promotion image of download ymail app
Promoted
Pixel
Lv 5
Pixel ha chiesto in Animali da compagniaCavalli · 10 anni fa

Informazioni sui cavalli?

Ogni tanto mi faccio dei viaggetti mentali piuttosto assurdi,e oggi mi è venuta in mente una cosa: sarebbe possibile per una persona utilizzare come mezzo di trasporto un cavallo,magari attaccandoci un carretto? Da qui mi sono nate spontanee le seguenti domande,a cui vorrei una risposta il più possibile dettagliata:

- Che genere di cavallo può andare bene per trainare un carretto di piccole dimensioni (adatto al trasporto di massimo due persone con uno spazio modesto per il carico di eventuali bagagli)?

- Quanto potrebbe costare un cavallo idoneo?

- E il carretto,la sella,i finimenti e quant'altro?

- Quali sono,in media,i costi per l'alimentazione e le cure di un cavallo,senza contare le spese di alloggio (tengo conto del fatto che una persona in grado di usare un cavallo come mezzo di trasporto preferisca ospitarlo all'interno di una sua proprietà,e non in un maneggio)?

- Quale genere di requisiti servono per poter acquistare e possedere un cavallo?

- Quali sono le norme di circolazione stradale relative ai veicoli a trazione animale o riguardanti la circolazione a cavallo,e le relative limitazioni?

Tutto questo mi serve per capire se oggigiorno sia ancora possibile possedere ed utilizzare un cavallo come si faceva frequentemente fino a un paio di secoli fa,ovvero come mezzo di trasporto,senza necessariamente ferrarlo,alimentandolo al naturale senza spendere soldi in mangimi e così via...Un simile comportamento secondo i miei calcoli approssimativi ridurrebbe enormemente il costo della vita (niente benzina,niente manutenzione dell'auto eccetera),mi sembra una bella idea,vorrei capire quanto sia realizzabile.

5 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    ciao..^^

    ci sono vari cavalli idonei!! al tiro leggero....eccoli

    avelignese= docile,forte,frugale e con piede sicuro

    murgese= forte, rustico, frugale, con piede sicuro

    bardigiani = forte,docile,rustico,frugale con piede sicurissimo

    ungherese= forte,docile,ubbidiente.

    merens=forte,frugale, docile con piede sicuro,

    Costi:

    il costo di questi cavalli da tiro leggero va dai 2500 ai 5000..dipende dal addestramento, età e genealogia.

    Costi di mantenimento:

    almeno 200 euro mensili distribuiti tra alimentazione,pareggi del maniscalco, spese veterinarie e in + almeno 150 euro o 200 al' anno x un assicurazione contro-terzi ( contro gli infortuni ricorda E OBBLIGATORIA X POTER CIRCOLARE)

    Requisiti

    documenti del cavallo e documenti sanitari ( sempre del cavallo) in regola tieni presente che x la legge, il cavallo sulla strada equivale ad una macchina!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Norme di circolazione con il cavallo in strada

    e difficile oggi come oggi poter circolare tranquillamente e in tutta sicurezza, anche, attuando

    tutte le precauzioni e gli accorgimenti e l' applicazioni della legge in materia.

    comunque le regola da seguire sono le seguenti *-*

    1 il calesse deve essere dotato di catarifrangenti a norma + 2 lampade segnaletiche poste ai 2 lati della carrozza.

    2 il conducente deve avere il nuovo giubboni di colore o giallo o arancione fosforescente

    3 il cavallo deve essere dotato agli arti di fasce fosforescenti e consigliabile avere sempre a bordo una potente lampada di segnalazione ok??

    ^^ spero di averti aiutato kiss

    cricrifulminelove

    PS: ricordati che x la legge rappresenti un autoveicolo a tutti gli effetti e sei obbligato a rispettare il codice stradale.

    Fonte/i: esperienza personale *-*!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    Prima risposta: uno qualsiasi, ma personalmente il mezzo lo chiamerei "calesse", che è un po più nobile di carretto.

    Seconda risposta: credo che tu ne possa trovare di idonei anche a partire da 4000 euro.

    Terza risposta: il "calesse", non saprei, dai 3000 in su. I finimenti carrozzieri partono da 600/700 euro, una sella come si deve dai 2000 euro in su.

    Quarta risposta: complessivamente circa 800 euro in totale.

    Quinta risposta: rispondo con un altra domanda: requisiti umani o logistici?

    Sesta risposta: la segnaletica è da seguire integralmente, ma dove lo parcheggeresti? E le sue deiezioni? Senza contare l' assicurazione che è necessaria.

    La ferratura poi direi che è obbligatoria per l' asfalto ed è anche una ferratura speciale, l' alimentazione è sacra, fieno, mangimi, integratori, e quant' altro. Non ultimo il tempo per curarlo ed il cuore per amarlo. Non è una questione di risparmio. Tutto sommato è meglio una panda a metano.

