? ha chiesto in Politica e governoLegge ed etica · 10 anni fa

Perche' tanto clamore per il rilascio degli studenti?

....perche' tanto clamore?...da quanto mi risulta non e' stato ucciso nessuno negli scontri di Roma,se non danneggiamenti e lodi per le forze dell'ordine (infiltrati compresi)...poi vedo indignazione da parte dei destrorsi per il rilascio e il mancato arresto dei ragazzi fermati. A parte che la rabbia popolare e' capibile ed e' sempre misurata al torto ricevuto,come la cancellazione dell'universita' pubblica e la mancata caduta del regime berlusconiano...perche' tutti se la prendono con l'effetto e non con la causa,che sarebbe il malgoverno di questa dittatura?...cmq ripeto,nessun morto il 14 a Roma e nessuno in galera....allora mi chiedo:ma per il povero Cucchi,per Aldrovandi...per Sandri...li' ci e' scappato il morto,si sanno le generalita' degli assassini (Spaccarotella nel caso Sandri,killer dell'autostrada)...come mai nessuno e' in galera?....per la morte di Raciti (RIP) mi pare siano stati condannati i (presunti) colpevoli...cmq alla giustizia qualcuno e' stato assicurato,anche senza il 100% di certezza dei colpevoli!!!...perche' Spaccarotella che ha ucciso non e' in galera e si richiede,invece,il carcere per chi ha reagito ad un sopruso dittatoriale?...si va in galera per danneggiamenti e non per omicidio...per tutti o solo per chi porta una divisa?...solidarieta' con gli studenti fermati...nessuna pieta' per i killer in divisa di ragazzi innocenti!!!!

Aggiornamento:

X ELISA...:i danni ammontano a 20 milioni di euro,non a 5...io non ho difeso nessuno,ho solo detto che la rabbia popolare e' sempre esistita ed esistera' sempre...immagino saprai che anche in Grecia,Inghilterra,Francia si sono visti...non si potranno mai fermare. Io ero a Genova nel 2001,ora ho 42 anni e ti assicuro che non avrei mai immaginato di potere provare tanto odio per le forze dell'ordine in un istante...mica ero andato a Genova per distruggere la citta'...poi ho visto finanzieri senza pieta' ed umanita',maleducati e con la voglia di uccidere tutti...finoa prendere a calci donne di 50'anni con la spesa in mano,le ho viste io...ci sono foto e filmati. Queste le chiamo ingiustizie...lo stesso sentimento che provavo io lo provavano gli sbirri nei nostri confronti....e' facile condannare quando mai hai provato la rabbia popolare improvvisa ed inaspettata...quando saresti pronto a dare la vita per giustiziare un ragazzo morto di nome Carlo Giuliani (altro omicidio senza colpevoli c

Aggiornamento 2:

X ROMA...:.."Chi governa o esercita comunque la propria autorità in modo dispotico e intransigente, senza ammettere critiche, opposizioni, discussioni o ingerenze di alcun genere...pena la morte...."...infatti,stai parlando di berlusconi!!!...mi parle come se fossi cosi' giovane...grazie ragazzo...ho solo 43 anni,e i numeri dei voti tu non li conosci....infatti solo il 60% degli italiani hanno votato...il che vuole dire 36.000.000 di persone...ma in totale,il 54% di queste persone hanno dato ignorantemente il voto al tuo despota,il che significa esattamente 19.500.000 persone votanti il pdl.....quindi invece di volere dire bugie alla gente con dei calcoli semplicistici e con la convinzione che,giustamente,se la gente ha votato sto delinquente...si beve anche la storia dei 36 milioni di votanti...e adesso sbugiardami!!!!!...ah,scrivi anche al tuo amico La Russa allora...lui era nel corteo da lui organizzato...tirarono molotov fino ad uccidere un agente di polizia..a lui non dici nulla?.

Aggiornamento 3:

X ARIELE FERRARA...:io non voglio farti credere nulla...nemmeno che uno che spara da una parte all'altra dell'autostrada uccidendo un ragazzo puo' essere colpevole...senza nemmeno pensare alle conseguenze...beh,per me quello e' uno che deve pagare piu' di chi ha fatto danni materiali..e se vuoi farmi credere che una divisa ti salva da ogni reato....hai sbagliato persona anche tu!!!!...tu manchi di rispetto,io non manco di rispetto agli agenti...e' che non credo a priori che siano innocenti ed immacolati in quanto sbirri...abito a Bologna,eri gia' nato quando agivano i bravi ragazzi in divisa della uno Bianca?...erano sbirri...non vuoi condannarli?....

