Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFidanzamento e matrimonio · 1 decennio fa

Ci sono dei casi in cui un tradimento può essere giustificato?

Non mi riferisco naturalmente a chi tradisce di sua spontanea volontà, cioè va in cerca dell'altra persona deliberatamente e con ogni intenzione. Questo è ovvio che è tradimento. Ma mi riferisco invece a chi si trova in certe situazioni che si vengono a trovare per caso e dove alla fine non puoi rifiutare perché ti rendi conto che sarebbe mancanza di educazione. Cito ad esempio quello che è successo a me all'erasmus a Lisbona 7 mesi fa: all'università il preside fece una lezione inaugurale per presentarci agli altri studenti dello stesso anno e dopo la lezione una ragazza venne da me dicendomi che aveva bisogno di aiuto a fare una relazione tecnica in lingua italiana. Mi fece salire a casa sua e l'aiutai a scriverla correttamente, poi la rileggemmo e gliela feci trascrivere in bella copia. Finito il lavoro, lei mi disse se potevo cenare con lei perchè si era fatto tardi e la sua coinquilina aveva già cenato. Io accettai, perché mi sembrava maleducato andarmene così e rifiutare visto che me lo aveva chiesto con così tanta cortesia. Cenammo, parlammo e scherzammo, insomma nacque subito una certa amicizia...ma io non feci succedere nulla anzi evitai e me ne andai dicendole che ero stanco e che il giorno dopo avevo lezione alle 9. Poi dopo una settimana circa la rividi e lei venne a salutarmi e mi disse che la relazione andava molto bene e che era contenta della splendida serata passata insieme a casa sua, e mi disse se le andava di organizzare un'altra serata per farmi ascoltare il nuovo disco dei coldplay che aveva comprato (sapeva che anche a me piacciono tanto i coldplay). Io, sempre per una questione di educazione e che stava male dirle di no, le dissi va bene. Andai a casa sua, mi fece ascoltare il disco, e ballava mentre la musica andava...poi mi chiese di ballare con lei ed iniziò l'inevitabile...gioco di sguardi, abbracci...che fai in queste situazioni? Come fai ad allontanarti bruscamente senza sembrare maleducato e cafone? Insomma per farla breve, l'abbiamo fatto. Nei due mesi seguenti ci siamo rivisti in facoltà ma ho sempre cercato scuse "educate" per non andare a casa sua e non è mai più successo nulla tra noi. Ma cosa avrei potuto fare? Dove ho sbagliato? E soprattutto non c'era alcuna intenzione da parte mia di tradire la mia ragazza rimasta in Italia, nè l'ho mai pensato, nemmeno quando lei mi ha invitata a casa sua ad ascoltare il disco. Sono cose che succedono, una serie di circostanze a catena e alla fine ti accorgi che se rifiuti hai mancato di rispetto e di educazione. Voi come la vedete?

26 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Senti se tu una cosa non la vuoi fare accadere non la fai accadere punto e basta! è inutile girarci intorno l hai tradita xkè in quel momento ti sei lasciato andare!E poi la storia del malòeducato non si regge in piedi maleducato di che?? Cortesemente gli dicevi io ho una ragazza e la rispetto e la finivi la non andavi oltre!! Secondo la tua logica se per ogni ragazzo che era cortese con me per nn essere maleducata dovevo andarci a letto a qst ora ero leggermente troiettaa!! almeno abbi le palle di dirglelo alla ragazza tua

  • 1 decennio fa

    bastava che tu ad un certo punto ti facevi da parte e le dicevi che ti dispiaceva ma che tu tenevi tanto alla tua ragazza...ma la carne è debole e tu hai ceduto...l'educazione non centra assolutamente niente...uno può sempre tirarsi indietro in modo educato...insomma se vuoi trovare delle scuse puoi tranquillamente farlo ma la verità è che tu quando ti sei trovato in quella situazione hai voluto tradire la tua ragazza allo stesso modo di chi va a cercarsi il tradimento...poi io non sono qui a giudicarti...semplicemente un tradimento è un tradimento e per quanto possiamo cercare di illudere noi stessi e gli altri il danno è fatto...

  • 1 decennio fa

    Sei il campione nazionali di arrampicata sugli specchi?

    Non ci sono scuse, non ci sono MAI scuse.

    "Educazione" "Rispetto"?! Ma per favore.. scommetto proprio al rispetto verso la tua ragazza non ci pensavi mentre eri a letto con l'altra -.-

  • 1 decennio fa

    Inizio premettendo che quello che ha detto TONINO è un ragionamento totalmente maschilista e scorretto. Volete sentirvi tutti giustificati e inventate scuse, ma allo stesso tempo non volete ricevere lo stesso torto che fate quindi dite che un tradimento da parte di una donna non è giustificato...ora dico ci siete o ci fate? Non siamo mica sceme sapete? Anzi spero che tutte quelle che vengano tradite tradiscano a vicenda così finalmente la smettete di fare questi discorsi maschilisti. Il tradimento è uguale sia se lo fa un uomo sia se lo fa una donna.Tonino tu sei molto furbo, vuoi divertirti alle spalle degli altri complimenti, la tua ragazza lo sa che fai di questi discorsi? L'unica cosa vergognosa sono i tuoi discorsi. Tu una ragazza non te la meriti. E nessuna ragazza merita uno come te, non lo augurerei neanche alla mia peggior nemica.

    Fate ridere quando fate questi discorsi di educazione u.u siete educati solo quando vi conviene ammettetelo.

