promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 9 anni fa

Cosa accomuna l'energia cristica con l'energia luciferica?

entrambe hanno un ruolo fondamentale per l'evoluzione dell'animo umano?

qual'è il vero scopo dell'entrata dell'energia cristica nell'animo umano?

qual'è il vero scopo dell'entrata dell'energia luciferica nell'animo umano?

quanto veramente conosciamo dell'energia cristica e quanto conosciamo dell'energia luciferica?

l'uomo è rimasto allo stato latente di entrambe l'energie,o ha già in se tali potenze,ma non comprende il vero avvenimento?

Aggiornamento:

noi siamo energia condensata,quella cristica è raffinata,ma per manifestarsi ha dovuto adoperare una forma quella di Gesù,preposta ad accoglierla.uguale è l'energia luciferica.è la derivazione della forza.

Aggiornamento 2:

come mai vi siete tutti scaldati così per una domanda?

be sto scrivendo un libro,sulla forza,che comprende l'energia cristica e l'energia luciferica,entrambe provenienti dalla solita fonte.

per Elf,la domanda è stata eliminata,ho deciso di rimetterla inserendo il tuo link che mi sembrava ottimo,poi mi è stata nuovamente eliminata.

se te la sei presa,son problemi tuoi,non miei,vuol dire che....

Aggiornamento 3:

-Elf,contento te,va bene anche a me,scusa fatto la battuta.....,ma poi si deve sempre finire le frasi...,un pò di mistero,no.....

15 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Energie .

    Tratto da un trattato di cabbala di Haziel ,esoterista ed angeologo.

    Le prime tre regioni del mondo astrale sono dominate dalla forza di repulsione,il cui scopo è unire e rinvigorire tutto ciò che entra nel loro dominio.

    Il male si concentra nelle prime tre regioni ,la forza di repulsione,lo distrugge incessantemente,impedendogli di crescere e di rafforzzarsi.

    Al contrario il bene ,concentrato nelle regioni superiori è consolidato giorno dopo giorno,dalla forza di attrazione attiva in queste sfere.

    Le due forze (repulsione ed attrazione),attive nel mondo del desiderio,sono interiorizzate nel nostro comportamento quotidiano,utilizziamo energie provenienti dalle sfere inferiori,dovremmo lottare sempre tenacemente contro una forza naturale distruttrice . .

    Esistono persone che si lamentano che la loro vita è una battaglia continua,ora ciò accade ,perchè devono combattere la forza di repulsione che li distrugge quando non è comforme alla legge,e sgretola tutto il male: la loro innutile lotta avrà fine quando agiranno in armonia,con le regioni superiori,allora potranno beneficiare dell'azione delle energie cristiche.

    Nella sfera del basso astrale,le manifestazioni concrete di queste basse sfere,dipendono dagli angeli dell'abisso detti anche angeli luciferini.

    Secondo la legge celeste,gli angeli non possono asolutamente negarci aiuto qualora ,lo si chieda,anche nel caso ci comportassimo male.

    In questa eventualità,per la legge del karma,o azione e reazione,prima o poi ,noi ,verremmo rimprovertati duramente dagli angeli luciferini,che vogliono condurci a prendere coscienza del male,a pentirici,ed infine a raggiungere il bene e la felicità che gli angeli potranno offrire.

    Gli angeli dell'abisso o energie luciferine,non sono ciò che si pensa,essi,conducono verso il bene,anche se attraverso sentieri impervi,nulla a che vedere con gli spauracchi mangia uomini da parte di diavoli e fiamme infernali.

    Entrambe queste energie sono fondamentali per l'evoluzione uomo-animica,sia l'energia cristica che quella luciferica,sono necessarie ,per avvenuta conoscienza dell'io cosciente animico,se non provi il male ,non puoi dire cosa sia, ed eventualmente evitarlo,così vale per il bene.

    Quanto veramente conosciamo tali enrgie,beh,penso che per ogniuno di noi ci sia una variabile di sapere in base al proprio modo di vivere, e quindi esperienze di vita,non si può fare di tutt'un erba un fascio,io non sono te,tu non sei me,ogniuno di noi agisce in modo diverso,cercando l'equilibrio tra queste energie e cercando di mantenerlo,magari tu sei meglio di me ,mentre io magari ,persevero di più in certe situazioni,quello che voglio dire è che che nessuno di noi è uguale all'altro,ogniuno ha il suo piccolo fardello.

    L'uomo ha già in sè tali energie ,ma difficilmente ne comprende il vero avvenimento ,perchè come dicevo proprio poc'anzi,ogniuno di noi prende coscienza in tempi diversi, e metodolgie diverse,questa è la strada che si percorre.

    Quando un'individuo emerge dalle zone oscure,avendo il suo involucro bruciato tutta la materia delle regioni inferiori,egli opera con energie del mondo superiore,quando farà ritorno alla carne,sarà molto più facile,per legge di attrazione entrare in contatto con persone affini,e migliorare o cancellare il residuo di Karma.

