Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoManutenzione e riparazione · 9 anni fa

Come sverniciare un tavolo in legno di 20 anni fa' e poi riverniciarlo di bianco?

Ora è verniciato con vernice trasparente (cm.100x100 circa) e vorrei sapere quale sverniciatore prendere (e quanto) per spendere il meno possibile. Inoltre siccome lo rivernicerò a polveri di bianco, vorrei sapere come proteggere poi il piano del tavolo (magari con una vernice speciale) in modo che non si macchi indelebilmente alla prima tazzina di caffè appoggiata. Vorrei anche sapere come rendere la superificie il più liscia possibile. Ho una falegnameria a disposizione ma si occupa di tutt'altro quindi non vorrei sbagliare.

Aggiornamento:

Vorrei chiarimenti specifici su come proteggere il bianco della superficie del tavolo (in modo che eventuali macchie siano poi lavabili almeno nei primi 5 minuti) e come rendere la superficie del tavolo liscissima post-verniciatura

4 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Migliore risposta

    Il piano del tuo tavolo ha una superficie non molto ampia e se ho ben compreso vuoi ottenere un piano perfetto laccato bianco. Nella tua domanda hai inserito una richiesta che mi sembra di difficile fattibilità : <e siccome lo rivernicerò a polveri bianco> la vernice a forno garantisce un ottime grado finitura e conseguentemente un buon grado di protezione da graffi urti dallo sporco, l' unico problema è preparare un fondo adatto per questo tipo di supporto.

    Riserva! le vernici in polvere vanno date a spruzzo poi vanno messe in un formo a circa 180 gradi ! Possiedi una simile struttura? Sottoporre un tavolo in legno a questa temperatura ..vedo molti rischi giunzioni colle deformazioni ..sei sicuro di utilizzare questo metodo?

    Oppure che tipo di vernice utilizzerai? vernici a polvere acriliche?

    Dopo queste premesse passo alla mia risposta :Con una ulteriore riserva onestamente non ho mai avuto esperienze di vernici a polvere su supporti lignei!

    1)Per eliminare qualsiasi problema di incompatibilità rimuoverei il supporto trasparente con un normale sverniciatore, e della lana di acciaio grana grossa i prodotti li trovi in un qualsiasi negozio di vernici 3/4 €

    2) Lascia asciugare, passa tutta la superficie con della lana di acciaio grana media per rimuovere pilucchi lasciati dall'operazione precedente .

    3) Applico un primer per vernici in polvere che fa da aggrappaggio e da stucco, quindi liscio con della tela grana fine e finissima identica a quella utilizzata di carrozzieri. e applico la vernice bianca.

    Se il risultato non ti soddisfa applichi il trasparente pasta abrasiva per carrozzieri lucidata finale col polish.

    Ciao

  • 9 anni fa

    Salvo controindicazioni specifiche con il prodotto con cui intendi riverniciarlo,la vernice trasparente con cui è ora verniciato potrebbe fare semplicemente da fondo,e pertanto informati prima di prenderti la briga di sverniciarlo. Cosa che non potresti evitare se il risultato dovesse essere il contrario di quello che invece vuoi fare tu,dare cioè il trasparente ad un tavolo bianco.

    au

  • 9 anni fa

    1) carta vetrata e un utensile a vibrazione o un trapanino elettrico a batteria con piattello per carta vetrata: al LIDL ci sono sempre a buon prezzo

    2) IO però faccio sempre il contrario, tolgo la vernice trasparente e poi applico solo cera (sempre col trapanino a batteria e piattello ) o gommalacca: mi piace vedere il colore del legno con le sua nervature

  • 9 anni fa

    se vuoi spendere poco compra un bel pò di carta vetra e gratta gratta ci metterai tempo ma vedrai che capo lavoro...se dopo tutto lo sforzo che hai fatto lo pulisci perfettamente che non deve restare una traccia di quella polvere di segatura vedrai che andrà benissimo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.