Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaAnimali da compagnia - Altro · 9 anni fa

Bambini piccoli e animali domestici (cani) come conciliare le 2 cose?

premetto che non sono incinta ma inizio a pormi il problema ora xchè chissà magari tra qualche tempo potrei esserlo.. ho 2 cagnolini (pinscher) e so di per certo che quando io e il mio futuro marito avremo dei figli loro saranno iper gelosi e faranno i dispetti perchè avranno meno attenzioni.. come faccio a gestire figlio piccolo e 2 cani? anche x portarli fuori quando il bambino sarà piccolissimo e mio marito sarà al lavoro (Mica posso lasciare il bimbo da solo).. assolutamente nn darò mai via i cani li amo troppo!

mia cognata ha una cagnolina e da quando ha avuto il bambino ovviamente non riesce a starci dietro.. quindi nn porta fuori il cane che le fa i bisogni a casa e anche quando viene portata fuori alla fine fa cmq i dispetti e fa bisogni a casa o fa disastri..

grazie

4 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Migliore risposta

    ciao serenella scusa ma non vedo tutto questo problema ..io ho un cane e un coniglio e anche noi molto provabilmente avremo un figlio tra non molto (almeno spero) quando sono nata mia mamma a casa aveva un pastore tedesco molto geloso i cani capiscono appena uscita dall ospedale mia mamma mi ha detto che il cane mi ha ringhiato mia mamma non mi ha mai allontanata dal cane anzi spiegava al cane che io ero piccola e che lui doveva proteggermi (non scherzo) lo rendava partecipe quando mi cambiava quando mi lavava etc.. lo faceva avvicinare lasciava anche che mi leccasse cercava in tutti i modi di renderlo partecipe alla vita con me per portarlo fuori nessun problema i bambini si coprono e li si fà uscire non si ammalano per quello anzi tutto il contrario più li tieni sotto la campana di vetro è più diventano deboli e malaticci ....appena uscita dall ospedale mia mamma si è beccata un temporale pauroso io avevo 5 giorni ed ero completamente lavata (detto da mia mamma) non sono morta per quello ne tantomeno mi sono ammalata vivevo con un cane e con degli uccellini ho sempre avuto animali e non ho mai avuto malattie ...

    rendi partecipi i tuoi cagnolini alla "vita da mamma" e vedrai che non avrai mai problemi quando li porti fuori avrai anche il bimbo coprilo bene quando fà freddo e non cè problema anzi i bambini dovrebbero stare il più possibile fuori quando è bello quando piove quando cè la neve e quando fà freddo non si devono far vivere chiusi in casa basta coprirli bene se è piccolino e cè vento adesso trovi in commercio quei "teloni"in plastica per coprire la carrozzina o passeggino che riparano dal freddo e dall acqua ...i bambini se sono sani non hanno nessun tipo di problema e sono molto più forti di come tanta gente crede ciaooo

  • 9 anni fa

    metti il pupo nella carrozzina/passeggino ed i cani al guinzaglio ed uscite tutti insieme. E' impegnativo ma io, mi a moglie e tanti altri ci siamo riusciti.

    ovviamente i cani passeranno un po' in secondo piano. E' la stessa cosa cosa che accade al primogenito quando si ha un altro bambino. Basta saper bilanciare bene le attenzioni e non trascurare nessuno.

    L'unica accortezza sono i peli. vabbè che i pinscher hanno il pelo corto, ma tieni sempre il pavimento/divani/letti puliti.

    Inoltre dovrai insegnare al bimbo che il cane non è un giocattolo.

  • Anonimo
    9 anni fa

    io penso che i bambini devono essere abituati da piccoli agli animali domestici (come d'altra parte si fa con i cuccioli di goatto o di cane a farli stare asieme)

    Alla fine i cuccioli son sempre cuccioli...che siano animali o esseri umani devono saper "essere presi".

  • 9 anni fa

    veramente impegnativo...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.