceto,in questo modo dovrai lavare i tuoi vestiti,pigiama,slip o boxer a secondo di quello che indossi,canotta lenzuola guanciali piumone,tutto onde evitare che qualche piattola sia presente e si riattacchi in qualche zona pelifera.Un po di pazienza e vedrai che le toglierai tutte...Io feci cosi,e non sono piu ritornate.

    Fonte/i: Esperienza vissuta
  • 1 decennio fa

    Beh, messa così sembrerebbe tu abbia le piattole, parlane con il medico generico e ti darà una cura, probabilmente di questo cercava di avvisarti la dottoressa dopo l'intervento.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.