Anonimo
Anonimo ha chiesto in Matematica e scienzeFisica · 1 decennio fa

Intensità corrente elettrica?

Forse è una domanda un po' strana, ma fino a che intensità può avere una scossa elettrica per far svenire una persona senza però ucciderla??

p.s. E' una curiosità, non voglio far svenire nessuno xD

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Aggiungo, che normalmente le fonti di elettricità sono dimensionate in funzione della tensione, sono dei generatori che funzionano cercando di mantenere costante la tensione.

    Possiamo avere delle batterie di pochi volt in continua 9Vdc, 14Vdc, 24Vdc

    Oppure tensioni in alternata 220Vac (nelle prese elettriche delle abitazioni),

    380Vac (nelle prese elettriche delle industrie), 1000Vac e oltre nelle linee ad alta tensione.

    Dalla legge di ohm la corrente è I=V/R

    cioè è proporzionale alla tensione V (più la tensione è alta più la corrente è alta)

    e inversamente proporzionale alla resistenza R (più è alta la resistenza del corpo più è bassa la corrente)

    Mentre la tensione dipende dal generatore, per dirla in termini spiccioli da quale filo tocchiamo, la resistenza è quella data dal corpo della persona che tocca il filo, non facile da valutare a priori.

    La resistenza del corpo della persona dipende da tanti fattori, dalla corporatura della persona, se la pelle è umida di sudore, e soprattutto dalla superficie di appoggio del corpo della persona rispetto alla terra.

    Per fare due casi estremi, se la persona ha i piedi nudi, su una lastra metallica, sarà un circuito chiuso sede di una corrente molto alta.

    Viceversa se la persona ha scarpe con suola isolante, sarà in un circuito praticamente aperto, e l'unica conduzione di corrente nel suo corpo sarà legata all'effetto capacitivo del suo corpo stesso.

  • 1 decennio fa

    Tenendo presente che la domanda è di quelle...Evitabili, posso dirti che una soglia di corrente "limite" assunta come non pericolosa (per breve tempo ovvio) è di 30 mA, che rappresenta anche la soglia di intervento dei comuni interruttori differenziali ("salvavita"). Ricordando che la legge di Ohm dice V=R*I trai le dovute conclusioni. Ovviamente ti sconsiglio di giocare con l'elettricità...Far svenire una persona...Che roba!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.