    PER RISPONDERE A SERGIO: Posso dire solamente che se rifiuti non sei maleducato e cafone soprattutto se dici "no grazie sono fidanzato e alla mia ragazza ci tengo" vedrai che non risulti cafone e se la tipa si offende c***i suoi! Per te è più importante la tua ragazza o una di passaggio?

    Non fate di questi discorsi per non avere sensi di colpa, se non la volevi tradire stai tranquillo che non la tradivi, purtroppo la situazione ti stava bene ma almeno ammettilo e non cercare scuse.

    Facciamo un esempio, ribaltiamo la situazione, se un tipo va dietro la tua ragazza e "inevitabilmente" finiscono a letto tu come ti sentiresti? Saresti contento? O ti sentiresti tradito? E se lei ti dicesse che non poteva rifiutare per educazione?

    Si può rifiutare tutto nella vita, basta un semplice "no grazie" e non si risulta maleducati. Te lo garantisco.

    E per inciso non esistono giustificazioni, figuriamoci di questo tipo.

    E non lo dico perché sono una ragazza fidati, se facessi io una cosa del genere il mio ragazzo si sentirebbe tradito, eccome, e non ci sarebbero giustificazioni che tengano. E ci sono tantissimi ragazzi che la pensano così, gli unici che la pensano in questa maniera sono quelli che vogliono divertirsi e avere la coscienza apposto. La carne sarà pure debole ma il cervello dovrebbe essere forte e soprattutto funzionare. Vi auguro di ricevere tutto indietro con gli interessi anche.

    E' INUTILE METTERE POLLICI IN GIU', INVECE DOVRESTE SFORZARVI DI RIFLETTERE DUE SECONDI E PENSARE A COME VI SENTIRESTE AL POSTO DELLA VOSTRA RAGAZZA SENZA INVENTARVI SCUSE DEL TIPO CHE SE LO FA LEI NON E' GIUSTIFICATO. SIETE ADULTI E VACCINATI QUINDI PRENDETEVI LE VOSTRE RESPONSABILITA' SENZA PRENDERE SCUSE A VOSTRO FAVORE.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Hai tradito e BASTA.

  • 1 decennio fa

    preoccupati inanzitutto della mancanza di rispetto che hai avuto nei confronti della tua ragazza invece di pensare alla mancanza di rispetto che potevi avere rifiutando ogni invito della ragazza di Lisbona. Io credo che prima di fare una cosa apparte pensarci 10 volte prima di agire,ma bisogna pensare se quello che stiamo per fare lo farebbe il proprio partner a noi stessi come ci sentiremo. è uno squallore,e sinceramente gia quando vedevi che ti aveva invitato per ascoltare il cd dei coldplay potevi benissimamente rifiutare perchè un fan già conosce le sue canzoni quindi non era cosi necessario accettare un conto per lo studio quindi aiutarla nella relazione ma altri casi potevi evitarli benissimamente. secondo me questo tradimento non è giustificato per nessuna ragione perchè è stata una cosa che avete voluto entrambi. ciaoo

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Come cavolo fai a dire CHE SEI GIUSTIFICATO?

    Nessun tradimento è giustificato. Tradire per educazione? Ma ti rendi conto che sei un cafone nei confronti DELLA TUA RAGAZZA? Ti sembra maleducato rifiutare una scòpata? E allora TRADIRE ti sembra educato? Per piacere và, personalmente mi fai schifo. Lascia la tua ragazza, merita di meglio!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    troppo bella questa storia ...spero finisca nelle demotivational XDXD

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Questa mi mancava, sentir dire "ho tradito x educazione" ahahah... meglio che mi trovo un buzzurrone allora... :))

    dai, però in parte sono d'accordo con te...

    io da donna posso dire che è capitato anche a me trovarmi con qualcuno che ci sapeva fare molto e faticare per divincolarmi...! Non è la cosa più facile del mondo, su questo ti do ragione!

    però non saresti stato maleducato e cafone se l'avessi scansata, una ragazza le capisce queste cose se l'altro è fidanzato...casomai rimane l'invidia :)

    hai sbagliato ad andare a casa sua, dovevi immaginare che era un invito molto intimo...

    Come dici tu quelli che vanno a caccia per me sono la minoranza dei "traditori", la maggior parte sono quelli che fanno l'errore e si fanno trascinare dalle situazioni....

    secondo me il tuo caso non è giustificabile anche se ci credo che avevi buone intenzioni, ma avevi anche occasione di dire basta, a costo di farlo dopo il bacio...ma lì poi il cervello si spegne e cominciano a ragionare altri organi eheh

    poi dato che l'hai messa così sta domanda mi viene da credere che tu ti ritieni abbastanza innocente per parlarne con la tua ragazza ma questi non sono affari miei!

    La prossima volta ti auguro di essere pronto ad affrontare una situazione simile se ti ricapitasse, sbagliando s'impara, peccato che sempre a spese di qualcun altro...!

    Fonte/i: Altro che giustificato, qui hai proprio trovato il fan club, adoro i ragionamenti dei maschi ahaha @Tonino il popolo femminile ti ringrazia che non distruggi la nostra sensibilità negandoci una notte con te
  • 1 decennio fa

    Beh pensa se la tua ragazza avesse fatto la stessa cosa, cosa avresti fatto??

    Se sei rimasto a cena da lei, poi sei tornato ad ascoltare il cd e hai anche ballato con lei secondo il mio parere ti interessava quella ragazza..

    Penso tu non ti sia comportato in maniera corretta!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.