Daniela ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

Come posso far diventare la polvere di cacao in una crema?

Vi spiego meglio il mio problema... ho preso della sfoglia per crostate e avevo intenzione di fare una crostata al cacao.

Ma, aimè.. ho solo cacao in polvere invece di quello a barre che va sciolto a bagno maria per farlo diventare cremoso.

Quindi la mia domanda è bella semplice, il cacao in polvere per farlo diventare una crema come deve essere lavorato?

Grazie in anticipo.

7 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao, puoi fare la crema di cioccolato ecco la ricetta:

    Mezzo litro di latte, 2 cucchiai di farina, 2 cucchiai di zucchero, 150g di cacao, 120g di burro,

    1 bicchiere di amaretto o san marzano.

    Metti questa crema nella sfoglia e cuocila a 150° nel forno per 25-30 minuti.

    Farai un figurone credimi!!

  • 1 decennio fa

    Secondo me puoi semplicemente mischiare il latte con il cacao in polvere e mescolare sul fuoco finché non diventa denso.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Prova a fare così

    250 ml di panna liquida

    300 gr. di zucchero

    50 gr. di cacao in polvere

    1 cucchiaio di miele

    25 gr. di burro

    Cuocere tutti gli ingredienti per 10 minuti senza far bollire, mescolando finchè non ha raggiunto la consistenza desiderata.

    Ciao ciao e buone feste

  • 1 decennio fa

    panna e burro, a fuoco basso, mescolando. fidati.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    fai una crema pasticcera ed aggiungi la polvere di cioccolato mescolando bene con una frusta.

    Ciao e BUON FINE ANNO!!! Alfio!

  • LUMI
    Lv 4
    1 decennio fa

    penso che sarai costretta a fare un budino (o meglio, della crema pasticciera al cacao).

    non conosco la ricetta però, scusa

  • Matteo
    Lv 5
    1 decennio fa

    Devi unirlo ad una sostanza grassa. In fin dei conti, il cioccolato altro non è che cacao e burro di cacao. Io farei così: fonderei a bagnomaria un pezzo di burro unito al cacao. Se la massa ottenuta è troppo "burrosa", aggiungerei ulteriore cacao, continuando a mescolare; se è troppo "cioccolatosa", aggiungerei invece ulteriore burro, sempre continuando a mescolare.

    Insomma, farei una sorta di "cioccolata", ma con il burro al posto del latte.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.