    Gli angeli luciferini sempre tornando al testo di Haziel(ho lasciato uno spazio così si capisce il mio commento dove inizia e finisce,e dove il testo citato),agiscono nella nostra colonna vertebrale,e furono chiamati serpenti ,per via della loro forma ad "S"(l'energia del serpente la kundalini,ndr).

    L a colonna vertebrale è formata da trentatrè ossa articolate,ciascuna delle quali,legata ad uno dei 33 sentieri (se escludiamo quelli secondari) dell'albero Cabalistico,queste ossa ,sono come i tasti di un pianoforte,emanano vibrazioni,che vanno dalle più basse e gravi delle vertebre inferiori,fino a quelle più sotttili ed acute verso il cervello.

    Quindi seconzo Haziel,secondo la musica che emettiamo,avremo nella nostra colonna vertebrale energie luciferine,o cristiche ,ed angeliche.

    E ssendo coscienti che il male ( energia lucifero) fa parte della natura umana,non ci resta che meditare sulle scielte e quindi azioni ,ogni azione è una forma pensiero prima di essere azione ,quindi energia che alimentiamo .

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    energia cristica.....energia luciferica

    quante belle cose.....come fantasie

    ci potrebbero stare....ognuno la propria

    però per DOVERE INTELLETTUALE

    caro Adon lo devi specificare

    non puoi menzionare tutte queste belle fantasticheRIE

    fatte passare per vere senza citarne le fonti, non puoi tu

    Illuminarti senza Illuminarci.....

    non parliamo dell'Energia Cristica....

    detta così mi sembra un' INTEGRATORE

    o liquorino del tipo LACRIME di CRISTO

    ora non vorrei che l' energia cristica tu l' avessi

    confusa con il liquorino da me citato !

    Riassumendo.....da oggi basta confondere

    gli utenti, o si citano le fonti o si taccia

    essendo tutti adulti abbiamo esigenza di capire

    il sapere, non di sapere " l'incapito ! "

    ciao....non me ne volere, ma i miei Dei

    sono un po' risentiti.....non puoi scontentarli

    altrimenti si arrabbiano !

    Ti avverto....i miei Dei non bevono

    lacrime di Cristo !!!!!

    ore 13.40.....nessuna delucidazione

    sei assente o non sai come rispondere ?

    se non giungeranno delucidazioni....ok

    era uno scherzo.....oppure un test

    d'intelligenza !!!!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    ve l' avevo detto di stare attenti a quelle pastiglie

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Io non ho capito proprio niente della domanda, ma guardando le altre risposte, meno una per lo meno gentile, mi sembra che l'effetto sia lo stesso.

    L'unica cosa che mi sento in dovere di dirti è che l'energia è una..ha anche un simbolo...

    Se poi tu guardi il mondo in genere, è duale: positivo-negativo..yin-yang...giorno-notte...male-bene....perfino i computer di cui non capisco niente scientificamente viaggiano binari...

    Allora, immagino...Una Unica Forza...2 espressioni di questa stessa forza, necessarie...all'equilibrio forse?

    Ciao!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    Credo che quello che le accomuna sia il fatto che non esistono nessuna delle due

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Ho avuto una visione mentre stavo facendo un viaggio astrale. Mi ero fermato a risposare sull'oka Altam. Questo mondo astrale era pieno di bambini innocenti che cantavano inni e lodi al Signore.

    Visto che passavo da lì mi hanno invitato a fare il direttore d'orchestra, cosi' con la mia bacchetta, usata in precedenza dal Conte Cagliostro, incominciai a dirigere il coro con soave maestria...

    All'improvviso in questo meraviglioso spettacolo apparve una nuvola nera astrale, sembrava un uovo.

    Io e i bambini intonammo un mantra divino e la nuvola astrale nera si spezzo' lasciando intravedere il suo nucleo fatto di pura luce. Presi da spavento ci siamo buttati per terra e dal nocciolo di luce usci' una piccola figura Allora noi insieme abbiamo chiesto :" Chi sei..? chi sei ??" e quella figura rispose cosi' :" Io sono Luciferon de' Luciferoni, il Signore del settimo raggio"

    Quello che ci meraviglio' fu un particolare che notammo tutti e cioè lui teneva chiuso con catene un Cherubino. Ma all'improvviso venni risucchiato in un vortice che mi porto' sul monte Golgota dove una moltitudine di persone stavano cantando il Padre nostro in aramaico. In fondo vidi un vecchio con una barbetta strana.. come dire .. caprina..che cantava :" Sufi là..sufi qua.. sufi giu'...."

    Una voce tonante esclama :" Ehi.. vecchio bacucco.. cosa stai facendo?".. e lui alzando la sua veste da sufi e facendo vedere cio' che di solito non vede mai il sole... e tuono' una ventola micidiale nell'aria che fece trasalire tutti e a me mi materializzo' sul mio letto, dove aprendo gli occhi mi sentivo intontito ma davvero illuminato dalle visioni avute. All'improvviso mi accorsi di avere in mano un amuleto con incise queste parole :" Quando ti guardi allo specchio... non credere di essere tu a guardarti.. ma è lo specchio che guarda te!!!"

