Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

licina
Lv 4
licina ha chiesto in Casa e giardinoPulizia e igiene · 1 decennio fa

problema con il bucato che puzza!10 punti?

chiedo aiuto a voi altre casalinghe poichè io non so più che rimedi prendere!Ammetto che la lavatrice ha 8 anni ed è un pò vecchiotta poichè era di mia suocera,il problema e che quando la ritiro ed è ben asciutta puzza specialmente la parte delle ascelle,premetto che il mio compagno non suda nemmeno ma comè possibile che dopo la roba pulita puzza di cipolle?ho aggiunto il vicarbonato al bucato,ho aggiunto il sale,uso un ottim detersivo,il filtro della lavatrice e pulito,la roba appena finisce di lavare la lavatrice la stendo subito!cos'altro devo fare???????

10 risposte

Classificazione
  • fabio
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    dipende oltre dal detersivo anche dal tessuto dei capi.se ci fai caso,i capi scuri profumano sempre meno di quelli bianchi..gli scuri falli a 40°con detersivo liquido x scuri(perlana essenzia) e metti il ciclo con prelavaggio.i bianchi falli a 60° con detersivo in polvere(ava,dixan,dash)e se serve lo smacchiatore in polvere(dash).puo' essere anche che se tu lavi a basse temperature si formano muffe sulla guarnizione.e' bene alternare basse temperature e alte temperature.ogni tanto 4 o5 volte all'anno fai un lavaggio a vuoto con candeggina a 90°.pulisci REGOLARMENTE il cassetto dei detersivi(sono tutti smontabili) e lo passi sotto all'acqua corrente.se nel reparto ammorbidente si e' formata una poltiglia mettilo sotto all'acqua calda e ci dai giu con uno spazzolino vecchio. guarda spesso anche i filtri.la mia lavatrice quando ha il filtro intasato mi avvisa con dei beep e sul display visualizza la frase:pompa di scarico intasata! pulire i filtri!lo fa anche quando manca l'acqua o quando lascio il rubinetto chiuso:beep beep:manca l'acqua!.apri il rubinetto!.quando non ho chiuso la porta correttamente:beep beep:chiudere correttamente la porta!quando rileva un carico sbilanciato:beep beep distribuire unifornemente il carico e riavviare! quando finisce il ciclo:beep beep:fine ciclo prima di disinserire prelevare la biancheria.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Se il bucato esce pulito e profumato controlla dove lo stendi (non c'è vicino una qualche canna fumaria?). Devi poi cercare di capire se ti capita con tutto il bucato o solo con alcuni capi (in quest'ultimo caso forse sono le fibre sintetiche presenti negli indumenti). Puoi anche provare ad aggiungere a fine lavaggio l'ammorbidente DEOFIBRA della linea SPUMA DI SCIAMPAGNA (lo trovi al supermercato,e' economico e lascia un ottimo prufumo.Io lo uso sempre) Infine ricordati di fare una volta al mese un lavaggio a vuoto aa 70/80 gradi aggiungendo nella vaschetta della lavatrice due bicchieri di candeggina .Ultimo consiglio, non chudere mai l'oblo' quando la lavatrice è spenta...si formano odori e muffe. Spero di essere stata d'aiuto. CIAO

  • Anonimo
    1 decennio fa

    sei sicura di ritirare il bucato perfettamente asciutto, magari è appena appena umido e non te ne accorgi, una volta ritirato prima di piegarlo mettilo a scaldare vicino a una fonte di calore

  • 1 decennio fa

    Non c'entra niente se la lavatrice è vecchia.. Noi ne avevamo una del 75 e lavava benissimo. Prova a far fare un lavaggio a vuoto con una confezione di lisoform.. Mio padre aggiusta lavatrici e consiglia di farlo ogni tanto, per il calcare e per lavarla bene

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Era successo anche a me, ma la puzza la sentivo subito all'apertura dell'oblò.

    Davo la colpa ai detersivi ma non era così.

    Poi ho preso un vecchio asciugamano grande e gli ho fatto un lavaggio a 90° solo con una buona dose di candeggina.

    Certo non fa molto bene alle guarnizioni ma è un ottimo rimedio contro le muffe che si formano all'interno della lavatrice.

    Ora è tornato tutto ok, nonostante la lavatrice abbia una quindicina di anni.

    Ricordati di non lasciare la biancheria bagnata all'interno, apri subito e appena vuotata lascia l'oblò aperto minimo 12 ore, poi basta socchiuso.

    Prova anche a mettere a stendere all'interno in casa.

  • 1 decennio fa

    Prova ad aggiungere ad ogni lavaggio un tappino di profumo per lavaggi della Nucas, sono ottimi profumi che rilasciano un gradevole odore sugli indumenti, con poca spesa risolvi il problemi, e poi magari aumenta un pò la temperatura di lavaggio.

  • 1 decennio fa

    solitamente bisogna pre-trattare: io adopero il napisan liquido , lo metto in uno spruzzino e lo spruzzo direttamente sugli aloni di sudore, poi bisogna lavare subito, non fare seccare il prodotto oppure lascia il capo macchiato, con questo sistema ho finalmente risolto il problema....

  • 1 decennio fa

    non credo che il problema dipenda dalla lavatrice,ma dipende dalle maglie!purtoppo non c'e' piu' il puro cotone oggi usano delle fibre che dopo un po' danno questo problema.E' SUCCESSO ANCHE A ME!parlo per esperinza pensa che non erano maglie dei cinesi ma della levi's .devi solo controllare che non ci sia troppo acrilico.

  • 1 decennio fa

    Il vero problema sta allo scarico della lavatrice. Sono odori che si intrufolano passando attraverso i tubi dello scarico se non hanno la sifonatura giusta. Per me, devi chiedere aiuto a un idraulico.

  • 1 decennio fa

    Perchè li lavi male!!! Devi usare la temperatura più alta, almeno 60 gradi. Ad esempio, se lavi le tovaglie a bassa temperatura, le macchie restano. Per fare andare via le macchie di olio, devi lavare a 90 gradi e le maglie di cotone a 60. Prova, sono 30 anni che lo faccio e con qualsiasi lavatrice. il risultato è sempre ok.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.