NeiaForever ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

Per ottenere una torta rotonda e ben cotta va bene lo stampo col fondo trasparente d vetro?

ho provato di tutto, ma mi escono sempre crude.

ho buttato tutti i contenitori per dolci. perchè sono di alluminio e non fanno cuocere l'impasto!

Ma come fate voi?

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    io ho fatto anche in una pentola di inox e mi ha uscito una torta buonissima.

  • 1 decennio fa

    forse conviene che metti il forno ventilato ma di 20° inferiori a quelli che dice la ricetta (perchè di solito si intende forno tradizionale) perchè è anche probabile che sopra si bruci troppo in fretta e sotto rimane cruda!

    Fonte/i: personali
  • 1 decennio fa

    io uso lo stampo di vetro quando devo fare il fondo x crostata

    ma comunque attenta che non sia un problema di forno e non di stampo...

  • 1 decennio fa

    Il contenitore è vero che ha la sua impoertanza, ma devi tener ben presente anche due cose:

    1) che tipo di torta fai

    2) la temperatura del forno

    Il primo regola il tempo di cottura , perchè dal tipo di impasto puoi avere una torta più o meno umida. Tipo quelle che nell'impasto prevedono un tot di marmellata, quelle sono le umide.

    Il secondo è.... sei sicura di aver impostato la temperatura giusta sul forno?? Conviene sempre misurarla con un termometro da forno supplementare. infatti non è sempre detto che le manopole o i sensori del forno siano ben tarati.

    Poi però il segreto stà nello stuzziacadente.

    Passato il tempo di cottura, apri la porta del forno tiri fuori la torta, quello che serve per inserire uno stuzzicadente al centro e tirarlo fuori, a questo punto col tatto devi capire se la parte che jhai immerso dello stuzzicadente è ancora umida.

    Se lo è devi prolungare ancora il tempo di cottura.

    Se è asciutto la torta è cotta.

    Fai sempre attenzione alla superficie della torta, perchè se lo stuzziacande è umido e la superficie invece ha un aspetto bruciato, hai la temperatura troppo alta del forno.

    Ultima cosa alcune torte prima le cucini in stampo alluminio, o vetro, o porcellana, ma poiprima della fine le devi tirare fuori dallo stampo e finire la cottura sulla griglia del forno. Dipende dalla ricetta che segui.

    ciao e buona torta

    Fonte/i: prove...prove...prove...ecc.
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ?
    Lv 6
    1 decennio fa

    prova a fare questa è venuta anche a me che ho lo stesso problema tuo!

    E" una ricetta di cotto e mangiato:

    non c'è un ordine preciso per aggiungere gli ingredienti che vanno frullati insieme per 1 minuto;

    3 uova

    150 gr. di burro fuso

    300 di zucchero

    300 di farina

    180 di latte

    1 bustina di lievito

    1 pizzito di sale

    cuoci in forno caldo (no ventilato) a 180 gradi per 30 minuti senza aprire il forno durante la cottura

    togli quando è passato il tempo - tortiera solo imburrata

  • Anonimo
    1 decennio fa

    cambua contenitori

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.