Sailor ha chiesto in Matematica e scienzeBotanica · 10 anni fa

Zamioculcas.mi date consigli?

Salve a tutti.Finalmente ho preso la pianta che voglio da un sacco di tempo,la bellissima zamioculcas,però ho bisogno di tutti i consigli,dalla terra all'acqua.

mi aiutate voi?grazie mille.

ps.nn mi date link di siti perchè ho il computer pazzo e ultimamente entra in pochissimi siti.per fortuna in questo si!

1 risposta

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    esposizione e luminosità:

    Deve essere posizionata in luoghi luminosi ma si consiglia di evitare i raggi diretti del sole. Nelle zone a clima mite può essere esposta in esterni durante le stagioni più calde. In linea di massima è molto adattabile, può svilupparsi anche con un'illuminazione non ottimale.

    temperatura:

    Resiste bene alle alte temperature, non scendere sotto i 18°C.

    substrato:

    Predilige terreni soffici e ben drenati, ottimo il terriccio adatto alle piante cactacee.

    irrigazione:

    Deve essere annaffiata regolarmente ma senza eccedere per non provocare ristagni d'acqua: intervenire solo quando il terreno è asciutto. In generale si consiglia una volta alla settimana durante le stagioni più calde.

    concimazione:

    E' necessario concimarla ogni 15/20 giorni nel periodo da marzo a ottobre con un fertilizzante per piante grasse che abbia un rapporto tra azoto, fosforo e potassio di tipo: 5:10:15.

    propagazione:

    può avvenire tramite semina, oppure, per talea di foglia. Prelevate in autunno una foglia ed interratela in posizione eretta in un composto costituito da torba e sabbia in parti uguali. La primavera successiva potrà così svilupparsi una nuova piantina.

    potatura:

    Eliminare le parti secche e danneggiate

    avversità:

    Puo' essere soggetta a marciume radicale e cocciniglia

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.