come e quanto si cuoce una bistecca di maiale in padella?

si forma sempre acqua anche se non aggiungo sale. la devo scolare mentre cuoce?

3 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    L'unico modo che ho sperimentato per far fare meno acqua alla carne è mettere la padella sul fuoco con olio e farla scaldare bene. L'olio deve essere caldo, una goccia d'acqua buttata dentro deve scoppiettare e friggere. Se usi una griglia, stesso discorso, deve essere bollente.

    In questo modo, quando metti la carne il calore la sigilla subito e l'acqua rimane all'interno, rendendo la bistecca di maiale molto più sugosa e tenera.

    L'errore principale è usare griglie e padelle non ben scaldate: la carne perde i liquidi, tira fuori tanta acqua e viene dura: è irrilevante, a quel punto levare l'acqua o lasciarla, tanto ormai il danno è fatto.

    Altro trucco: non girare più di una volta la carne. Fai così: metti la bistecca nella padella caldissima, e quando vedi che inizia ad affiorare il sangue dalla parte visibile la giri. Se è manzo, spegni il gas; se è maiale, aspetta un minuto e poi spegni.

  • Anonimo
    10 anni fa

    Dipende quanto è spessa. La regola dice un minuto per ogni centimetro, quindi per due centimetri devi cuocerla due minuti su un fianco e due minuti sull'altro per un totale di quattro. Durante la cottura aggiungi solo uno o due cucchiai d'olio e magari del rosmarino, ma niente sale (mettilo alla fine). Il fatto che "faccia acqua" è più che normale lasciala cuocere normalmente.

    - - - - - - - - - -

    Se "diventa scura" ti conviene cacciarla nel cesso.

  • 10 anni fa

    Si può fare senza o con olio,per circa 5 minuti,finchè non diventa scura.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.