elfa ha chiesto in Matematica e scienzeSpazio e astronomia · 1 decennio fa

AIUTO!!! 10 PUNTI AL MIGLIORE E POLLICI IN SU PER TUTTI!!!?

Chi mi potrebbe dare delle informazioni sull'UNIVERSO A BOLLE???

Per favore, aiutatemi!!! 10 PUNTI AL MIGLIORE E POLLICI IN SU PER TUTTI!!!

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    La formazione del nostro universo da una "bolla" del multiverso venne proposta da Andrej Linde.[senza fonte] Questa teoria, nota come teoria dell'universo a bolle si inquadra bene con la teoria ampiamente accettata dell'inflazione cosmica. Il concetto dell'universo a bolle comporta la creazione di universi derivanti dalla schiuma quantistica di un "universo genitore". Alle scale più piccole (quantistiche), la schiuma ribolle a causa di fluttuazioni di energia. Queste fluttuazioni possono creare piccole bolle e wormhole. Se la fluttuazione di energia non è molto grande, un piccolo universo a bolla può formarsi, sperimentare una qualche espansione (come un palloncino che si gonfia), ed in seguito potrebbe contrarsi e sparire dal campo di esistenza. Comunque, se la fluttuazione energetica è maggiore rispetto ad un certo valore critico, si forma un piccolo universo a bolla dall'universo parentale, va incontro ad un'espansione a lungo termine, e permette la formazione sia di materia che di strutture galattiche a grandissima scala.

    Una teoria formulata dal fisico Alexander Vilenkin[senza fonte] afferma che il multiverso è formato da tanti universi, ognuno dei quali si trova eternamente confinato in una bolla in inflazione eterna (cioè in espansione), incluso il nostro. In alcune zone di una bolla, la deformazione dello spazio-tempo è tale da portare alla formazione di una nuova bolla, aprire un varco verso un nuovo universo; dopo un certo periodo, sempre per effetto della deformazione, la nuova bolla si stacca e si forma un universo del tutto indipendente, senza alcun punto di collegamento con quello di partenza.

    P.S. spero di esserti stato utile :)

  • Simix
    Lv 5
    1 decennio fa

    La formazione del nostro universo da una "bolla" venne proposta da Andrej Linde. Questa teoria, nota come teoria dell'universo a bolle, si inquadra bene con la teoria ampiamente accettata dell'inflazione cosmica. Il concetto dell'universo a bolle comporta la creazione di universi derivanti dalla schiuma quantistica di un "universo genitore". Alle scale più piccole (quantistiche), la schiuma ribolle a causa di fluttuazioni di energia. Queste fluttuazioni possono creare piccole bolle e wormhole. Se la fluttuazione di energia non è molto grande, un piccolo universo a bolla può formarsi, sperimentare una qualche espansione (come un palloncino che si gonfia), ed in seguito potrebbe contrarsi e sparire dal campo di esistenza. Comunque, se la fluttuazione energetica è maggiore rispetto ad un certo valore critico, si forma un piccolo universo a bolla dall'universo parentale, va incontro ad un'espansione a lungo termine, e permette la formazione sia di materia che di strutture galattiche a grandissima scala.

    Spero di esserti stato di aiuto.

  • 1 decennio fa
    Fonte/i: me stesso medesimo XD
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.