Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereVegetariani e vegani · 9 anni fa

Ooook domanda a parte: per cucinare la zucca al forno devo bollirla prima?

Ho letto che si tostano al forno anche i filamenti e i semi, che sono tanto nutrienti.

Rispetto a una ricetta elaborata vegana come un risotto, un gateau, uno sformato, per voi, la solita bistecca viene sempre prima o meno?

Aggiornamento:

Ho chiesto cosa ti piace di più, non i valori nutrzionali.

5 risposte

Classificazione
  • Sasha
    Lv 6
    9 anni fa
    Migliore risposta

    La zucca è ricca di acqua e si cuoce rapidamente in forno senza bollirla (io elimino sia i filamenti che i semi!!!!).

    Piuttosto io faccio una preventiva cottura delle patate (in termine tecnico si chiama "sbianchitura"): porta a bollore dell'acqua salata, quindi tuffa le patate sbucciate e tagliate a tocchi e falle sbollentare per 3-4 minuti, quindi scolale per bene.

    Nel frattempo ungi bene una teglia da forno (possibilmente antiaderente) e cospargi con rametti di rosmarino, foglie di salvia e (se gradisci) un paio di spicchi d’aglio. Porta il forno a 200°.

    Unisci le patate sbollentate, la zucca cruda a tocchetti grossi e bucherellata con una forchetta, (a questo punto ci vorrebbero anche le cipolline infilzate con qualche chiodo di garofano, ma tu non le hai, quindi sorvoliamo), unisci sale e pepe. Inforna per circa 20-30 minuti senza mescolare con cucchiai o mestoli o altro, ma scuoti ogni tanto la teglia in modo da non far attaccare le verdure (se vedi che asciugano troppo, aggiungi un paio di cucchiate di acqua bollente). Falle ben rosolare ed accompagna con un vino rosso giovane.

    Per quanto riguarda il resto, io sono prevalentemente una grande amante della pasta e del riso. Tra i secondi violenti preferisco il pesce alla carne, ma su tutti una buona parmigiana di melanzane o un bel gattò di patate (entrambi preparati con tutti i sacri crismi partenopei) sono semplicemente divini.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • abcdef
    Lv 7
    9 anni fa

    assolutamente no

    la cottura al forno e' alternativa e molto migliore, visto che al zucca e' gia' ricca di acqua e quindi meglio al forno che si asciuga

    http://www.buttalapasta.it/articolo/cucina-ligure-...

    qui vedi una ricetta dove la zucca e' cotta al forno

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    meglio cuocerla prima a vapore finche non è quasi pronta e poi seccarla un po al forno. dipende per cosa ti serve e a che consistenza!

    la bistecca puo venire sostituita combinando per esempio cereali e leguminose, il valore biologico di questa combinazione è praticamente come quello della carne!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    io personalmente la metto direttamente in forno a temperatura bassa con l'acqua che ha all'interno,si lessa da sola..

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    credo serva sì farla bollire x renderla morbida..anche se non la si fa bollire per fare il risotto!

    io sono onnivora ma decisamente la bistecca è sotto mooooltissimi piatti solo con verdure!

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.