? ha chiesto in Animali da compagniaCavalli · 9 anni fa

aiuto viaggio in macchina con coniglio!!!?

raga salve a tutti,

io domani dovrei partire in macchina. il viaggio è puttosto breve, circa 1 ora, ma nn so se dv prendere qlk precauzione. il trasportino cel'ho ed è anche abbastanza comodo(nn è il classico in plastica, è in pelle col fondo in gomma) e cmq nn so se lasciarlo nel trasportino o prenderlo in braccio. cs dv mettere nel trasportino? cm faccio a metter l'acqua se nn cè un apposito spazio? poi tra un po' farò un altro viaggio, ma di 5-6 ore, mi dite cm dv fare cn qll?? insomma ditemi un po' tt qll ke c'è da sapere!!!

3 risposte

Classificazione
  • ..
    Lv 6
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Emh hai sbagliato categoria cmq siccome anche io ho una coniglietta e sn un' appassionata oltre che ai cavalli anche ai conigli ti rispondo volentieri . . .

    Innanzitutto è necessario portare il coniglietto cn te in viaggio cn te anche se nn dura molto ma solo un' ora ? Per un' ora potrebbe anche starci ma 5 o 6 ore assolutamente no è un trauma già 12 o 13 minuti figurati tutto questo tempo cmq i conigli in genere nn amano " trasferirisi " da un posto all' altro perchè sn animali estremamente territoriali e anche un minimo e piccolissimo spostamento di un mobile in casa causa nel coniglio un p' ò di disorientamento e quindi di conseguenza comincia a marcare il territorio specialmente il coniglio maschio e ancora di più se nn sterilizzato cmq il trasportino più grande è e meglio è ovviamente perchè ricorda che il coniglio e nessun animale deve vivere in gabbia quindi se magari tieni sempre il tuo coniglio in gabbia assolutamente sbaglieto il coniglio dev' essere libero 24 ore su 24 e di notte magari chiuderlo in bagno cmq durante il viaggio ti consiglio di tenerlo un p' ò in braccio e un p' ò nel trasportino poi dipende dal coniglio cioè si fa prendere in braccio per tanto tempo ? se nn ama invece essere preso in braccio allora apri un p' ò il trasportino e lascialo un p' ò gironzolare tra i sedili ma sempre cn la massima cautela ma assolutamente nn sforzarlo perchè siccome è una preda il coniglio ha sempre conservato l' istinto che un rapace che è un predatore in libertà gli afferra al volo e gli trascina via in volo cn se quindi nn hanno dimenticato questo istinto i conigli se invece nn ha problemi a farsi prendere in braccio allora nessun problema cmq nel traspostino devi mettere la lettiera apposta per conigli ( nn sabbietta per gatti perchè è irritante agli occhi e alle mucose ) e un p' ò di fieno che è l' alimento essenziale nella dieta del coniglio poi una ciotoletta cn il mangime che dev' essere solo pellet niente mais o croccantini vari che causano nel coniglio gravi danni alla salute del coniglio ( info http://www.lavocedeiconigli.it/Coniglinani.htm ) e qualche pezzettino di frutta ( cn moderazione ) ma sopratutto verdura ( anch' essa cn moderazione ma di sicuro più della frutta ) e l' aqua cmq se il coniglio è abituato alla ciotoletta allora ti porti dietro una bottiglietta d' aqua naturale e ogni tot km di sosta la riempi e la pulisci perchè è di estrema importanza la pulizia nel coniglio e senza detersivi o sapone solo aqua cmq nn troppo fredda o colda cmq se invece è abituato al beverino allora aggancialo alla portella del trasportino poi ovviamente ti consiglio di percorrere il viaggio di giorno perchè è un animale notturno il coniglio quindi di giorno dorme cm un ghiro poi se vuoi portare qualche giochino cm svago ma nn è essenziale cmq per info consulta questo miracoloso sito per i conigli http://www.lavocedeiconigli.it/Coniglinani.htm . . .

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    HAI SBAGLIATO SETTOREEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Alice
    Lv 4
    9 anni fa

    Immagino che tu stia parlando del tuo cane.

    La mia cagnona pesa 35 chili dunque nel trasportino non ci sta, ma mia zia ha un Beagle e lei fa così:

    1-mettere il cane nel trasportino (non tutti ci entrano volentieri);

    2-metterlo in bagagliaio con la "tavola" sopra del bagagliaio aperta in modo che non sia al buio;

    3-portare via una ciotola con dell'acqua, fare una sosta ogni circa 30 minuti per controllare se il cane ha sete: gliene metti POCA nella ciotola e vedi se lui la prende gliene metti ancora.

    Per i viaggi lunghi fermarsi e far scendere il cane per vedere se deve fare i suoi bisogni.

    Tutti questi consigli vanno bene anche per i gatti!

    PS:ops non avevo letto che era un coniglio! Comunque i consigli sono gli stessi anzi è molto più semplice perchè il coniglio ha il beverino!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.