Faretti, Lampade o... cosa? Aiuto illuminazione domestica!?

Ciao a tutti, sto ristrutturando casa e dovendo fare tutto l'impianto elettrico mi chiedevo quale fosse il sistema di illuminazione che si adatta meglio alle esigenze che vi elenco di seguito:

- in alcuni punti ho bisogno di mettere faretti ma non so quali siano i più economici ed efficienti

- vorrei una soluzione che garantisca bassi consumi e illuminazione ottimale

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    l'illuminazione a led è sicuramente la più vantaggiosa

    a parita' di illuminazione , con la tecnologia LED si ha un risparmio energetico dal 50 al 80% rispetto alle normali lampade ad incandescenza

    La vita utile dei sistemi a LED e' stimata in 50.000-100.000 ore (10-20 anni, 12 ore al giorno) contro le 4000-5000 ore (11-14 mesi) delle lamapade normali

    inoltre, altra cosa utile...è che l'illuminazione a led non comporta nessun tipo di riscaldamento del faretto... nei periodi estivi in ambienti climatizzati si ha quindi un risparmio in quando l'ambiente non viene riscaldato dai faretti.

    guarda questa sezione http://www.led-store.it/store/_lampade_e_faretti_d...

    ci sono lampadine e faretti a led di diverse potenze, angolo di illuminazione, bianco caldo/freddo e con diversi tipi di attacco. basta cliccare sui quadratoni per selezionare la categoria desiderata

    spero di esserti sto utile

    e di beccarmi un pò di punti :)

  • 6 anni fa

    In alcuni ambienti, quelli molto ampi, i faretti sono perfetti, ma li puoi accompagnare anche con altro. L'importante è utilizzare lampadine a led. Qui trovi moltissimi complementi per l'illuminazione che montano lampadine a led: http://www.modaedesign.com/illuminazione.html.

  • 1 decennio fa

    Tutte lampade a basso consumo e a luce calda. Risparmio sicuro ed effetto di luce naturale più delle lampadine ad incandescenza. Le lampade a basso consumo hanno wattaggi diversi, forme diverse, basso costo, lunga durata e scaldano pochissimo: pensa che una lampada da 25 w illumina come una ad incandescenza da 125 w: perciò puoi usarle anche in lampadari che non sopportano il forte calore degli altri tipi di lampade

  • 1 decennio fa

    Chiedi consiglio all'elettricista ma credo che l'illuminazione più conveniente siano i LED.

    E i lampadari o applique (i lampadari ormai sono molto obsoleti) con le lampade a risparmio energetico. L'importante e che ci siano molti punti luce proprio dove serve non ha più senso illuminare tutta la stanza e non vederci magari in un angolo dove lavori o leggi o cucini!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Angela
    Lv 6
    1 decennio fa

    I faretti incassati garantiscono un'ottima luce solo se sono lampade alogene che consumano molto e nel tempo saranno dismesse. Se piacciono i faretti, quindi, io li riserverei a zone di passaggio (ingressi, corridoi) con uso, quindi limitato. Per il resto dell'illuminazione, in commercio esistono ormai lampade a basse consumo, a luce calda (come quelle a incandescenza) che hanno anche un'accensione ormai abbastanza veloce. Io ho ristrutturato a febbraio ed ho optato per le lampade a basso consumo in quasi tutta la casa, ivi compreso il bagno, dove ho installato faretti con alloggio per lampade a basso consumo (non incassati quindi)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.