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    risposta: perchè la maggior parte degli italiani è totalmente ignorante di come funziona la legge.

    secondo i giudici da bar italiani queste persone devono essere condannate a prescindere,senza calcolare le loro responsabilità e soprattutto senza aspettare il processo.

    da quando c'è berlusconi al governo c'è poi i tg hanno cominciato la guerra ai giudici: creano la notizia dicendo che sono tutti liberi e felici,ma nessuno (tranne il tg di la7) ha detto che sono in attesa di processo tra 2 mesi.

    nessun tg ha detto che qualche settimana fa il governo ha previsto la scarcerazione di chi doveva scontare pene minori di un anno,e nessun tg dice che le carceri sono strapiene e nn possiamo prenderci il lusso di tenere in carcere persone in attesa di processo...per reati cmq considerati minori.

    questi giudici da bar nn sanno che il reato penale è personale e nn si può dare pena comune ma bisogna prima capire che reati imputare a tali soggetti e poi vedere se tali reati sono stati compiuti o meno dalla persona.

    ecco perchè tanto scalpore: ignoranza e veline inviate ai tg.

  • 10 anni fa

    E' un tipico paradosso italico.

    Nessuno profferisce parola se un potente di turno è condannato per MAFIA in Appello, rimane a piede libero, potendo continuare a fare danni con la reiterazione del comportamento illecito sanzionato e magari ad occultare prove e ad intimidire testimoni, e ad insegnare in qualche corso universitario.

    Ci si scandalizza e ci si strappa le vesti come l'ipocrita Caifa se 4 giovinastri che hanno commesso alcuni reati comuni, assolutamente palesi e senza il pericolo di reiterare il fatto illecito commesso, sono rimessi in libertà in attesa di giudizio per 'direttissima'!

    Ripeto: è un paradosso tipicamente italico!

  • Anonimo
    10 anni fa

    Soprattutto se si pensa che certi condannati anche definitivamente stanno in parlamento.

  • 10 anni fa

    Non credo che gli unici reati da reprimere siano quelli di omicidio. Già sarebbero da perseguire prima ancora che parta la manifestazione poichè hanno il volto coperto (vietato dalla legge), hanno caschi (vietati dalla legge se non giustificati dalla vicinanza di un mezzo), bastoni mascherati da aste (vietati dalla legge), bombe carta (vietate dalla legge), imbrattamento muri (vietato dalla legge) e non aggiungo interruzione di pubblico servizio, procurato pericolo, ecc.

    Se poi lanciano bombe carta, incendiano, rompono vetrine, lanciano oggetti atti ad offendere, bisogna aspettare che ci sia il morto per reagire e reprimere?

    Quanto poi alla dittatura evidentemente definisci così quel governo che a te non piace ma, vedi, la democrazie funziona così: chi prende più voti governa; è elementare ma è così. Poi mi potrai obiettare che anche Hitler è andato al potere con i voti e non con un colpo di stato ma queste sono le regole del gioco. Se vuoi cambiarle togliamo la democrazia e, personalmente, sono d'accordo; però poi vale la legge del più forte ed il più forte decide chi parla e chi no, conviene?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 10 anni fa

    Il fatto che dei fatti spregevoli non abbiano portato alla giustizia che andava dovuta a seconda dei casi non implica che fatti meno eclatanti debbano per forza rimanere impuniti.Non puoi farci credere che andare in giro a recare danno alla gente e bruciare mezzi di pubblico impiego sia giusto per la pubblica utilità. Loro sono solo degli emeriti delinquenti e vanno puniti. Se invece vuoi farmi credere che le forze dell' ordine abbiano lo scopo di far del male alla gente hai sbagliato persona

  • Anonimo
    10 anni fa

    Bellissima domanda,

    comunque tutto gira intorno ai media, loro decidono chi ha torto e chi ha ragione, ed anche la quantità di ragione o torto.

    Gli italiani (pardon maggioranza) beve tutto, riguardo alle forze dell' ordine quelli sono una categoria protetta, perchè a mio avviso sarebbero l' unica protezione per quei nullafacenti che siedono in parlamento.

