Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Aiuto messa a dimora arbusti!?

Aiuto messa a dimora!!

Ho ordinato delle piante da Bakker.it e le ho ricevute questa settimana. Ora pero mi chiedo visto che in Lombardia sta sia già gelando che nevicando se sia il caso di metterle ora a dimora o aspettare la primavera visto che sono in riposo vegetativo. Si tratta di un Rododendro, un maggiociondolo, una spirea e delle tappezzanti.

I link alle piante:

maggiociondolo - http://www.bakker-it.com/r_12260-009...sus-adamii....

Spirea - http://www.bakker-it.com/r_90960-009...venly-Blue....

Rododendro - http://www.bakker-it.com/r_12157-009...ndro-Saffo....

tapezzante - http://www.bakker-it.com/r_11730-009...venly-Blue....

Grazie a tutti per l'aiuto!!!

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    io attenderei come hai giustamente intuito tu.

  • 1 decennio fa

    Ciao.

    Se le gelate sono già molto forti allora ti consiglio di invasarle in contenitori ed usare un terriccio molto leggero,ponendole al riparo magari in un garage,magazzino,veranda,tranne che in casa,essendo piante prettamente da esterno ne risentirebbero molto del caldo secco di termosifoni,camino,stufa ec ec .

    Il caldo nell'ambiente poi anticiperà la schiusa di gemme sia da fiore che da ramo e per effetto di scarsa o assenza di luce solare i nuovi rametti crescerebbero teneri,con il risultato che quando le andrai a mettere a dimora in piena terra risulterebbero vulnerabili sia ai raggi del sole che dai parassiti se non dalle varie malattie.

    Quindi ,una volta invasate e aver compresso bene il terriccio,devi avere l'accortezza anche di inumiderlo ogni tanto.

    A primavera,passato il pericolo delle gelate,potrai toglierle dai contenitori con tutto il pane di terra che uscirà perfettamente integro senza problemi.

    Potrai anche azzardare di metterle a dimora subito ma in questo caso devi proteggerle bene,utilizzando "tessuto non tessuto"che trovi in qualsiasi rivendita agraria,ricorda anche di proteggere almeno 1 metro quadro di terra intorno alla pianta con paglia e sempre tessuto non tessuto,questo eviterà di far gelare la terra in profondità che risulterà letale per le radici piu piccole ma piu importanti alla sopravvivenza delle tue piante.

  • 1 decennio fa

    La regola indica di mettere a dimora le piante quando vanno in riposo vegetativo e prima del geli.

    Giovedì scorso con gli alunni di 10 classi abbiamo messo a dimora 50 piante, abito nella stessa tua regione.

    Solo una giornata le temperature sono andate sotto lo zero.

    Fai ancora in tempo, anche domani, sono convinto che la messa a dimora in primavera creerebbe più problemi; nell'attesa, dovresti porli in una serra fredda, non sicuramente in casa, e nascono i problemi se le lasci all'esterno devi proteggere il vaso e le radici dai geli, dovrai accudire tanto vale metterli a dimora, metterle a dimora in questo periodo le piante guadagnerebbero un anno e avrebbero meno problemi di attecchimento (basta due piccoli accorgimenti)

    Se non l'hai già fatto ; acquista un sacco di terriccio per acidofile, oppure della torba( l'o' acquistata e usata oggi un sacco da 180 litri quella bionda ph3,5 / 4 , costo 15 euro, acquista un sacco di stallatico 9€e uno di terriccio professionale 10-14€

    Elenco un metodo per un Terriccio fai da te per rododendro >50% . torba >20 €terriccio professionale >10% stallatico >20 % terra normale la buca e le buche devono essere molto grandi (ad esempio 80 cm diametro e 50 di altezza.per il maggiociondolo.

    Dovrai riutilizzare solamente il 20 % del terreno della buca in quanto il rododendro necessita di terriccio molto acido (la stessa acqua dell'acquedotto se è molto dura pregiudica la sua esistenza.)

    Terriccio fai da te per le altre piante :

    40% di torba 20 % di stallatico 20 % terriccio professionale e 20 % terra delle buche.

    Il terreno della Lombardia è principalmente basico questo è un terriccio leggermente acido ..

    pressa bene il terriccio vicino alle radici le quali dovrebbero essere leggermente distese senza provocare rotture delle stesse.

    PS: Oggi, pur sapendo di essere in ritardo, purtroppo non ho il potere dell'ubiquità, e...prima dell' intervento di protezione dei tulipani e delle rose con la torba , ho messo a dimora gli ultimi bulbi che mi sono stati regalati qualche giorno fa (40 tulipani 200 narcisi 6 Cinerarie marittime ) e ho estirpato le ultime patate dei gladioli

    Probabilmente lunedì dovrei mettere a dimora una decina di piante, che ci sono avanzate dalla manifestazione con le scuole..., spero non nevichi e che non geli). Quindi tranquilla, se riesci in tempi brevi a mettere a dimora le tue piante non risentiranno di alcun problema..

    dimenticavo devi proteggere le nuove piante con la parte della torba che ti è avanzata spargendo almeno un paio di badilate vicino ai fusti (la torba quando vien tolta dal sacco , va sminuzzata non va utilizzata pressata....così come è stata imballata ( attenzione che il sacco di torba è molto pesante.. ) ..Ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ottima idea

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ?
    Lv 4
    1 decennio fa

    Sarebbe meglio piantarli adesso perchè sono perenni e in teoria rivegetano in primavera.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    In questo momento è sconsigliabile mettere a dimora, potare o fare qualunque tipo di trattamento a tutti i tipi pianta, in particolare visto che abiti al nord ed è già freddo.

    In ogni caso non svilupperebbero radici prima della ripresa vegetativa quindi mettile in un posto riparato e aspetta la primavera per piantarle, ma non prima di aprile-maggio perchè a marzo sono frequenti gelate tardive che dannaggerebbero le tue piante più di quanto facciano quelle invernali.

    Spero di esserti stata utile

    Ciao!!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.