Gaia
Lv 4
Gaia ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 10 anni fa

importantissimo ho proprio bisogno del vostro aiuto!!!?

questa domanda non riguarda tutte le persone, ma solo quelle che fanno canto da più di due anni. ho un problema che me lo porto avanti da due anni, cioè da quando sono andata a canto. Siccome musica suoniamo uno stupido strumento: il flauto dolce in plastica, non riesco a capire le note senza averle davanti così a canto ho molta difficoltà. Diciamo che se la mia insegnante di canto mi fa lei il vocalizzo e mi fa sentire le note che devo fare allora ok ci sono, però vorrei migliorare a tutti i costi e appunto per questo vorrei chiedere aiuto a voi. sapete spiegarmi qualche cosa, o un esercizio?? 10 punti al migliore!

non risposte stupide!

Aggiornamento:

il mio problema è che non riesco a fare la nota giusta e rischio di stonare quindi vorrei sapere se conoscete qualche esercizio per fare note giuste dal primo momento o quasi.

3 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Nel senso che non riesci a cantare le note intonate giuste senza prima sentirle???

    Se è così... : se hai un piano o una semplice pianolina, basta ke suoni una scaletta e tu devi cercare di riprodurla vocalmente... Dopo chiudi gli occhi, suoni una nota a caso, la canti e cerci di scoprire che nota è, quindi riapri gli occhi e guardi su ke tasto poggia il tuo dito...

    Adesso ti dirò una cosa che probabilmente non ti piacerà molto ma : BISOGNA FARE ESERCIZIO, senza tanto esercizio non combinerai mai niente (ovviamente non dubito del fatto ke tu studi costantemente) ma se non basta devi CONTINUARE...Lo so che è uno stress ma, questa è la vita..!

    Bè... ovviamente ci vuole anke un po di passione e di orecchio!

    Ciaoooo!

  • 10 anni fa

    Scusa, ma ho riletto la domanda tre volte e non ho capito qual è il tuo problema...

    Studio canto da 3 anni ormai, prova a spiegarti meglio e vedo se riesco ad aiutarti.

    ***

    Con lo spartito davanti e senza base o comunque il piano in sottofondo? E' normale rischiare di stonare! A meno che tu non abbia un accordatore in testa, è difficile per chiunque beccare perfettamente la nota al primo colpo senza aiuto.

    Durante le canzoni si usa la base per beccare la tonalità giusta, a cappella è più difficile, ma basta accordarsi con un diapason prima di cominciare (è quell'aggeggio di metallo che, dandogli un colpo, emette il la naturale).

  • Alex
    Lv 7
    10 anni fa

    Non faccio canto ma ho suonato il flauto, chiamato dai miei compagni "il piffero del cavolo" perchè molto noioso per alcuni di loro, ma in fondo serve a fare musica quindi per me va bene. Allora:

    -impara a memoria le note di una canzone semplice;

    -suona un' altra canzone con il testo davanti;

    -ricordati la prima canzone che hai imparato e suonala.

    Io ho fatto così e mi è stato di grande aiuto!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.