Anonimo
Anonimo ha chiesto in Musica e intrattenimentoMusicaMusica - Altro · 1 decennio fa

Vorrei sapere quanto costa un basso non un basso eletrico?

Va bene anche un KIT e se ce ne sono alcuni che costano poco ma sono buoni

Aggiornamento:

HO SBAGLIATO BASSO ELETTRICO!!! SCUSATEMI!!

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    allora di bassi per iniziare ce ne sono tantissimi, ci sono quelli della roytek o della Eko che emulano le marche più note(come il basso musicman o il fender). Li puoi trovare anche dai 70 ai 150 euro. Secondo me se devi iniziare è meglio comprarsi uno basso di questa qualità, fai che non ti piace suonare(o non ti piace suonare il basso), almeno non ti sei comprato un Fender jazz signature che non sai dove piazzare. E comunque se parti con un basso di qualità altissima, non ti gusti la differenza di suono quando cambierai strumento per comprartene uno migliore. Invece il bello è proprio questo. Ricordati non è il basso che fa il sound, è chi lo suona. Gli schizzinosi o quelli che suonano il basso da 45 anni ti diranno marche assurde per portafogli belli gonfi. Io ti dico marche infime ma che ti danno anche un po' di soddisfazione per quanto riguarda il suono.

    Detto ciò, una scelta ottima è buttarsi sul mercato dell'usato: ci sono prezzi ottimi per bassi fantastici. Fidati, generalmente i musicisti curano molto i loro strumenti, non ti capiterà mai un basso di seconda mano sfasciato.

    Detto questo, devi comprarti anche un amplificatore. Anche in questo caso, vai sull'economico, comprati uno da pochi watt, tipo quelli della MegaAmp o della Behringer(i migliori per qualità prezzo). Poi quando crescerai musicalmente potrai spendere un po' di soldi per un bel 30watt casalingo o una bella testata rigorosamente non a transistor.

    Ora, è logico che questa non sarà la tua strumentatura inziale. Ti accorgerai da solo quando questa non ti basterà più. Però se mentre adesso non sai che pesci pigliare, quando arriverà quel momento saprai già cosa vuoi da un basso, che suono preferisci ecc... Quindi una scelta che ti comporti molti soldi da spendere andrebbe fatta quando tu avrai fatto un po' di dimestichezza.

    Quando avrai la necessità di comprare qualcosa di superiore lo sentirai. Ma per gli inizi va più che bene. Altri strumenti sono il jack, la tracolla e io ti consiglio anche delle cuffie perchè a volte per fare degli esercizi, a meno che tu non abbia pareti insonorizzate, dovresti alzare il volume di un po', e il basso fa vibrare le finestre se messo al massimo.

    Comunque una nota molto importante è questa: è sempre meglio avere un basso mediocre ed un ampli buono che il contrario; l'amplificatore per basso è molto importante, dipende tutto da come taglia le frequenze. Se devi spendere qualcosina in più non esitare a spendere per l'ampli. A meno che non ti sembra un bravo ragazzo, non ti fidare mai dei galoppini che ci sono nei negozi di dischi; tendono a piazzarti le cose più costose e neanche di tanta qualità.

    Ricapitolando:

    Basso 70-150 euro nuovo / 100-200 euro usato di livello un po' superiore

    Amplificatore dipende

    Cuffie(compratele buone) 20 euro

    Jack(la maggior parte delle volte te le regalano)

    Tracolla(pure)

    non capisco perchè vuoi un basso acustico. Forse credo tu faccia l'errore di pensare che chitarra acustica : chitarra elettrica= basso acustico : basso elettrico. Non ti credere che il basso acustico si senta, che ne so, se vuoi suonare sulla spiaggia con gli amici perchè le frequenze acustiche del basso vengono tagliate da quelle della chitarra. Io ho sia il basso acustico che quello elettrico e per suonare con l'acustico lo elettrifico...altrimenti non si sente niente!

    ciao :)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.