    Fonte/i: una visione super-astrale
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    Ciao Adon, io sarei anche disposto a rispondere a questa domanda, a patto però che tu abbia la pazienza di definire esattamente cosa intendi per energia cristica ed energia luciferica.

    @ Adon spero di aver capito la tua domanda, ad ogni modo ti rispondo secondo il mio punto di vista. L'energia è neutrale, sempre. Il chakra del cuore può essere la fonte dell'amore assoluto, fonte dell'agape, allo stesso modo è la fonte dell'ardore, della battaglia, del coraggio e dell' adrenalina in battaglia. Un illuminato deve aver piena coscienza di questo. In questa fattispecie tu poni due alternative: l'uomo è rimasto allo stato latente di entrambe l'energie,o ha già in se tali potenze,ma non comprende il vero avvenimento. Entrambe queste ipotesi sono delle variabili, quindi possono essere accettate entrambe. Ogni situazione è formata da costanti e variabili. L'energia è la costante, le modalità invece rappresentano le variabili.

    Io non sono certissimo di aver capito la tua domanda, nonostante gli ulteriori dettagli. Forse perchè i nostri punti di vista son talmente distanti da non permettere un punto d'incontro. Ad ogni modo sono felice di aver chiarito la mia visione e ti auguro buona giornata.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    E' una domanda, che credo non abbia il nesso. Non si deve parlare di energie, ma di essenza. Uno, il Cristo, ha l' essenza divina, è Dio con tutti i suoi attributi. L' altro è una creatura che si oppone a Dio, ma resterà sempre una creatura. Qualsiasi creatura è distante in modo infinito da Dio, lo è persino la Vergine Maria pur essendogli Madre, perchè mentre Dio si adora, vediamo che per la Vergine Santissima si venera con il culto di iperdulia, ma non di adorazione, come per le altre sante creature si usa il culto di dulia. Non possiamo parlare di energia. Se Dio si potesse addormentare e lo facesse anche un solo attimo, di ciò che è stato creato, materiale, corporale e spirituale non rimarrebbe nulla dimostrando che ogni "energia" se così vogliamo chiamarla, non esiste perchè non è una "energia" propria. Cristo del resto si sarebbe incarnato lo stesso nell' uomo per innalzarlo alla figliolanza divina e lo avrebbe fatto senza soffrire, ma trovandolo decaduto ne pagò il prezzo. Lo scopo di Lucifero non è tanto quello di odiare e far perire l' uomo per se stesso. Lui tenta l' uomo al male perchè sa che quando un anima si perde Dio se ne dispiace e non poco. Tuttavia il suo vero ed unico scopo è di vendicarsi di quella caduta che gli ha tolto tutto il bene che possedeva e che sa bene non avrà più per l'eternità. Quindi, nella anima umana, da Dio creata libera di fare come vuole, si combatte una battaglia silenziosa, ma terribile, ed è l' uomo che decide dove andare, perchè Dio vuole tutti salvi. Non è morto solo per il Santo, è morto anzi e soprattutto per i peccatori, compresi quelli si sono dati più di altri al maligno, magari diventando suoi servi o suoi schiavi.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    Anch'io stavo facendo un viaggio nella mia navetta spaziale, quando cercando di atterrare sopra ad un pianeta sconosciuto, mi accorsi che l'atterraggio era davvero difficoltoso a causa di un'energia strana che avvolgeva tutto il pianeta. Cosi' mandai in avanscoperta il mio robot Asherin. Dopo un minuto siderale lo vedo ritornare con il cassetto pieno di un'energia misteriosa. Innavvertitamente io ci infilai il mio dito, cosi' come il pasticciere assaggia con il suo dito la crema preparata mettendoselo poi in bocca. Immediatamente incominciai a vedere degli angeli che cantavanoin coro :" Gloria a te pilota dello spazio....sei grande.. grande,...grande.." Io d'istinto feci un inchino per ringraziarli. L'effetto di quella strana energia si vide poco dopo con manifestazioni strane perche' ad un certo punto vidi Mose' che rincorreva la vergine Maria dicendole :" Torna a casa,,, che devi preparare il pranzo!!".

    All'improvviso mi ritrovai materializzato in mezzo alla tribu' dei Watussi che ballavano e cantavano questa canzone :".. Caro Lucifero... caro Lucifero... mangiati il piffero... mangiati il piffero..!!"

    Al centro del villaggio c'era una donna talmente pelosa che all'inizio scambiai per una scimmia e le urlai :" Ehi tu vecchia bacucca.. che fai la'..?? Come ti chiami ???"

    E lei mi rispose :" Tanto per cominciare il mio nome è Filmina...".. - " E che fai la'???"... " Iop faccio la cretina.. perche' altro non so fare..."...

    Fonte/i: viaggio con la navetta spaziale di Kirk
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    mi spiace, ma le tue mi sembrano farneticazioni

    noi sappiamo solo che l'uomo è dotato di corpo e di spirito

    e come dice San Paolo le due parti sono in lotta tra di loro

    in quanto lo spirito anela a Dio mentre il corpo brama

    i piaceri del mondo. è l'eterna lotta tra il bene e il male.

    tutto qui

    decolores

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.