    Fammi sapere.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    10 anni fa

    Heiii ciao!! Behh almeno qualcosa di diverso!!!! fai bene a farti sti viaggi mentali, bisogna vivere sia in un sogno ke in una realtà ;D

    Allora in teoria per un mezzo di trasporto andrebbero bene due cavalli,infatti venivano utilizzati da due a 6 cavalli (e anche piu) dipendente dal peso, anche per trainare un carretto, seguendo la tua immaginazione andrebbero bene tutti i cavalli da tiro medio, medio-pesante e pesante oppure cavalli molto robusti

    Ecco un elenco con i cavalli da sella indicati per trainare pesi abbastanza pesanti:

    il Cob Normann,il Frisone,il Cleveland Bay (il classico cavallo da tiro per le carrozze inglesi),il cavallo Hacney,il Welsh Cob,il Groningen (Simile al Frisone usato per il trasporto)

    ,Gelderland (Impiegato negli anni 60 x il trasporto),il Kladruber (Nato per gli attacchi), il Toric e il Lettone che sono molto simili,adatti x il tiro medio-pesante

    Ed Ecco un elenco con i cavalli da tiro (che gia conosci alcuni)

    Belga,Percheron,Bretone,Boulonnais,Ardennese,Auxois,Comtois,Trait du Nord,Poitou,Clydesdale, Shire,Suffolk Punch,Irlandese,Dole Gudbransdal e Svedese Nordico (cavalli utilizzati anche per il trotto!!),Jutlan,Olandese,Norico,Cavallo agricolo italiano,Renano ecc...

    Ed ecco alcuni pony:

    Marwari,Kathiawari, il Giava sono usati in India e Indonesia come "Taxi" nonostante sono pony molto piccoli sono molto forti,Fell e Dales sono come i Frisoni usati x attacchi,il Connemara, lo Zemaituka,il Landais,il Bardigiano e Avelignese.

    Scusa per la listona xD ma come hai potuto vedere molti cavalli si possono utilizzare

    Comunque ne devi avere almeno due di questi cavalli,perchè si devono alternare in giorni e ci vuole almeno un 2 settimane di riposo se hai fatto un lungo viaggio...il carretto può costare dai 1500€ a prezzi altissimi se è bello con varie cose, se è semplice uò costare anche 800€, Purtroppo i carretti non potrebbero andare su tutte le strade ma quelle con il cartello con disegnato un cavallo e una carrozza, l'alloggio è uguale a quello normale, il veterinario costa un po' di più in base ad alcune cose,se x esempio il cavallo si fa male,e prima di ogni viaggio ha bisogno di farmaci e massaggi alle gambe. Allora per i cavalli da tiro medio spendi dai 1500€ ai 15000€,Un cavallo da tiro pesante va dai 2000€ ai 20000€ e un pony varia dai 750€ (Scarso!!) ai 5000€ . Mio zio aveva una carrozza e due cavalli,due Cob Normanni, per quanto riguarda le altre spese non le so mi disp ;D scusa x il tema xD

    CCON I CAVALLI NON CI SAREBBE L'INQUINAMENTO!!! IL PROBLEMA E' CHE SAREBBE PIU' CCOSTOSO!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    1) si è possibile girare con cavallo e carrozza ovviamente i limiti sono quelli del codice della strada... (per il quale ti rimando alla normativa), ovviamente sia la carrozza che il conducente devono avere determinati requisiti: la carrozza dev'essere dotata degli appositi segnalatori ( frecce, fanali, stop) e deve avere dimensioni e forme adeguate ( penso esistano carrozze "omologate") non escludo che vada registrata come un comune veicolo se si decide di girare per strada... quindi con targa, e forse anche bollo? per il conducente penso sia indispensabile avere la patente "attacchi" con conseguente assicurazione...

    2) Il cavallo può essere un _Bardigiano o un Avelignese, (per stare su razze piccole) un Norico ( molto più robusto) oppure i classici Lipizzani ( bianchi) o i bellissimi Frisoni ( neri) queste le razze più comuni.. ma ci sono tantissime razze adatte agli attacchi e comunque sono da valutare i singoli soggetti. Il prezzo varia a seconda del soggetto, quindi razza-età-esperienza-capacità-salute... le discriminanti sono troppe per avere un prezzo.. ma comunque direi non meno di 5.000,00 euro

    3) la tipologia di carrozza è difficile da dire dipende dal gusto personale, e quindi anche il prezzo di tutte le bardature, va a gusto e finanze!

    4) un cavallo a casa può costare 1.000,00 euro l'anno ( a spanne!) in maneggio dai 2.800,00 euro in su...

    5) i requisiti sono moltissimi e sopratutto non si può derogare: comunque c'è da dire che se il conducente è in possesso della patente attacchi rilasciata in modo serio da un'agenzia seria, le cose basilari le dovrebbe sapere. Cura e gestione del cavallo, alimentazione, un minimo di veterinaria, di mascalcia... Poi c'è su tutte l'amore per l'animale e la ricerca del benessere del cavallo sia a riposo che durante il lavoro.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 10 anni fa
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.