? ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 1 decennio fa

Qual libro ha avuto la capacità di rapirti dalle preoccupazioni quotidiane e portarti nel mondo della fantasia?

23 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Uhmmmm....

    Mio caro ONLY da lettrice oserei dire fanatica ti devo assolutamente rispondere che in genere quando leggo mi isolo totalmente e vivo la storia al 110%...e credo sia una delle cose che amo di più della lettura...sai...quel suo modo unico di "rapirmi"...

    Questa mattina per problemi diciamo di salute mi sono svegliata alle 6.30 e quindi per non disturbare mi sono alzata quatta quatta ..e sono strisciata giù dalle scale fino al divano...mi sono avvolta in due coperte...e ho letto (e quasi finito) Come un romanzo di Pennac...se ti dico che mi pareva di essere a scuola con quel bambino e che mi sono meravigliata con LUI quando per la prima volta ha vissuto il miracolo della "scrittura" 2 gobbine 1 cerchietto poi altre 4 gobbine e 1 cerchietto...ed ecco apparire la parola "mamma"..ahhhhhhhh meraviglioso....

    Un bacione...

    @Skate: Anche io adoro il fantasy mi rilassa la mente...hai mai letto George RR Martin ?

  • 1 decennio fa

    Quando in un treno che mi riportava verso casa scoprii il Mattatoio n 5 di Vonnegut, mi ricordo che provai la sensazione che tutto potesse tornare indietro, che a volte basta guardare le cose dal punto di vista corretto, dalla posizione da cui tutto riesce a mutare di segno: c'è una scena, lui è in una camera e sta guardando un film di guerra e ad un certo punto si mette a riavvolgere tutto e pare che gli incendi si estinguano nel nulla, i morti tornino a vivere, il dolore, sia in fondo in fondo soltanto un sorriso finale...beh, mi lasciò dentro la seduzione dell'artificio che riavvolge, come fosse il mio, di dolore, a tornare quel sorriso...

  • 1 decennio fa

    Alcuni libri fantasy di Terry Brooks........mi piacciono le storie di elfi, druidi e altri personaggi di fantasia e il ciclo di Shannara mi è piaciuto molto..........

  • .
    Lv 7
    1 decennio fa

    Le Nebbie di Avalon... letto da ragazzina

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Dexter
    Lv 7
    1 decennio fa

    Generalmente tutti i libri che leggo hanno questa capacità, ma se devo dirne uno su tutti, dico "Il Conte di Montecristo".

    L'ultimo letto che non fa parte della categoria dei thriller e che ci riporta in un passato avventuroso è anche l'ultimo scritto e ritrovato nel suo computer dopo morto: "L'isola dei pirati" di Michael Crichton.

    Suerte

    .

  • 1 decennio fa

    Asimov, Castaneda ed alcuni libri della saga fantasy ("la ruota del tempo") migliaia di pagine eh eh eh he

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Un libro di poche pagine chiamato Contratto di lavoro.

  • 1 decennio fa

    tutti quelli che ho letto tranne quelli che non mi son piaciuti e non ho finito...

    ho un'ottima capacità d'immedesimazione-astrazione.

  • *
    Lv 6
    1 decennio fa

    Ogni volta che ho avvertito questo bisogno ho letto libri fantasy..

    Le Nebbie di Avalon, La Spada della Verità, la Saga di Shannara, Le Cronache del Mondo Emerso..

    Oppure favole, come Il Piccolo Principe..

  • 1 decennio fa

    ce ne sono parecchi: il mio preferito A occhi bendati e poi Harry potter, Il diario del vampiro, Sai tenere un segreto?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.