    Loro li difendono e loro difendono loro in casi come roma, fin quando gli italiani non si svegliano e li mandano tutti dove meritano di stare!

  • Roma
    Lv 6
    10 anni fa

    Sei un esaltato.

    Non è una parola offensiva...leggiamo insieme il significato nel dizionario treccani:

    Dizionario Treccani:

    Eṡaltato agg. e s. m. (f. -a) [part. pass. di esaltare]. – Di persona che ha la fantasia eccitata o tende (anche in questioni politiche) ad agire in modo avventato.

    I ragazzi che 14 dicembre hanno invaso il centro di Roma non erano semplici studenti...ma BLACK BLOC

    Con il termine inglese black bloc (anche scritto black block, in italiano "blocco nero", spesso anche Schwarzer Block in tedesco) si definisce una tattica usata da un gruppo di individui legati da ideologie anticapitaliste che si organizzano tra loro per portare avanti azioni di protesta violenta, caratterizzate da atti di vandalismo, disordini e scontri con le forze dell'ordine.

    Guarda questo video di guerriglia urbana dei black bloc a Roma (dura 1 minuto e 21 secondi):

    http://www.youtube.com/watch?v=vv0kYNI1J5s

    Youtube thumbnail

    L'hai visto? Ti sembrano studenti normali?

    Alemanno (sindaco di Roma) ha spiegato:

    "Siamo di fronte a 15 milioni di danni calcolati per quanto riguarda i commercianti e almeno altri 5 milioni per quanto riguarda i beni culturali e l’arredo urbano".

    TOTALE: 20 MILIONI DI EURO DI DANNI!

    Come puoi chiamarli "ragazzi innocenti"?

    Protestavano contro la "dittatura"?

    Non sai nemmeno cosa vuol dire in italiano questa parola:

    Es .il dittatore tedesco, Hitler.

    Chi governa o esercita comunque la propria autorità in modo dispotico e intransigente, senza ammettere critiche, opposizioni, discussioni o ingerenze di alcun genere...pena la morte.

    Anche se non ti sta simpatico...non puoi non ammettere che Berlusconi è stato votato dal 60% degli Italiani! E' un numero pazzesco!

    Stiamo parlando di 36 milioni di italiani che lo rispettano e lo vogliono al governo! E tu parli di dittatura? E' stato eletto dal popolo!

    Quanti erano invece i criminali che distruggevano Roma il 14 dicembre? 5.000 terroristi!

    5000 criminali che meritano la galera.

    Sai chi sono gli hooligans?

    Hooligan è un termine inglese che indica una persona dal comportamento violento, indisciplinato e ribelle ed è utilizzato per indicare i quasi tifosi più turbolenti e violenti delle squadre di calcio del Regno Unito.

    Il governo inglese per fermare il fenomeno degli hooligans (quindi stiamo parlando di violenze da stadio...non distruzione del centro di Londra)....ha emanato leggi durissime di carcere e multe enormi! E così è tornato l'ordine negli stadi.

    E noi in Italia rilasciamo terroristi mascherati da studenti? Terroristi che hanno fatto danni per 20 milioni di euro? Io glieli farei pagare a loro! Ma che innocenti! Sveglia ragazzo, sveglia!

  • Anonimo
    10 anni fa

    prendersela con l'effetto e non con la causa? anche se si manifesta per una buona causa non è giusto devastare una città!

    Dittatura? hai una vaga idea di cosa vuol dire? sai che possiamo votare altri invece di berlusconi in modo di non averlo al governo?

  • ?
    Lv 4
    10 anni fa

    il fatto che sia "studenti" è tutto da dimostrare per erano solo dei dementi non mi sento per nulla rappresentato dai quei dementi che si definiscono studenti....ma che in realtà credo studino ben poco...

    saluti padani

  • elisa
    Lv 6
    10 anni fa

    Il diritto di protesta, di sciopero e di corteo non dev'essere negato, a patto che si tratti di manifestazioni pacifiche.

    Quelli che tu difendi, hanno demolito la città di Roma, creando danni pari a 5 milioni di euro (se non di più).

    Non credo sia un comportamento costuttivo, che possa far cambiare le sorti dell'università o per qualsiasi altra cosa per cui si vada a protestare.

    Poi, ci hai pensato? I danni li paghi pure tu nelle tue tasse....

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.