Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneEducazione - Altro · 1 decennio fa

mi poterste ripondere a queste tre domande ?

dovete approfondirle:

1) che cos'è il legno?

2)quali sono i derivati del legno che conosci?e spiegate

3)in che modo viene lavorato il legno?

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    1) Il legno è il materiale ricavato dai fusti delle piante, in particolare dagli alberi ma anche dagli arbusti. Si ricava sia dalle conifere sia dalle latifoglie; dalle palme non si ricava legno vero e proprio perché sono in pratica delle gigantesche erbe.

    Il legno può avere diversi nomi, a seconda dell'uso a cui è destinato:

    -legna se fornisce combustibile

    -legname da lavoro, costruzione, industria se indirizzato verso tali impieghi.

    Il legno è prodotto dalla pianta come elemento strutturale, dalle ottime caratteristiche di robustezza e resistenza, ed è per questo impiegato utilmente dall'uomo.Il legno è costituito da fibre di cellulosa trattenute da una matrice di lignina; il ruolo dell'emicellulosa non è stato ancora chiarito.

    2)- il legno strutturale è stato largamente usato come materia prima per la costruzione di case ed altri edifici fino agli anni venti del 20° secolo. Successivamente è stato sostituito dal mattone e dal cemento. Oggi sta riacquistando la sua importanza, grazie anche ad una nuova coscienza ambientale.

    - Gli elementi dell'arredamento sono frequentemente realizzati in legno, così pure come rivestimento (pavimenti in legno, pannellature ecc.).

    i maggiori derivati del legno sono:

    -Il compensato è un tipo di legname composto da tre, cinque, sette, nove o più strati, comunque sempre dispari e con fibre incrociate. I sottili strati di legno sono pressati e incollati tra loro. La misura comune dei fogli di compensato è di 1,20 x 2,40 m, con spessori che variano da 0,3 a 1,9 cm.

    -Il paniforte, è caratterizzato internamente da listelli di abete, legno stabile ma non pregiato, incollati fra due strati di compenseìto. Hernno spessori che generalmente vanno dai 12 ai 30mm. Questo materiale è molto usato nell'abito della fabbricazione di navi. e in tutte le costruzioni dove è necessarìa robustezza e resistenza. Nei panifoiti si possono fissare chiodi e viti in qualsiasi punto, ottenendo una forte presa come in un legno massiccio.

    -Il truciolare, o legno pressato, viene realizzato mescolando vari scarti di legni, ridotti in trucioli e piccolissime scaglie, con speciali colle; il tutto sarà poi pressato. Pur avendo un costo relativamente basso, e avendo la caratteristica di non imbarcarsi, il truciolare presenta tuttavia diverse problematiche, quali: - la pesantezza - è molto duro da segare - in caso di unione, gli elementi di raccordo non riescono a far presa. Questo materiale è indicato per il retro dei mobiletti, il fondo dei cassetti e per piccoli sportelli. Affinché, viti, chiodi o bulloni facciano una maggiore presa, questi devono essere usati unitamente alla colla. Dovendo verniciare questo materiale, bisogna fare attenzione a non usare vernici ad acqua,in quanto il truciolare gonfierebbe vistosamente. Il formato standard è di 170 x 350 cm, per spessori che variano, con misure pari, da 6 a 20 mm.

    -Legno precompresso. Simile al truciolare differisce per le superfici che invece di essere screziate sono lisce. Alcuni tipi di precompressi presentano sulla superficie retrostante dei piccoli fori, oppure hanno un aspetto resinato. Anch'esso poco costoso, presenta pregi e virtù del truciolare.

    -Tamburato. I pannelli di tamburato consistono in due fogli di compensato incollati su di un telaio di aste di abete, tenute parallele da una struttura a nido d'ape in legno o cartone resinato. Sul tamburato, viti, chiodi o serrature devono essere assolutamente fissate su una parte il cui interno è costituito da legno massiccio, altrimenti la tenuta sarà precaria.I tamburati sono costruiti artigianalmente, e il loro maggior impiego è nella costruzione di porte e armadi.

    Fonte/i: wikipedia!
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.