Ho paura di avere la candida. Mi aiutate?

So che non è una cosa così grave, ma una ragazza su un forum mi ha spiegato che se ce l'ho io, magari l'ha presa anche lui, che con il sesso orale me l'ha passata anche oralmente, e io a lui.. quindi non possiamo neanche più baciarci!!!

Allora, vi spiego la situazione.

Da quando uso l'anello contraccettivo (Nuvaring) ho costantemente perdite acquose e trasparenti, molto simili a quelle che avevo nei giorni precedenti all'ovulazione. Su contraccezione molte ragazze hanno avuto lo stesso disturbo, e poi passa con il tempo.

Ieri sera, durante un rapporto con il mio fidanzato, ha cominciato a bruciarmi tantissimo, cosa stranissima visto che di lubrificazione ultimamente è tanta!

Abbiamo provato a mettere il preservativo, ma bruciava anche se era più lubrificato.

Ho dovuto smettere, e sono andata a lavarmi. Quando poi ho fatto la pipì ha bruciato da morire.. mi sono rilavata e mia madre mi ha detto di prendere la soluzione shoum perché per lei è cistite, visto che continuavo a fare pipì.

L'ho fatto, e da quel momento la pipì non ha più bruciato.. in cambio pero' mi brucia ogni minimo contatto con le piccole labbra, anche solo asciugarmi..

Ah, ieri e oggi zero perdite.

Prurito raramente, e niente di insopportabile: anche se non mi gratto in pubblico resisto!

La mia ginecologa è del consultorio, posso chiamarla dalle 12 alle 13 del giovedì e martedì, oggi ho provato ma non rispondeva nessuno.

Adesso che faccio? ;(

Aggiornamento:

scusate "contraccezione" è un forum di "alfemminile.com"

3 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Scusami se rispondo dopo due giorni, forse sarai stata male e non sapevi nulla del sito che ti indico qui:

    http://cistite.info/forum/index.php

    Allora.. io ti consiglio di visitare questo sito perchè contiene moltissime informazioni sui sintomi che descrivi tu e su molto molto altro che riguarda la salute intima della donna.

    Sinceramente non credo sia candida, perchè si accompagna spesso a perdite ricottose e prurito feroce. Però potrebbe essere qualche altre infezione per il fatto che senti forte bruciore.

    Tu visita il sito e segui tutte le indicazione che sono contenute nel forum:

    1. abolire detergenti intimi, lavarsi solo con acqua una sola volta al giorno.

    2. asciugarsi solo con carta igienica o con scottex.

    3. usare fermenti lattici vaginali (normogin, lactonorm..) oppure direttamente yogurt bianco senza zucchero nè frutta in vagina con la siringa prima di dormire.

    4. usare fermenti lattici orali, del tipo potente, non l'enterogermina che non serve a nulla, ma fermenti forti come Xflor, Nutriflor, etc..

    La soluzione scouhm per la cistite non serve a una ceppa. Devi innanzitutto fare controlli ginecologici e/o urologici per capire cosa hai veramente. Non si fanno cure fai da te per le questioni intimi. E poi vai sul forum e aiutati con le indicazioni contenute nel forum.

    Un'ultima cosa: la candida difficilmente si trasmette per sia sessuale. Cioè.. se tu hai la candida (per esempio) ed hai un rapporto senza preservativo, il tuo compagno difficilmente la prende perchè la candida ha bisogno di particolari condizioni per poter proliferare. Condizioni che dipendo da tante cose: difese immunitarie soprattutto. Considera che ogni donna ha una piccola colonia di candida in vagina, e non mi pare che gli uomini in giro abbiano la candida in bocca o sul pisello. La candida resta non patologica se l'ambiente lattobacillare della vagina riesce a tenerla a bada. Altrimenti diventa patologica, cioè se queste difese non ci sono.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    10 anni fa

    anke io ho avuto la candida... e secondo me è anke il tuo caso... finchè non vai dalla ginecologa fai bagni con bicarbonato e usa slip bianchi in cotone... poi a me la dottoressa ha ordinato degli ovuli da mettere la sera e dopo pochi gg è passato tutto...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    Ti conviene chiedere in farmacia, sapranno consigliarti al meglio, oppure rivolgiti al tuo medico di base per farti prescrivere l'esame delle urine, uricoltura per la cistite e tampone vaginale per la candida, dopo questi esami la cura sara' mirata e la guarigione sicura.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.